Notizie

Puglia: via al programma Welfare to Work per il re-impiego dei lavoratori

Bandiera della regione italiana Puglia
La Regione Puglia ha varato il programma "Welfare to work", al fine di avviare politiche di re-impiego dei lavoratori e dei soggetti più deboli e a rischio di emarginazione sociale. Stanziati a riguardo 24 milioni di euro. Le misure definite dall'Assessorato al Lavoro vanno dai bonus per le assunzioni, al sostegno per la creazione di impresa, sino alla contribuzione volontaria.

Il piano per il Sud punta a placare le polemiche

Palazzo ChigiE’ scoppiata per prima la questione del Sud, il caso Sicilia o quello all’interno del Pdl? Il risultato comunque non cambia: dopo lunghe riunioni governative a via del Plebiscito, il Cipe si appresta a sbloccare 4 milioni di euro – quelli del pacchetto FAS - per la Sicilia. Contestualmente il Consiglio dei ministri convocato per domattina approverà una serie di misure a favore del Mezzogiorno (comprese Campania e Puglia), che anticipano il piano per il Sud lanciato dal premier Silvio Berlusconi.

UE: pubblicati 53 bandi sul Settimo Programma Quadro - 7PQ per finanziare la ricerca

Commissione EuropeaLa Commissione Europea ha pubblicato oggi numerosi inviti a presentare proposte per i programmi di lavoro 2009 e 2010 del 7° Programma Quadro di azioni comunitarie di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione, nell'ambito dei Programmi specifici Cooperazione, Idee e Capacità.  I fondi a disposizione ammontano ad oltre 4,2 miliardi di euro e ne potranno beneficiare imprese, università, centri di ricerca, enti ed associazioni.

Pubblica Amministrazione: 35 milioni di contatti per Linea Amica

 In arrivo a settembre un nuovo strumento per facilitare l'accesso dei cittadini alla Pubblica  amministrazione: un motore di ricerca, probabilmente in collaborazione con Google, che consentirà a chi utilizza il web di arrivare senza troppe difficoltà al sito che cerca. Ad annunciarlo, il ministro della P.A. Renato Brunetta, a margine della conferenza stampa di Linea Amica.

Piemonte: in arrivo un programma di sostegno alle Pmi operanti nel settore delle carni

CarniLa Regione ha deciso di avviare un programma di sostegno alle piccole e medie imprese di trasformazione e commercializzazione nel settore delle carni emettendo, in autunno, un apposito bando che potrà contare su uno stanziamento complessivo di 12 milioni di euro. La percentuale di aiuto varierà dal 35 al 50% e l'investimento dovrà essere compreso tra 200 mila e 2 milioni di euro.

Veneto: presentati i nuovi interventi integrati a supporto delle imprese

WorkshopPresentati dalla Regione nel corso di una conferenza stampa i nuovi interventi integrati a supporto delle imprese, con l'obiettivo di supportare il sistema produttivo sia attraverso l’innovazione, sia attraverso  la formazione delle risorse umane, instaurando una sinergia tra gli interventi dei programmi operativi regionali del Fondo Sociale Europeo-FSE e del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale-FESR.

Lombardia: modificate le misure previste dalla L.R. 1/2007 a sostegno degli artigiani

ArtigianatoIl Comitato regionale per il Credito all'Artigianato ha approvato le proposte di modifica alle tre misure di intervento agevolativo previste dalla legge regionale 1/2007 sulla competitività delle imprese, nell'ambito della riorganizzazione degli strumenti regionali per le agevolazioni creditizie e lo sviluppo delle garanzie nel comparto artigiano. Al comitato partecipano Confartigianato, Cna, Casa, Claai, Finlombarda e Federfidi e il suo compito è quello di proporre alla Giunta regionale nuovi interventi per sostenere l'artigianato.

Abruzzo: le Pmi abruzzesi possono sospendere per un anno il pagamento di mutui e finanziamenti

AbruzzoSospeso per un anno il pagamento del prestito o del mutuo contratto dalle Piccole e medie imprese abruzzesi aderenti a Confindustria. In seguito al terremoto del 6 aprile e all'impatto che ha avuto sull'intero comparto economico regionale, Confindustria Abruzzo e alcuni istituti di crediti abruzzesi hanno infatti stretto un accordo per sostenere le aziende del territorio.

Isae: a luglio sale la fiducia dei consumatori

Banco mercatoA tre settimane dal varo dei saldi estivi i negozi non sono stati assaltati. Basta fare un giro nei centri commerciali -  frequentati soprattutto per contrastare la calura metropolitana -  per notare i negozi vuoti. Nella battaglia a colpi di rilevazioni statistiche sul clima di fiducia nei confronti dell’economia le polemiche non si placano. Secondo le ultime rilevazioni dell’Isae nei primi  giorni di luglio è cresciuta la fiducia dei consumatori: l'indice è passato da 105,4 di giugno a 107,5 portandosi sui livelli più elevati dal novembre 2007.

Dl 78/2009 anti-crisi: il testo approvato alla Camera cambiera' ancora in Senato

Camera dei DeputatiLa Camera ha approvato oggi il disegno di legge di conversione del decreto-legge 1° luglio 2009, n. 78, con i provvedimenti anticrisi, ma il testo subirà altre modifiche in Senato sulla tassazione delle riserve auree, sulle autorizzazioni per i siti di produzione energia e sulla riforma della Corte dei conti.

Confcommercio aderisce a Reti Amiche: Brunetta e Sangalli firmano l’intesa

Carlo Sangalli e Renato BrunettaIn arrivo, entro la fine del 2009, centomila nuovi punti di accesso alla P.A. disponibili anche nel week-end, quando gli uffici pubblici sono chiusi. Gli sportelli telematici verranno installati nei centri commerciali, all’interno delle imprese o delle aziende turistiche, senza code o costi aggiuntivi per il cittadino. Anche le imprese saranno liete di risparmiare tempo e denaro: il costo della burocrazia per le Pmi risulta infatti  pari al 7% del fatturato.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.