Notizie

I ministri UE per la promozione della sanita' elettronica- eHealth

Health - Foto di Norbert KaiserI ministri dell'UE, riuniti in occasione dell’ottava Conferenza ministeriale eHealth a Barcellona, nell’ambito della settimana sull’eHealth 2010, hanno delineato una visione comune sulle prospettive e le priorità della sanità elettronica, al fine di renderla più accessibile, interattiva e aderente alle esigenze dei pazienti. La dichiarazione dei ministri si concentra in particolare sugli obiettivi principali da raggiungere nei prossimi dieci anni nel contesto della strategia dell'Unione europea 2020 e della European Digital Agenda.

Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie: il programma di attività 2010

Immagine di Xander89Il Ministero della Salute ha approvato il programma di attività annuale del Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie (CCM). Come di legge nel Decreto Ministeriale, attualmente in fase di registrazione, anche quest’anno viene data priorità al sostegno del Piano nazionale della prevenzione (Pnp) e del programma Guadagnare salute, nonchè al supporto di progetti strategici di interesse nazionale e allo svolgimento delle azioni centrali (funzionamento, attività e personale). Le risorse disponibili per il 2010 ammontano a oltre 26,7 milioni di euro.

Banca del Mezzogiorno: presentato il comitato promotore

Ministero dell'EconomiaI contorni della Banca del Mezzogiorno cominciano a delinearsi. Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha rivelato oggi ufficialmente i nomi del membri del comitato promotore. Ne è presidente Vito Lorenzo Dell'Erba, a capo della federazione Puglia e Basilicata delle Bcc.  Berlusconi, nel corso della conferenza stampa di presentazione della Banca del Sud presso il ministero del Tesoro, ha ricordato che lo Stato “avrà una quota minoritaria che verrà dismessa entro cinque anni”. Il premier ha aggiunto che anche il governo utilizzerà la Banca del Mezzogiorno per realizzare progetti infrastrutturali.

UE: nuove politiche per rafforzare il mercato interno

Unione Europea - immagine di MGAdottate quattro risoluzioni per rafforzare la competitività e l'efficienza dei settori produttivi nell'UE. Un mercato interno funzionante, hanno affermato gli europarlamentari, è un mercato in cui le imprese creano nuovi posti di lavoro e dove i consumatori acquistano beni e servizi senza timore. Per favorire la creazione di un mercato europeo attivo, ha concluso il Parlamento europeo, è necessario che gli Stati membri implementino correttamente la normativa comunitaria sulla protezione dei consumatori e sugli aiuti di Stato.

Sardegna: firmato il protocollo per valorizzare il sistema universitario e la ricerca

Università di Cagliari - Foto di FireSoulHCFirmato il protocollo d'intesa che prevede interventi per l'alta formazione, la ricerca scientifica e l'internazionalizzazione e per la valorizzazione dei risultati della cooperazione tra atenei, sistema di ricerca pubblico e privato e sistema produttivo della Sardegna: l'accordo durerà 3 anni e avrà a disposizione 25 milioni di euro stanziati dal Governo e 20 milioni di euro disposti dalla Regione.

Pirateria su Internet: ombre sugli effetti della legge francese Hadopi

Credit © European Communities, 2009La famigerata legge anti-pirateria voluta da Sarkozy non sortisce per il momento gli effetti sperati, dal momento che i comportamenti degli utenti della Rete diventano sempre più indecifrabili e quindi difficilmente incasellabili in un'unica tipologia di fruizione. Uno studio dell’Università di Rennes afferma che il numero dei pirati della Rete, in Francia, è aumentato del 3% negli ultimi tre mesi a causa della diffusione di pratiche che sfuggono al raggio d’azione della Legge Hadopi (denominata la legge “Creazione e Internet”), come lo streaming.

Benedetto Vigna, papà di Wii, candidato al premio Inventore europeo 2010

Wii di Nintendo - immagine di VGPRObotFinalmente un italiano è nella rosa dei dodici candidati al premio “Inventore europeo 2010” promosso dall’EPO, l’Ufficio europeo dei brevetti. Si tratta di Benedetto Vigna, fisico di origine lucana, inventore del sensore di movimento tridimensionale utilizzato nei comandi senza filo della console da casa Wii di Nintendo. I quattro vincitori, scelti da una giuria internazionale, saranno premiati il 28 aprile 2010 a Madrid. Simbolico e privo di ricompense materiali, il concorso vuole evidenziare i migliori talenti in quattro categorie: opera di una vita, industria, pmi e ricerca ed inventori non europei.

Progettazione e fabbricazione macchine: l'Italia si adegua alle direttive europee

Credit © European Communities, 2009Maggiore sicurezza per le nuove macchine da immettere sul mercato. Responsabilità e sanzioni per fabbricanti, importatori, fornitori, distributori, installatori, datori di lavoro. Con l’entrata in vigore del decreto legislativo n. 17 del 27 gennaio 2010, che recepisce due direttive europee, viene aggiornato il quadro normativo vigente in materia di progettazione e di fabbricazione delle macchine in base ai requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute che devono essere rispettati nelle fasi di progettazione e nella fabbricazione. La norma elenca con chiarezza i compiti del produttore prima dell’immissione sul mercato e della messa in servizio della macchina.

Sicilia: operativo l'intervento a sostegno della produzione di energia rinnovabile

Energia eolica - Foto di Cesco77Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell Regione un bando che prevede la concessione di contributi per promuovere iniziative nel settore della produzione di energia da fonti rinnovabili, attraverso il riconoscimento e la valorizzazione economica del potenziale energetico naturale presente nel territorio. Gli interventi ammissibili devono essere finalizzati all’auto-produzione di energia a basso livello di emissioni inquinanti e climalteranti, le cui tecnologie progettuali siano coerenti con i piani d’azione del PEARS. Le risorse a disposizione ammontano a 60 milioni di euro.

Piemonte: nuovo bando per la riduzione dell'impatto ambientale

Microscopio - foto di DisavianStanziati 10 milioni di euro per progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, nell'ambito del POR FESR 2007-2013, Asse I. Possono presentare domanda di contributo le imprese in cooperazione con Università, Centri di ricerca pubblici e altri organismi, che intendano realizzare nuovi prodotti, processi produttivi o servizi caratterizzati da un impatto ambientale contenuto o conseguire una notevole riduzione dell’impatto ambientale di  quelli già esistenti.

Consiglio dei Ministri: approvato il decreto Romani sui media audiovisivi

Televisione - Immagine di ToniLe nuove norme sui servizi media audiovisivi,  già accolte in via provvisoria il 17 dicembre 2009, sono state approvate in via definitiva dal Consiglio dei Ministri, recependo in parte le indicazioni venute dalle Commissioni parlamentari coinvolte. Il decreto modifica in maniera sostanziale  il Testo unico sulla radiotelevisione (Dlgs 177/2005), dando attuazione alla direttiva 2007/65/CE, che definisce tutti i servizi audiovisivi, compresi quelli connessi allo sviluppo di internet.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.