Notizie

Toscana: approvato il Piano di risanamento e mantenimento della qualità dell'aria (PRRM)

La Giunta regionale ha approvato il Piano Regionale di Risanamento e Mantenimento della qualità dell’aria (PRRM) che prevede altri 24mln di euro - oltre agli 83mln circa che già sono stati stanziati dalla Regione (soprattutto nel settore dei trasporti e delle energie rinnovabili) - per limitare l’inquinamento atmosferico. Il PRRM stabilisce linee guida soprattutto nei settori della mobilità, per il riscaldamento e per le attività produttive.

Puglia: bando incentivi alle PMI commerciali

La Regione ha approvato il bando per incentivi alle PMI commerciali che ha finalità di riqualificazione e rivitalizzazione del sistema distributivo, con particolare riferimento ai centri storici ed alle zone urbane a tradizionale vocazione commerciale, ivi compresi i mercati su aree pubbliche. Sono ammesse a beneficiare delle agevolazioni le piccole e medie imprese (ditte individuali e società) che esercitano l’attività commerciale al dettaglio nel territorio della Regione Puglia.

UE: ad aprile l'invito ICT Policy Support Programme

Il secondo invito a presentare proposte, nell'ambito del programma comunitario ICT Policy Support Programme, si aprirà il 29 aprile 2008 e si chiuderà il 9 settembre 2008. La valutazione dei progetti, assistita da esperti indipendenti, si svolgerà all'inizio di ottobre; la comunicazione ai proponenti dei risultati della selezione è prevista per il mese di novembre 2008.

Emilia Romagna: finanziamenti per la riqualificazione di centri e edifici storici

Regione ed Enti locali investono 27 milioni di euro per 77 interventi di recupero degli edifici di valore storico e artistico nei centri e nelle piazze delle città dell’Emilia-Romagna per il sostegno all’architettura contemporanea. Ai piccoli comuni fino ai 5 mila abitanti, specie se situati in aree montane, andranno 2,5 milioni di euro per 31 progetti.

Umbria: bando per le imprese commerciali

La Regione ha stanziato circa un milione 477 mila euro nell'ambito delle “Direttive per il cofinanziamento di interventi regionali nel settore del commercio e del turismo di cui all’art 16, comma 1, della legge 7 agosto 1997, n. 266”. Il bando sarà pubblicato a marzo e i fondi sono destinati all’installazione e il potenziamento degli apparati di sicurezza, alla realizzazione di marchi di qualità, al rifacimento delle vetrine e investimenti in nuove tecnologie.

Calabria: Il Piano regolatore portuale per Gioia Tauro

Il Dipartimento di Urbanistica e Governo del Territorio ha spinto la competente Autorità portuale a dare avvio alla redazione del Piano regolatore portuale sulla base di precise linee programmatiche. E' stato presentato e concertato con le Comunità locali uno schema di Accordo di programma denominato “Programma strategico per lo sviluppo del porto e del circondario della Piana”.

UE: coesione e sfida energetica per il periodo 2007-2013

Il commissario UE responsabile per la Politica regionale ha illustrato la politica di coesione per il 2007-2013 che contribuirà allo sviluppo delle energie rinnovabili e al miglioramento dell'efficienza energetica nelle regioni dell'UE. In questi settori verranno investiti circa 9 miliardi di euro. La Commissione faciliterà gli Stati membri a realizzare investimenti tempestivi nel settore energetico,  incoraggiando la condivisione di competenze tra regioni.

UE: a marzo il bando 2008 del Programma MED

Il primo invito a presentare proposte del programma MED, che promuove partnership transnazionali nella parte Nord del Mediterraneo finanziando progetti nei settori prioritari dell'area, è previsto per il 3 marzo 2008. L'invito riguarderà tutti gli assi prioritari del Programma. La scadenza per la presentazione delle idee progettuali è prevista per il 2 maggio 2008.

Piemonte: nuova legge sui sistemi di trasporto e logistica

Approvata in Consiglio regionale la nuova legge per la logistica piemontese che individua le potenzialità di crescita economica collegate e mira a regolare uno svolgimento ordinato dei processi, nonché a coinvolgere porzioni mirate di territorio vocate a questa funzione. La nuova disciplina punta sul riequilibrio modale nel traffico delle merci e alla logistica di qualità.

Genova: bando Urban II per le aziende del centro storico

Il Comune di Genova ha deliberato l'approvazione e l'autorizzazione alla pubblicazione del bando per l'area di Prè nel centro storico cittadino per agevolare gli investimenti di piccole imprese finalizzati al miglioramento dell'estetica esterna dell'azienda e all'ampliamento, ammodernamento e ristrutturazione di imprese esistenti. Le domande di agevolazione potranno essere presentate dal 18/02/2008 al 31/05/2008 inclusi.

Lazio: in crescita occupazione e imprese

Il dossier realizzato dal Censis su tre temi importanti per il futuro della regione (il sistema della mobilità, la gestione del ciclo dei rifiuti e il sistema energetico) ha evidenziato che nel Lazio gli occupati nel periodo 2001-2006 sono cresciuti del 16 per cento, contro il 6,4 per cento della media nazionale; tra 2001 e 2007 il numero delle imprese attive è aumentato del 12,5 per cento, a fronte di un dato nazionale del 5,7 per cento.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.