Notizie

Prorogata la moratoria dei debiti delle PMI verso le banche

Ministero dell'Economia Giulio TremontiAl fine di sostenere la ripresa del sistema imprenditoriale il Ministero dell'Economia e delle Finanze, l'Associazione Bancaria Italiana (ABI) e altre rappresentanze d'impresa hanno stabilito di prorogare di 7 mesi la sospensione dei debiti delle piccole e medie imprese rispetto alla scadenza del 30 giugno 2010.

Derivati accerchiati dal G20 e dall’Europarlamento

Mario DraghiIn attesa del G20 di Toronto, si sta rapidamente chiudendo il cerchio sulla regolazione dei derivati, che qualcuno ha paragonato a vere e proprie armi di distruzione di massa finanziarie. Il Financial Stability Board, che si è riunito lo scorso 14 giugno nel capoluogo dell'Ontario - la stessa città che accoglierà il G20 il 26 e il 27 giugno 2010 - fa sapere di aver compiuto "importanti progressi" sui derivati "meno controllati", ma anche sulle azioni da intraprendere per evitare i fallimenti degli istituti bancari.

UE: nuova proposta di regolamento per veicoli elettrici più sicuri

Veicoli elettrici - Nuova proposta della Commissione europea per garantire la sicurezza dei veicoli elettrici. Il documento, che sarà trasmesso agli Stati membri, prevede anche la semplificazione delle procedure amministrative per l'immissione dei veicoli sul mercato europeo, perchè rappresentano uno strumento importante per ridurre le emissioni di anidride carbonica nell'atmosfera.

Commercio estero: iniziative in arrivo in Cina, Russia, Sudafrica e Tailandia

Mosca - Foto di Laban66L'ICE, Istituto nazionale per il Commercio Estero, organizza la partecipazione italiana ad una serie di interessanti iniziative, con scadenza nel mese di giugno, riguardanti il settore della macchine per l'edilizia e per la produzione di macchinari edili, la pelletteria, l'arredamento e gli articoli per la casa, le attrezzature per i settori alberghiero e della ristorazione.

Forum della Comunicazione 2010: da quella digitale alla comunicazione tout court

Spazio espositivo - Credit © European Union, 2010Si è aperta oggi all'Auditorium Parco della Musica di Roma la terza edizione del Forum della Comunicazione, l'evento organizzato da Comunicazione Italiana (primo Business social media italiano) che, affrontando i temi della digitalizzazione, dell'internazionalizzazione, della pubblicità e della responsabilità sociale, si rivolge tanto ai professionisti della comunicazione, quanto al mondo delle imprese e alla pubblica amministrazione.

BIC Lazio e CCIAA di Roma: Nuove energie per nuove imprese

Logo Bic LazioProsegue l'impegno di BIC Lazio e della Camera di Commercio di Roma per favorire, attraverso il progetto "Nuove energie per nuove imprese", la nascita di realtà imprenditoriali nella provincia e sostenere quelle già esistenti con particolare attenzione a donne, giovani e immigrati.

Piano di Azione UE sulle applicazioni satellitari GNSS per un Europa più competitiva

Satellite - European Commission creditAdottato il Piano d'Azione sulle Global Navigation Satellite Systems (GNSS) Applications volto a migliorare la posizione dell'industria europea nel mercato globale attraverso l'impiego dei programmi di navigazione satellitare esistenti, Galileo ed EGNOS. Il Piano d'Azione prevede 24 iniziative da mettere in atto entro il 2013 nei seguenti ambiti: telefonia, aviazione, trasporto marittimo e su strada, protezione civile e ambientale ecc.

Marchio CE: un sostegno alla circolazione delle merci in Europa

Logo CE - Immagine di Efa2La Commissione europea ha dato avvio ad una campagna di informazione sull'utilità del marchio CE per la commercializzazione dei prodotti in Europa. Come sintetizzato dallo slogan "Il marchio CE vi apre il mercato europeo!", la sigla indica che un determinato prodotto, rispettando i requisiti europei e le norme in materia di salute, sicurezza e protezione ambientale, può essere distribuito negli Stati membri.

Friuli Venezia Giulia: contributi per l'energia geotermica

Energia geotermicaStanziati oltre 3 milioni di euro per lo sfruttamento della risorsa geotermica, nell'ambito del POR FESR 2007-2013, Asse 5. Il primo bando riguarda le falde geotermiche note ed esistenti nei primi 700 metri, mentre il secondo prevede lo sfruttamento delle falde oltre i 700 metri. Possono presentare richiesta di contributo i Comuni, le Province e le Comunità montane della Regione.

Agenzia delle Entrate: Circolare 32/E-2010 sulle istanze di interpello

Agenzia delle entrate Firenze - Foto di FreepenguinCon la circolare n. 32/E l’Agenzia delle Entrate ha riassunto la normativa relativa alle istanze di interpello, illustrando le caratteristiche delle tre categorie nelle quali possono essere classificate a livello procedurale, ordinario, antielusivo e disapplicativo, anche al fine di evitare la moltiplicazione di istanze generiche o inammissibili.

Applicazione dell'IVA sulle spese dei progetti di ricerca finanziati con fondi europei

Modello F24 - Stato italianoL’introduzione delle nuove norme comunitarie (c.d. VAT Package) con riferimento all’Iva applicabile alle prestazioni di servizi rese e ricevute in ambito UE, ha comportato riflessi nei confronti degli enti non commerciali, che a partire dal 1° gennaio 2010 sono considerati soggetti passivi d’imposta e non più privati consumatori. Vediamo in sintesi l’impatto che le nuove disposizioni contenute nel c.d. VAT Package hanno sulle spese relative a progetti di ricerca finanziati con fondi europei, con particolare riferimento al VII Programma Quadro, il primo in cui si incontrano queste nuove regole.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.