Notizie

ESPON 2013: a settembre la pubblicazione di cinque nuovi bandi

ESPON 2013Annunciata per il 16 Settembre 2009 la pubblicazione di cinque inviti a presentare proposte (Calls for proposals) sul Programma comunitario ESPON 2013, che mira alla costruzione di una rete europea per l’osservazione territoriale e la coesione. I fondi a disposizione ammontano ad Euro 14.910.000 e saranno selezionati al massimo 31 progetti. Le proposte dovranno essere presentate entro l'11 Novembre 2009.

UE: pubblicati 53 bandi sul Settimo Programma Quadro - 7PQ per finanziare la ricerca

Commissione EuropeaLa Commissione Europea ha pubblicato oggi numerosi inviti a presentare proposte per i programmi di lavoro 2009 e 2010 del 7° Programma Quadro di azioni comunitarie di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione, nell'ambito dei Programmi specifici Cooperazione, Idee e Capacità.  I fondi a disposizione ammontano ad oltre 4,2 miliardi di euro e ne potranno beneficiare imprese, università, centri di ricerca, enti ed associazioni.

Pubblica Amministrazione: 35 milioni di contatti per Linea Amica

 In arrivo a settembre un nuovo strumento per facilitare l'accesso dei cittadini alla Pubblica  amministrazione: un motore di ricerca, probabilmente in collaborazione con Google, che consentirà a chi utilizza il web di arrivare senza troppe difficoltà al sito che cerca. Ad annunciarlo, il ministro della P.A. Renato Brunetta, a margine della conferenza stampa di Linea Amica.

Confcommercio aderisce a Reti Amiche: Brunetta e Sangalli firmano l’intesa

Carlo Sangalli e Renato BrunettaIn arrivo, entro la fine del 2009, centomila nuovi punti di accesso alla P.A. disponibili anche nel week-end, quando gli uffici pubblici sono chiusi. Gli sportelli telematici verranno installati nei centri commerciali, all’interno delle imprese o delle aziende turistiche, senza code o costi aggiuntivi per il cittadino. Anche le imprese saranno liete di risparmiare tempo e denaro: il costo della burocrazia per le Pmi risulta infatti  pari al 7% del fatturato.

Toscana: 15 milioni di euro per lo sviluppo e l'innovazione in materia di salute

 E' stato approvato dalla Regione Toscana, nell'ambito del Programma per la Ricerca Regionale in Materia di Salute 2009, il bando per promuovere la ricerca, lo sviluppo e l’innovazione nel sistema sanitario locale, con uno stanziameno complessivo di 14.450.000 euro. I progetti completi, redatti in inglese, dovranno essere presentati entro il 21 settembre 2009.

Toscana: imminenti quattro bandi del Programma Operativo Regionale - POR 2007-2013

Regione ToscanaLa Regione entro il prossimo ottobre pubblicherà nuovi bandi nell'ambito del POR 2007/2013 e del PRSE 2007/2010, che riguarderanno gli aiuti alla ricerca e innovazione per le imprese dei settori manifatturieri, il sostegno al trasferimento tecnologico mediante qualificazione dei centri di competenza, e il sostegno ai programmi di sviluppo delle PMI industriali, artigiane e cooperative, ivi compresa l’imprenditoria femminile.

BEI: 470 milioni di euro a favore delle PMI, della ricerca e del sociale

EuroLa Banca Europea per gli Investimenti (BEI) e il Gruppo Intesa Sanpaolo hanno definito 4 nuovi accordi al fine di fornire finanziamenti a medio-lungo termine a imprese italiane, per un importo complessivo pari a 470 milioni di euro, con l'obiettivo di rafforzare ulteriormente il supporto offerto al settore produttivo italiano, a mitigare gli effetti della crisi finanziaria e contribuire all’avvio del processo di ripresa.

Friuli Venezia Giulia: in vigore le misure del pacchetto anticrisi

Machines in motive power room with power relay system on ceiling in Bradford Industrial Museum, author Linda Spashett
400 milioni di euro a favore delle imprese per supportarne il rilancio nell'attuale crisi finanziaria internazionale. Il pacchetto di misure straordinarie attuate dalla Regione a favore del tessuto produttivo del territorio è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale e prevede una serie di misure per aumentare la liquidità del sistema in tutti i settori, dall'artigianato al turismo.

Flexi: lavoratori stranieri e Pmi italiane si incontrano on line

 Un servizio utile per i cittadini stranieri non comunitari in cerca di lavoro nel nostro Paese, ma anche per le imprese italiane che necessitano di nuove professionalità più o meno specializzate, difficilmente reperibili in Italia: è questo l’obiettivo di Flexi, la nuova sezione on line del Ministero del Lavoro.

Umbria: protocollo d'intesa per l'internazionalizzazione delle imprese

Aeronauticum in Nordholz, author- AeronauticumspInternazionalizzazione e innovazione delle reti delle piccole e medie imprese umbre del comparto aeronautico e aerospaziale hanno rappresentato l'oggetto del protocollo d'intesa firmato tra la Regione Umbria, l'Istituto nazionale per il Commercio Estero (ICE) ed il Polo Aerospaziale dell'Umbria.

Emilia-Romagna: assestamento del bilancio, nuove risorse per famiglie e imprese

FamigliaLa Regione Emilia-Romagna ha approvato l'assestamento del bilancio regionale, finalizzato a difendere le fasce più deboli colpite dalla crisi e a sostenere il tessuto economico e produttivo del territorio. La manovra, che ammonta a circa 220 milioni di euro ripartiti tra parte corrente e investimenti, prevede interventi per il welfare e per le imprese oltre a investimenti nel settore dei trasporti e della viabilità, dell’edilizia scolastica e abitativa e della sicurezza del territorio.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.