Notizie

Contratto per il Sud, gli impegni del Governo per il Mezzogiorno

Ministro ScajolaNel corso del convegno "Sud 2007-2013, Ultima occasione" tenutosi al Teatro Massimo di Palermo il Ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola ha firmato il “Contratto per il Sud”, un documento con gli impegni che il Governo dovrà mantenere, nel corso della legislatura, a favore del Mezzogiorno. I fondi comunitari per il 2007-2013 saranno fondamentali per la trasformazione delle regioni del sud Italia.

Toscana: contributi per il sostegno del reddito dei lavoratori e per i mutui

EuroLa Regione mette a disposizione un contributo di 1.650 euro a sostegno del reddito dei lavoratori che hanno perso il posto di lavoro e non hanno ammortizzatori sociali, nonché dei lavoratori titolari di mutuo per l'acquisto della prima casa (sia licenziati che in cassa integrazione); a favore di questi interventi la Regione ha stanziato 5 milioni di euro, di cui 3 milioni e 500 mila saranno destinati al sostegno al reddito e 1 milione e 500 mila ai contributi per i mutui.

Australia: un colossal per il Made in Italy

Adolfo UrsoMentre  in Turchia lancia segnali di sofferenza, il Made in Italy trova nuova linfa vitale nella terra dei canguri. Una delegazione di cinquanta imprese italiane, guidata dal Sottosegretario allo Sviluppo Economico con delega al Commercio Estero, Adolfo Urso, è infatti sbarcata in Australia per sottoscrivere una serie di accordi industriali e per incontrare le aziende locali nell’ambito di oltre 500 incontri b2b.

UE: privatizzare ICANN, l'organismo che gestisce i domini Internet

Viviane RedingIl governo della Rete Internet è affidato alla Internet Corporation for Assigned Names and Numbers (ICANN), organismo privato senza scopo di lucro con sede in California che ha la gestione ed il controllo dell'utilizzo dei nomi (domini) a livello mondiale e che opera in base ad un accordo con il ministero statunitense del commercio, in scadenza il prossimo 30 settembre. Viviane Reding, Commissario europeo per la società dell'informazione, ha oggi auspicato un diverso modello di governance.

Ricerca: l'Ue sulla buona strada con il 7 Programma Quadro

Antenna, foto di Noodle SnacksUn inizio incoraggiante per qualità e dimensioni. Uno sforzo ambizioso e complesso che sembra confermare le aspettative. E’ questo il primo bilancio della Commissione Europea sui progressi realizzati nei primi due anni del 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo dell’Unione Europea, che si protrarrà fino al 2013. 

Lazio: 106 milioni di euro per potenziare la raccolta differenziata

Raccolta differenziataLa Regione ha messo a disposizione delle Province e del Comune di Roma un fondo di 106 milioni di euro per il 2009-2011 al fine di aumentare la raccolta differenziata in tutto il territorio regionale. I finanziamenti saranno concessi tramite bandi e programmi, che dovranno essere approvati dalle amministrazioni locali.

MSE: firmato il decreto per la riforma del mercato elettrico

Energia elettricaIl Ministro dello Sviluppo economico ha firmato il provvedimento di indirizzi e direttive per la riforma del mercato elettrico, finalizzato a garantire minori oneri per le famiglie e le imprese e a ridurre il prezzo dell'energia elettrica promuovendone la concorrenzialità. Ulteriore finalità è la promozione dello sviluppo di mercati organizzati per la negoziazione di energia elettrica a termine, contribuendo in tal modo all'evoluzione del mercato italiano verso assetti più maturi ed alla sua maggiore integrazione con il mercato interno europeo.

Cellule Fotovoltaiche: la plastica al posto del silicio?

Solar CellE' ancora presto per dire se questa sostituzione potrà essere praticabile ma le cellule fotovoltaiche di plastica sono leggere, flessibili e molto economiche da realizzare e quindi i ricercatori stanno lavorando su come incrementarne l'efficienza. Attualmente, secondo quanto riportato sulla rivista Nature Photonics, cellule solari costruite con dei polimeri riescono a convertire in elettricità circa il 6 percento dell'energia solare, contro il 15 percento delle cellule realizzate in silicio.

Sicilia: aiuto di stato da 46milioni di euro per stabilimento Fiat

Lancia Ypsilon, foto di Rudolf StrickerLa Commissione europea ha autorizzato aiuti per investimenti a finalità regionale pari a 46 milioni di euro per un progetto di investimento volto a produrre un nuovo modello di automobile in Sicilia. Le autorità italiane intendono assistere la Fiat nell'ampliamento della fabbrica di Termini Imerese, anche al fine di salvaguardare i posti di lavoro esistenti nella regione. 

Lazio: 3 miliardi di euro per grandi opere di mobilita'

Grandi OpereL'intesa Generale Quadro Governo - Regione per il periodo 2009-2013 sarà operativa a partire da maggio e prevede la realizzazione di investimenti per strade, aereoporti, porti e ferrovie, finanziati con fondi nazionali e regionali.  A 3 miliardi di euro ammontano complessivamente le risorse che andranno a sostegno delle grandi opere di mobilità della regione e una parte consistente verrà investita nella realizzazione della Roma-Latina.

UE: semplificate le procedure per gli aiuti di stato

ECUn Codice delle migliori prassi (Best Practice Code) e una procedura semplificata sono i due elementi di un pacchetto che la Commissione europea ha adottato per migliorare l’efficacia, la trasparenza e la prevedibilità delle procedure sugli aiuti di Stato, promuovendo anche la cooperazione volontaria tra Commissione e Stati membri.  Si raggiunge così una tappa importante del processo di riforma avviato nel 2005.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.