Notizie

Programma Spazio alpino: a Milano il punto sulle strategie di sviluppo 2014-2020

Alpi - foto di _ Night Flier _Italia, Francia, Germania, Austria, Svizzera, Liechtenstein e Slovenia: sono i paesi coinvolti nella seconda fase del programma europeo Spazio alpino, che per il settennato che si conclude nel 2013 aveva a disposizione 130 milioni di euro, di cui 45 milioni destinati all'Italia. Capofila per il nostro paese, la Regione Lombardia, che da sola aveva una dotazione finanziaria di circa 11 milioni di euro. E proprio in Lombardia, a Milano, si è tenuta la conferenza internazionale per mettere a fuoco le strategie di sviluppo 2014-2020.

Professional day 2013: le idee dei professionisti per rilanciare la crescita

Consulenti'Dalla protesta alla proposta'. Con questo slogan i professionisti italiani si sono dati appuntamento oggi, all’Auditorium della Conciliazione di Roma, per condividere una serie di idee sul futuro del paese a partire dal punto di vista dei due milioni e 300mila iscritti agli ordini e ai collegi. A contribuire all'edizione 2013 del Professional Day, rappresentanti dei diversi partiti politici e cento città collegate in diretta satellitare e streaming.

Bilancio Ue 2014-2020: le stime del Mipaaf sui fondi per la Politica Agricola Comune - PAC

AgricolturaIl Ministero delle Politiche agricole mette a disposizione le prime stime sulle risorse destinate alla Politica agricola comune nell'ambito dell'accordo sul bilancio pluriennale 2014-2020 raggiunto l'8 febbraio dai capi di Stato e di Governo riuniti a Bruxelles. Un accordo che vede diminuire i fondi per i pagamenti diretti - con l'aiuto medio che passa dai 404,7 euro per ettaro di oggi a 378 euro/ha – e aumentare, di un miliardo e 443 milioni di euro, quelli per lo sviluppo rurale.

Abruzzo: contributi Fesr per il rilancio del Cratere

Terremoto in Abruzzo - foto di Darkroom DazeSostenere il tessuto sociale e produttivo delle aree colpite dal terremoto del 2009 attraverso azioni tese a promuovere la nascita e lo sviluppo di nuove imprese e dare impulso all'attività delle strutture turistiche. E' quanto intende fare la Regione Abruzzo grazie a due bandi a valere su POR - FESR 2007-2013 presentati nei giorni scorsi all'Aquila.

Bilancio Ue 2014-2020: Barca, a Italia 29,6 miliardi per la Politica di Coesione

EuroAmmonterebbero a 29,6 miliardi di euro le risorse finanziarie cui l'Italia avrebbe diritto per la Politica di coesione, nel caso in cui l’accordo politico raggiunto dal Consiglio europeo l’8 febbraio 2013 sul Quadro finanziario pluriennale 2014-20 venisse confermato. A rendere noti i numeri provvisori è il Ministro della coesione territoriale Fabrizio Barca, secondo cui “l’accordo raggiunto offre una prima base di riferimento finanziaria per avviare tempestivamente la programmazione dei fondi”.

Abruzzo: Tajani incontra la marineria pescarese per sbloccare fondi

Antonio Tajani - Credit © European Union, 2012Il vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani è stato oggi a Pescara per incontrare i rappresentanti della marineria locale: obiettivo dell'evento, promosso dal presidente della Provincia Guerino Testa, era quello di analizzare, in un contesto di collaborazione tra istituzioni europee e operatori del settore, le possibilità di usufruire in tempi brevi dei 3 milioni di euro previsti dallo Stato per la marineria pescarese, bloccati da un anno a causa della mancata manutenzione del porto.

Start up: SUITES, il progetto Ue per le imprese turistiche

Turisti - foto di Thomas MathisCreare nuove start-up internazionali in ambito turistico. E’ questo l’obiettivo di 'SUITES: Start Up in Tourism – European Support', il progetto Ue finanziato dal Programma europeo Leonardo, cui aderisce anche l’Italia, insieme a Spagna, Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia e Turchia. Al momento la società piemontese Ideazione srl è alla ricerca di un’impresa italiana da inserire nel progetto, in vista del prossimo incontro a Praga dal 14 al 16 aprile 2013.

Veneto Banca - Finest: un accordo per l’internazionalizzazione delle imprese

InternazionalizzazioneSostenere la crescita internazionale delle imprese di Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige. E’ questo l’obiettivo dell’accordo siglato tra Veneto Banca e Finest - società finanziaria di promozione della cooperazione economica con i Paesi del Centro-Est europeo, la Russia, i Balcani e i territori baltici e caucasici. L’intesa, di durata biennale, garantirà alle imprese servizi di consulenza tecnico-finanziaria e di orientamento rispetto a progetti di internazionalizzazione.

Fondo tutela ambiente – Dl 112-2008: il decreto con le modalita' di certificazione dei contributi

Paesaggio - foto di gigi 62Il Ministero dell'Economia ha approvato le modalità per la certificazione dell'utilizzo dei contributi statali assegnati in attuazione dell'articolo 13 del decreto-legge 112/2008, a valere sul Fondo per la tutela dell'ambiente e la promozione dello sviluppo del territorio. La disciplina, contenuta nel decreto del 24 gennaio 2013, è stata pubblicata il 13 febbraio in Gazzetta ufficiale.

Bologna: contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati per le start-up

SoldiBologna punta sulle start-up. Con un bando da 2,6 milioni di euro, il capoluogo emiliano intende infatti favorire lo sviluppo di nuove imprese e la riqualificazione di alcune aree cittadine. Le agevolazioni, in parte in forma di contributo fondo perduto e in parte concesse come finanziamenti a tasso agevolato, vogliono incentivare lo sviluppo di progetti imprenditoriali nel campo dell'Ict, della moda e del design, dell'artigianato e del commercio al dettaglio.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.