Notizie

Ambiente: delegazioni di 18 paesi a Roma per il Major Economies Forum

Environment - photo on flickrAll'ordine del giorno le strategie globali per la riduzione dei gas serra e per favorire lo sviluppo di una economia “low carbon”. A discuterne, in queste ore, a Roma, presso il complesso dell’Aranciera di San Sisto, i rappresentanti dei Capi di Stato e di Governo per le politiche sul Clima di 18 Paesi del mondo, insieme ad organismi internazionali, nel corso della riunione del Major Economies Forum (MEF).

Ambiente: firmato un protocollo d'intesa tra Italia e Cina

Chinese flag - foto di JanaaCooperazione in campo ecologico e sullo sviluppo dell'economia verde. Questi i temi alla base dell'accordo sottoscritto, nei giorni scorsi, dal ministro dell’Ambiente italiano, Corrado Clini, e dal ministro dell'Ambiente cinese, Zhou Shengxia. Obiettivo principale dell'intesa è rafforzare la partnership tra i due Paesi per lo sviluppo sostenibile del Sud del mondo, promuovendo gli investimenti in tecnologie innovative italiane anche in altri Paesi dove è rilevante la presenza cinese, come per esempio in Africa.

Immigrati: in vigore l'Accordo d’integrazione con lo Stato italiano

Immigrants - foto di BetacommandBotUn patto con un reciproco impegno a fornire, da parte dello Stato, gli strumenti della lingua, della cultura e dei principi generali della costituzione italiana, e a rispettare, da parte del cittadino straniero, le regole della società civile, nonchè l'insieme dei doveri individuati dalla Carta dei valori della cittadinanza e dell'integrazione - varata dal Governo italiano nel 2007 -, al fine di perseguire, nel reciproco interesse, un ordinato percorso di integrazione basato sul principio dei crediti. Si tratta del nuovo strumento offerto agli immigrati che scelgono di vivere in Italia, come previsto dall’articolo 4 bis del 'Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero' (D.lgs. 286/1998).

Ue-Tunisia: Tajani, verso un'area di libero scambio

Tunisi - foto di Dr. BlofeldDopo i recenti accordi commerciali con il Marocco, l’Ue si prepara a concludere entro la fine del 2012 i negoziati con un altro partner del Mediterraneo: la Tunisia. Il vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani è in visita fino al 9 marzo nella capitale tunisina per rafforzare la partnership euromediterranea e favorire l’internazionalizzazione delle PMI europee e tunisine.

Aiuti umanitari: 30 milioni di euro per intensificare l’assistenza nel Sahel

Street life in Dori, Burkina Faso - foto di BaliolaBurkina Faso, Ciad, Mali, Mauritania e Niger sono i cinque paesi del Sahel che hanno dichiarato lo stato di emergenza e richiesto l’intervento internazionale. A rispondere, la Commissione Europea e il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP) che, grazie ad un contributo pari a 30 milioni di euro, intensificheranno gli sforzi comuni per aumentare, nei prossimi mesi, l’assistenza alimentare cercando di prevenire la malnutrizione che minaccia gli abitanti di tali zone geografiche.

Ue: strategia per un'economia più sostenibile

Sustainable world - immagine di SpencerpenrodIndirizzare l’economia europea verso un uso più ampio delle risorse rinnovabili. Questo l'obiettivo della nuova strategia adottata dalla Commissione "L’innovazione per una crescita sostenibile: una bioeconomia per l’Europa", in vista dell'aumento della popolazione mondiale che, entro il 2050, raggiungerà i 9 miliardi di abitanti, e dell'esaurimento delle risorse naturali.

Agricoltura: dal 2012 nuove regole per il settore vitivinicolo

Vendemmia - foto di Mark SmithIndicazione in etichetta per distinguere i vini biologici da quelli convenzionali e regole più severe per la certificazione, non più solo sulla base delle uve utilizzate, ma anche rispetto alle pratiche enologiche e alle sostanze usate. Queste le nuove norme approvate ieri dal Comitato permanente per la produzione biologica dell'Unione europea.

Lombardia: oltre 5,4 milioni di euro per l'internazionalizzazione delle imprese

Lombardia - immagine di FlankerStanziati i fondi per l'edizione 2012 del bando "Voucher per l’internazionalizzazione” nell’ambito dell’Accordo di Programma con le Camere di commercio lombarde, Asse 1. A breve la Direzione Generale Industria, Artigianato, Edilizia e Cooperazione comunicherà i termini e le modalità per la richiesta dei voucher, a valere su risorse per 5,4 milioni di euro.

Terzi in Egitto per rafforzare il partenariato strategico con l'Italia

Cairo Nile River - foto di JawedRilanciare e consolidare, a tutti i livelli ed ambiti di cooperazione, il partenariato strategico fra l’Italia e l’Egitto. Questo lo scopo della visita del ministro degli Affari Esteri, Giulio Terzi, al Cairo, fissata per il prossimo 19 gennaio. Oltre alle tematiche bilaterali, avrà l’occasione di affrontare anche i dossier regionali mediterranei e del Medio Oriente.

Toscana: 10 milioni di euro per l'internazionalizzazione delle PMI

Africa - foto di Florian BergerDa oggi fino al 23 marzo 2012 sarà possibile presentare le domande di partecipazione al bando per il sostegno dei processi di internazionalizzazione della piccola e media impresa toscana. Obiettivo dello strumento, che usufruisce di uno stanziamento di 10 milioni di euro, è quello di potenziare la presenza e la competitività delle PMI locali sui mercati esterni all’UE.

Cooperazione, pace, missioni internazionali e sicurezza: nuove disposizioni nel DL 215-2011

Police - foto di SCDBobProrogate le missioni internazionali delle Forze armate e di polizia, nonchè le iniziative di cooperazione allo sviluppo e sostegno ai processi di ricostruzione e partecipazione alle iniziative delle organizzazioni internazionali per il consolidamento dei processi di pace e di stabilizzazione. Il Decreto-Legge contenente le nuove disposizioni è entrato in vigore il 29 dicembre scorso.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.