Notizie

Emilia-Romagna: rifinanziato il programma Una casa alle giovani coppie

Coppia - foto di KalexandersonL'assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna stanzia 8 milioni di euro per rinnovare il programma 'Una casa alle giovani coppie ed altri nuclei familiari'. In arrivo contributi raddoppiati per tutti, spiega l’assessore regionale alle Attività produttive ed edilizia, Gian Carlo Muzzarelli, "triplicati per chi è stato colpito dal terremoto". Nella delibera, di prossima pubblicazione sul Bollettino ufficiale regionale, anche incentivi aggiuntivi per l'acquisto di immobili in classe energetica A e per le coppie con figli.

Aiuti di Stato: consultazione Ue sul regolamento de minimis

EuroNell'ambito della sua iniziativa di modernizzazione delle norme sugli aiuti di Stato, la Commissione europea intende presentare, entro la fine del 2013, una proposta di revisione del regolamento per gli aiuti di importanza minore o de minimis. Per farlo Bruxelles ha lanciato una consultazione pubblica aperta alle autorità pubbliche e a tutti i soggetti interessati.

Energia: Dlgs n. 104-2012 in Gazzetta, recepita direttiva 2010/30/UE sulle etichette

Etichetta energetica - Foto del Parlamento EuropeoEtichette e informazioni uniformi per indirizzare il consumatore nell'acquisto di prodotti che offrono, o indirettamente comportano, il minor consumo energetico. Questo l'obiettivo principale della direttiva 2010/30/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, attuata su proposta del Ministro dello Sviluppo Economico, con il Decreto legislativo 28 giugno 2012, n. 104, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Toscana: 400 milioni di euro per finanziamenti alle Pmi

AccordoUn plafond da 400 milioni di euro per concedere finanziamenti o leasing alle imprese di piccole e medie dimensioni. Questo il contenuto dell'intesa che la Regione Toscana ha sottoscritto con le banche del territorio, rilanciando così il protocollo 'Emergenza economia' - che finora ha permesso di mettere in campo garanzie per oltre 7 mila imprese, per un volume complessivo di finanziamenti di circa 1 miliardo e 250 mila euro. Garanzie dirette che, anche per il 2012, saranno concesse da Fidi Toscana, fino a un massimo di 700mila euro. Obiettivo finale dell'accordo: attivare finanziamenti bancari pensati sia per alimentare la liquidità delle imprese che per aumentarne le capacità di investimento.

Lazio: ricerca e università, approvati i programmi regionali

Ricerca e UniversitàIl Consiglio regionale del Lazio dà il via libera al Programma strategico sulla ricerca, l’innovazione ed il trasferimento tecnologico, definito dalla presidente Renata Polverini, "uno strumento fondamentale per dare nuovo impulso al settore della ricerca e proseguire sulla strada dell’innovazione tecnologica del nostro tessuto produttivo e industriale, con ricadute positive per lo sviluppo complessivo del Lazio". Approvato anche il Piano triennale degli interventi per il diritto agli studi universitari, con lo scopo di facilitare l'accesso all'istruzione universitaria.

Concorrenza: Google e Ue sempre più vicini a un accordo

Google logoGoogle e Unione europea dovrebbero aver raggiunto un accordo. Dopo le richieste avanzate dal commissario europeo per la Concorrenza Joaquim Almunia - che chiedeva chiarimenti su presunte “anomalie” riscontrate in alcuni aspetti motore di ricerca – Mountain View e Bruxelles "firmano un armistizio" che evita al primo di andare incontro a un'incriminazione formale per abuso di posizione dominante. Ma, annuncia Almunia, l'Ue continuerà a tenere alta la guardia: "non escludo che in futuro altri aspetti dell'attività di Google possano seguire la strada delle indagini che abbiamo lanciato nel 2010".

Legge 488-92: decadenza agevolazioni, l'elenco delle imprese in Gazzetta

Cutting moneyIl Ministero dello Sviluppo Economico, in attuazione del Decreto Legislativo 83/2012 recante misure urgenti per la crescita del Paese, ha stabilito - con provvedimento del 13 luglio 2012, appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale - la decadenza delle agevolazioni concesse in via provvisoria a gruppi di imprese ai sensi della legge 488/1992.

Commissione Ue: rilevanza penale per manipolazione dei tassi di interesse

Viviane Reding - foto di Olivier Ezratty"I recenti scandali sulle gravi manipolazioni dei tassi di prestito interbancari da parte delle banche hanno fatto crollare la fiducia del pubblico". Così la vicepresidente della Commissione europea responsabile per la Giustizia Viviane Reding spiega la decisione di Bruxelles di modificare la proposta di regolamento e la proposta di direttiva in materia di abuso di informazioni privilegiate e di manipolazione del mercato - adottate il 20 ottobre 2011 - includendovi le false informazioni sui tassi.

Emilia-Romagna: terremoto, 64 milioni di euro dall'assestamento di bilancio 2012

Terremoto Emilia - foto di LepidoL'assemblea regionale dell'Emilia-Romagna approva l'assestamento di bilancio per il 2012 e stanzia oltre 64 milioni di euro per il post-terremoto. Risorse proprie della Regione, spiega l'assessore al Bilancio Simonetta Saliera, che saranno destinate alla ricostruzione e al sostegno del comparto agricolo. Definiti, inoltre, i fondi per aiutare le località colpite dalle precipitazioni nevose dello scorso inverno.

Piemonte-Miur: 100 milioni di euro per la ricerca

Ricerca - foto di AgarciacastPiù integrazione tra ricerca di base e ricerca fondamentale in Piemonte. Promuovendo forme e procedure di collaborazione tra soggetti pubblici e privati, imprese, enti senza fine di lucro. Questo l'obiettivo dell’accordo siglato dalla Regione con il MIUR lo scorso 24 luglio a Torino, alla presenza del ministro per l’Istruzione, Francesco Profumo. Le risorse a disposizione ammontano a 100 milioni di euro.

UE: energia, consultazione pubblica sulle smart grid

Energia - European commission credit

Quali sono i migliori progetti europei nel campo delle smart grid, le reti intelligenti per la distribuzione dell'energia? La Commissione Ue lo chiede agli esperti del settore lanciando una consultazione pubblica, aperta fino al 30 settembre 2012.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.