Notizie

UE: European Sustainable Energy Week 2010

skin temperatures—temperatures from roughly the top millimeter of the land or sea surface—of Antarctica from 1982 to 2004, NASA Si è aperta ieri l'European Sustainable Energy Week, l'evento organizzato dall'Agenzia esecutiva per la Competitività e l'Innovazione (EACI) volto a diffondere i nuovi approcci per la produzione ed il consumo dell'energia. La settimana rientra nella Campagna europea per l'energia sostenibile e prevede la realizzazione di circa 300 iniziative in tutta Europa, per le quali sono state stanziate circa 600.000 euro.

UE: l'European Consumer Summit per la tutela dei diritti dei consumatori

Consumatore - immagine di Jfaneves
Si apre oggi l'European Consumer Summit, il forum europeo dedicato alla tutela dei diritti dei consumatori. L'evento, che avrà luogo a Bruxelless fino al 19 marzo, riunirà consumatori, rappresentanti del settore produttivo e politici intorno al seguente tema, "Servizi: accesso, scelta e giustizia", al fine di individuare la nuova strategia comunitaria per il consumo di beni e servizi. Gli esiti del Summit contribuiranno inoltre alla definizione di una nuova direttiva europea per la tutela dei consumatori, al centro del dibattito parlamentare di questi giorni.

Calabria: nuovo bando per gli impianti fotovoltaici

Impianto fotovoltaico - Foto di LasigroImminente la pubblicazione di un bando che prevede la concessione di contributi per la realizzazione di impianti solari fotovoltaici nelle strutture e nelle componenti edilizie di proprietà delle amministrazioni comunali. Le risorse ammontano a 15 milioni di euro e le domande potranno essere presentate entro il 60° giorno successivo a quello della pubblicazione del Bando sul Bollettino Ufficiale della Regione.

Sviluppo urbano ed edilizia sociale al MIPIM 2010

Aeroporto di Bologna - Foto di Ex 13E' in corso a Cannes, a partire da oggi fino al 19 marzo, il MIPIM 2010, il principale forum internazionale della proprietà, del real estate e dello sviluppo urbano. L'evento, giunto alla sua ventunesima edizione, riunisce le principali società d'investimento del mercato immobiliare, urban decision-makers ed enti locali provenienti da 76 paesi. L'appuntamento di quest'anno si caratterizza per il rilievo assunto da nuovi mercati, quali ad esempio il Brasile e la Turchia, e per l'inedita attenzione al tema della sostenibilità urbana e dell'housing sociale.

Il Decreto Milleproroghe 194-2009 e' convertito in legge

SenatoApprovato in via definitiva oggi dal Senato, con 134 voti favorevoli, 99 contrari e 4 astenuti, il Dl 194/2009, che prevede la proroga di numerose disposizioni di legge in diverse materie. Tra le piu' importanti ricordiamo lo scudo fiscale e le Zone Franche Urbane, che hanno rischiato di vedersi azzerati gli stanziamenti nel corso dell'esame alle camere.

Premio Impresa Ambiente 2010

Natura - Foto di Jessica BeeSi rinnova l'appuntamento con il Premio Impresa Ambiente, la selezione italiana per accedere all'European Business Awards for the Environment, che ogni anno premia le imprese maggiormente impegnate nello sviluppo sostenibile e nella tutela ambientale. L'iniziativa è organizzata della Camera di Commercio di Roma nell'ambito della manifestazione Ecopolis, dedicata appunto al tema della sostenibilità soprattutto in ambito urbano,  ed è patrocinata dal Ministero dello Sviluppo Economico, dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e da Unioncamere.

Abruzzo: accordo con BEI per il sostegno alle PMI

BEI - Foto di ZinnekeFirmato a Palazzo Chigi un accordo tra Regione Abruzzo e BEI - Banca europea per gli investimenti finalizzato a facilitare l’accesso al credito per le PMI e a finanziare investimenti, con prestiti rimborsabili nel medio e lungo termine, attraverso lo stanziamento di risorse per 100 milioni di euro. Inoltre le banche che opereranno da intermediarie per l'erogazione del credito metteranno a disposizione una somma di pari importo  per un totale  quindi di 200 milioni di euro.

Emilia-Romagna: intesa per lo sviluppo sul DUP - Documento Unico di Programmazione

Piazza Maggiore, Bologna - Foto di GaspaFirmata l’Intesa per l’integrazione delle politiche territoriali della provincia di Bologna, in attuazione della Politica Regionale Unitaria e del Documento Unico di Programmazione (DUP), tra Regione Emilia-Romagna, Provincia di Bologna e 60 Comuni, per garantire la programmazione concertata degli interventi di sviluppo territoriale, che consente di realizzare investimenti stimati in 360 milioni di Euro, a fronte di uno stanziamento di risorse pubbliche (FESR, FAS, regionali) di circa 155 milioni.

UE: proposta una modifica al regolamento del FESR per affrontare l'emergenza abitativa

Jean Monnet building - Foto di ZinnekeIl Parlamento europeo si appresta a votare un regolamento volto a consentire il sostegno finanziario da parte del FESR - Fondo europeo per lo sviluppo regionale - agli interventi nel settore degli alloggi a favore delle comunità emarginate che vivono nei nuovi Stati membri. Le attuali disposizioni infatti prevedono che le risorse del FESR possano finanziare l'edilizia abitativa solo nel quadro di operazioni di sviluppo urbano e sotto forma di rinnovo di case esistenti negli Stati che hanno aderito all'Unione europea nel 2004 e nel 2007.

Decreto Milleproroghe al Senato: salve le Zone Franche Urbane - ZFU

Senato (sito senato.it)Ultima chiamata per il milleproroghe, il disegno di legge di conversione del decreto legge “pigliatutto” (Dl n. 194 del 30 dicembre 2009), la cui discussione in Commissione Affari Costituzionali del Senato si è appena conclusa. Gli emendamenti approdano nell'aula di Palazzo Madama il prossimo 10 febbraio. Una volta approvato, il testo sarà inviato all’altro ramo del Parlamento per la sua prima lettura. Vediamo ora alcune rilevanti novità previste dagli emendamenti approvati.

Emilia-Romagna: il nuovo Piano Territoriale Regionale - PTR

Bologna - Foto di Marku 1988L'Assemblea Legislativa della Regione ha approvato il nuovo PTR - Piano territoriale regionale  che pianifica lo sviluppo del territorio secondo i criteri  della green economy e della valorizzazione del senso di solidarietà della cittadinanza, tenendo conto anche dei cambiamenti intervenuti nel contesto regionale, quale ad esempio la trasformazione in una società multiculturale.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.