Notizie

Il Rapporto annuale Cotec evidenzia il gap italiano nell'Innovazione

 Nei giorni in cui il dibattito politico si riaccende sul caro vecchio posto fisso, per lungo tempo rimasto in disparte neanche fosse una scarpa demodé, il rapporto annuale sull’Innovazione del Cotec mette in risalto alcune gravi lacune del nostro sistema produttivo e la fatica con cui le imprese italiane e l’intero sistema-paese tengono il passo con il resto dell’Europa e del mondo nel campo dell’innovazione. Nonostante l’incremento degli investimenti degli ultimi anni, resta irrisolto il nodo centrale per lo sviluppo di una duratura competitività tecnologica dell’impresa italiana: il capitale umano.

Lazio: 18 milioni di euro per il Fondo Unico per lo Spettacolo - FUS regionale

Riprese cinematografiche - foto di S.N.C.Il Presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo,  intervenendo agli 'Stati generali del Cinema italiano, il Cinema delle Regioni', in corso all'Auditorium Parco della Musica di Roma, ha annunciato che,  attraverso un emendamento in bilancio, verrà istituito un Fondo Unico per lo Spettacolo  - FUS  regionale, con una dotazione pari a 18 milioni di euro.

Sardegna: approvate le modifiche per il nuovo Programma di Sviluppo Rurale

ZootecnicaApprovate a Bruxelles alcune modifiche al Programma di Sviluppo Rurale della Regione che prevedono, tra l'altro, un aumento della dotazione finanziaria: verranno aggiunte nuove risorse comunitarie, regionali, statali e private per circa 49,6 milioni di euro. La Sardegna è tra le prime regioni in Europa ad aver ottenuto importanti variazioni al Programma di Sviluppo Rurale.

Friuli Venezia Giulia: 5milioni di euro per la ricerca industriale nel settore della domotica

RicercaLa Regione ha stanziato 5milioni di euro per la realizzazione di progetti di ricerca industriale nel settore della domotica, una scienza interdisciplinare che si occupa dello studio delle tecnologie atte a migliorare la qualità  della vita negli ambienti confinati quali abitazioni, centri congressi, sale ospedaliere, uffici, navi e altri mezzi di  trasporto.

Infrastrutture: 250 milioni di euro per le Reti transeuropee dei trasporti (TEN-T)

Ferrovie, foto di PriwoLo ha annunciato oggi Antonio Tajani, Vicepresidente della Commissione europea, responsabile dei Trasporti, alla conferenza che si tiene a Napoli sul futuro delle Reti transeuropee dei trasporti (TEN-T), riferendo che la Commissione ha adottato le decisioni che riguardano il primo gruppo di progetti finanziati per un ammontare di circa 250 milioni di Euro, che coinvolgono 11 Paesi dell’Unione e coprono tutte le modalità di trasporto.

Italiane l'invenzione della luce superfluida e del motore a batteri

 RicercatoriLuce superfluida e motore a batteri: sono made in Italy due importanti risultati nell’ambito della ricerca scientifica dall’applicazione potenzialmente rivoluzionaria, la prima per le telecomunicazioni, la seconda per le nanotecnologie. A riportarli è l’Istituto Nazionale di Fisica per la Materia (INFM). L’esistenza della luce superfluida è stata appena dimostrata a Parigi da una collaborazione tra l’INFM-CNR di Trento, l'Università di Paris 7, e l’Università Paris 6. La predizione di questa luce è tutta italiana, e risale solo a cinque anni fa grazie a un lavoro di Iacopo Carusotto (INFM-CNR di Trento) e Cristiano Ciuti (Paris 7) del 2004.

Abruzzo: da UE 35 milioni di euro per le imprese che hanno subito danni dal sisma

Abruzzo, terremoto del 6 aprile - foto di enpasedecentraleLa Commissione europea, dopo aver valutato positivamente la richiesta della Regione Abruzzo ricevuta il 28 luglio, ha stanziato 35 milioni di euro in favore delle imprese e dei titolari di partita Iva che hanno subito danni dal sisma del 6 aprile, assumendo, in ottemperanza con l'art. 87. 2b del trattato CE, le vesti di aiuto di Stato che verrà gestito direttamente dalla Regione stessa. Il risarcimento può essere erogato fino al 31 dicembre 2013.

L'UE promuove un fondo di venture capital europeo

 Il bicchiere è ancora mezzo vuoto: secondo un panel di esperti selezionato dalla Commissione Europea, il Fondo Europeo per gli Investimenti (EIF) deve essere incrementato con l’obiettivo di produrre corporate ventures e progetti innovativi. Questo manipolo di “saggi”, composto da policymaker, manager e pensatori provenienti dal mondo dell’innovazione, ritiene infatti che l’EIF debba essere alimentato per favorire la creazione di fondi di venture capital paneuropei in grado di lavorare su quei mercati caratterizzati da una crescita più rapida.

Progetto Governance ClimaEnergia: politiche di sostenibilita' ambientale

Logo Progetto Governance ClimaEnergiaIl Ministero dell’Ambiente e il FORMEZ hanno dato avvio al progetto ClimaEnergia, finalizzato alla realizzazione di azioni di supporto nei processi di governance interistituzionale per l’attuazione di politiche integrate di sostenibilità ambientale. Occasione per un confronto sulle attività sviluppate dal progetto fino ad oggi nel campo della ricerca scientifica, dell'innovazione e della formazione continua della P.A. è stato il convegno tenutosi in data odierna, presso l'Auditorium dell'Unicef in Roma, dal titolo "Governance ambientale e sviluppo sostenibile: per una road map italiana da Kyoto a Copenhagen".

Abruzzo: Consolidamento della passivita' a breve termine delle PMI - L. 598/94

Bandiera Regione AbruzzoLa Giunta regionale ha approvato le disposizioni operative per l’accesso ai benefici previsti dalla legge 598/94 “consolidamento” per migliorare la situazione finanziaria delle piccole e medie imprese, stanziando 6 milioni e mezzo di euro. L'apertura dello sportello è fissata dal 30 giorno successivo alla pubblicazione sul BURA del provvedimento, prevista per la fine di ottobre.

Puglia: oltre 190 milioni di euro sul bando per i Progetti Integrati di Filiera - PIF

Agroindustria PugliaApprovato il bando per la selezione dei Progetti Integrati di Filiera (PIF) elaborati da Associazioni temporanee di imprese e da consorzi operanti sull'intero territorio regionale. I PIF sono uno strumento attuativo del Programma di Sviluppo Rurale - PSR 2007-2013, per cui le risorse a disposizione ammontano a 191.308.000 euro. Le domande potranno essere presentate a partire dal 16 novembre 2009 e fino al 12 gennaio 2010.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.