Notizie

Liguria: primi bandi del Piano di Sviluppo Rurale (PSR) con 172mln di euro

L'assessore all'Agricoltura della Regione Liguria ha presentato oggi l'avvio del programma di sviluppo rurale della Liguria (PSR) per il periodo 2007-2013, che prevede investimenti per oltre 441 mln di euro finalizzati all'insediamento dei giovani in agricoltura, all'agro-ambiente, alla prevenzione degli incendi forestali, all'agriturismo, allo sviluppo delle micro-imprese nelle zone interne della Liguria e alla formazione professionale e la consulenza tecnica per gli agricoltori.

Liguria: 16mln di euro alla famiglia

La Regione ha stanziato 16mln di euro per il programma "Liguria famiglia", che prevede la costruzione di nuovi nidi e sostegno ai nuclei familiari più numerosi, nonché la qualificazione del lavoro di assistenti familiari e il potenziamento dei consultori. Possono fare richiesta di ammissione al finanziamento enti locali, imprese e soggetti del terzo settore. Il termine per presentare la domanda è fissato al 30 aprile 2008.

Cipe: 4 finanziamenti per il Programma Grandi Opere

Il Cipe ha approvato, nell’ambito del programma Grandi Opere, i progetti definitivi riguardanti il 2° stralcio del Sistema ferroviario metropolitano regionale veneto per un costo di 140 milioni di euro, la Metrotramvia di Milano (Parco nord Desio-Seregno) con un finanziamento di oltre 128 milioni di euro, la viabilità di accesso all’Hub portuale di La Spezia, 3° lotto della variante SS 1 Aurelia, per un costo di circa 240 milioni di euro.

Liguria: firmato il contratto di programma Fiorifrutti

La Regione Liguria ha presentato il contratto di Programma Fiorifrutti che assegna un finanziamento di 48 milioni di euro alle piccole e medie imprese - in prevalenza del Ponente ligure - per investimenti, ricerca e promozione. Il Contratto, siglato ieri tra il Ministero dello Sviluppo Economico e il Consorzio Fiorifrutti, coinvolge 23 aziende (17 della provincia di Imperia, 4 della provincia di Savona e 2 di La Spezia) e 3 consorzi operanti nel settore floricolo e del prodotto tipico della Liguria.

Liguria: 3mln di euro per le imprese commerciali

Il consiglio regionale ha approvato il disegno di legge di riforma degli incentivi al commercio che ha in parte modificato e abrogato le sette leggi esistenti in materia, semplificando e concentrando in un unico provvedimento tutte le norme relative al sostegno delle attività commerciali. I primi bandi partiranno tra maggio e giugno e saranno gestiti dalla finanziaria di sviluppo regionale.

Genova: bando Urban II per le aziende del centro storico

Il Comune di Genova ha deliberato l'approvazione e l'autorizzazione alla pubblicazione del bando per l'area di Prè nel centro storico cittadino per agevolare gli investimenti di piccole imprese finalizzati al miglioramento dell'estetica esterna dell'azienda e all'ampliamento, ammodernamento e ristrutturazione di imprese esistenti. Le domande di agevolazione potranno essere presentate dal 18/02/2008 al 31/05/2008 inclusi.

Liguria: riaperti i bandi per distretti industriali e progetti di filiera

La Regione Liguria ha riaperto i bandi per distretti industriali e progetti di filiera a favore delle piccole e medie imprese fissando al 31 luglio 2008 la scadenza per presentare le domande alla finanziaria regionale di sviluppo Filse. Il bando è rivolto principalmente alle imprese e ai progetti che saranno ritenuti idonei alla promozione dei prodotti sui mercati nazionali ed esteri e a favorire la crescita occupazionale.

Umbria: sviluppo e innovazione nel RUICS 2006

Nel RUICS 2006 (Regione Umbria Innovation & Competitiveness Scoreboard) l'Umbria si colloca all'undicesimo posto nella graduatoria tra le regioni italiane per le potenzialità competitive di crescita e innovazione. Il documento, elaborato dal Servizio di programmazione strategica generale e controllo strategico della Regione, redige un quadro dello sviluppo economico umbro.

Programma marittimo Italia-Francia: ad aprile il primo bando

Il programma marittimo transfrontaliero Italia-Francia 2007-2013 coinvolge, oltre all'Unione Europea, quattro Regioni (Toscana, Liguria, Sardegna e Corsica) e 19 province; il primo bando e' previsto entro il prossimo mese di aprile e attivera' una serie di progetti. La dotazione complessiva del programma è di 160 milioni di euro.

Liguria: Programmi integrati per la ricettivita' turistica diffusa.

Dal 30 aprile 2008 potranno essere presentati i Programmi Integrati per la ricettività diffusa previsti dalla legge regionale n. 13 del 21 marzo 2007, con cui si vuole valorizzare i borghi ed i nuclei storici della regione e valorizzare il patrimonio urbanistico e architettonico della Liguria.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.