Notizie

Libia: Task-force per tutelare le imprese italiane attive nell'area nord africana

Libia map - immagine di CIA mapPrimo incontro della Task-force, attivata nel mese di marzo dal Ministero dello Sviluppo Economico, insieme all'Istituto per il Commercio Estero - ICE, al fine di monitorare l’impatto economico della crisi del Maghreb e dei paesi del Golfo nel medio-lungo periodo e a supportare operativamente le aziende italiane attive nell’area. Nei giorni scorsi infatti, i principali attori che operano sul fronte dell’internazionalizzazione si sono confrontati per mettere a punto la strategia da intraprendere per affrontare l’emergenza.

MIUR: presentato il Green Paper sui cambiamenti nei finanziamenti UE per ricerca e innovazione

RicercatoriL'Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea (APRE) ha organizzato, per conto del Ministero dell’Istruzione dell'Università e della Ricerca, il 4 aprile scorso, a Roma, il convegno “Presentazione del Libro Verde: quadro strategico comune per il finanziamento della ricerca e dell’innovazione dell’EU”. L'obiettivo del convegno è stato presentare il Green Paper a tutti i potenziali stakeholder, al fine di dare seguito all'invito della Commissione Europea, rivolto a tutti gli Stati membri, di rispondere alle domande presenti nel documento entro il 20 Maggio 2011.

Italia-Svizzera: nuova intesa per regolare i rapporti energetici tra i due Paesi

Doris Leuthard - Responsabile del Dipartimento dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (DATEC)Il ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, e la Consigliera Federale svizzera per l’Ambiente, Trasporti, Energia e Comunicazioni, Doris Leuthard, nel corso di un incontro avvenuto lo scorso 5 aprile, presso il dicastero di Via Veneto, si sono impegnati a sottoscrivere un nuovo memorandum di intesa, nell'ambito del quadro di riferimento europeo e internazionale, volto a definire una linea d'azione comune su tutti gli aspetti della politica bilaterale nel settore dell'energia. L'obiettivo è quello di collaborare di più in materia di produzione ed efficienza energetica, in particolare nell'ambito delle energie rinnovabili.

Dall'UE oltre 49 milioni per la produzione di impianti fotovoltaici a Catania

Fotovoltaico - Foto di Chmee2STMicroelectronics NV, Sharp Corporation ed Enel Green Power SpA, questi i partner della joint venture 3Sun Srl che ha ottenuto il via libera della Commissione europea per l'accesso ad aiuti di Stato per 49,06 milioni di euro. Obiettivo: un investimento da 358,68 milioni di euro a Catania per la costruzione di uno stabilimento di produzione di moduli fotovoltaici.

UE: invito a presentare proposte per la sicurezza sociale

Unione Europea - European commission creditC'è tempo fino al 31 maggio per aderire all'invito della Commissione europea volto a rafforzare la cooperazione transnazionale in merito alla sicurezza sociale dei cittadini dell'UE. L'invito, dotato di uno stanziamento complessivo di 3 milioni di euro, è rivolto ad istituzioni attive nel settore in questione, ONG, onlus ecc. presenti negli Stati membri e nei Paesi EEA (Islanda, Liechtenstein e Norvegia).

Smartphone e social network nel mirino del cybercrimine

smartphone logoQual è il bersaglio principale degli hacker più o meno esperti? Secondo l’ultimo rapporto annuale di Symantec - leader mondiale nei sistemi antivirus - gli smartphone e i social network rappresentano un terreno sempre più fertile per la diffusione delle minacce. Gli utenti di Facebook, Twitter e del sistema operativo mobile di Google, Android, sarebbero i più vulnerabili. Tuttavia il numero di attacchi resta limitato se paragonato ad altri crimini elettronici come il mail fishing.

Fondi europei: quantita' e qualita' della spesa in Italia

Euro coinsImpieghi lenti, organici insufficienti, frammentarietà degli investimenti, carenza di infrastrutture, incapacità di programmare, di spendere. Questi sono alcuni dei pareri che arrivano dal mondo economico e politico italiano, di fronte alla difficoltà di sfruttare appieno, in termini di quantità e qualità, i Fondi che la Commissione Europea mette a disposizione per rilanciare la crescita del Paese.

Google: no all'identificazione facciale senza una forte tutela della privacy

google logo"Come ribadiamo da oltre un anno, non aggiungeremo l’identificazione facciale a Google senza prima aver implementato un forte sistema di protezione della privacy. Ad oggi non abbiamo nulla da annunciare". La tempistica di un servizio di questo tipo, pertanto, è assolutamente incerta.

Il super fondo d’investimento antiscalata della Cassa Depositi e Prestiti

ministero economiaUn altro gruppo francese che vuole accaparrarsi una nostra impresa! Prima con le mire di Groupama su FonSai, poi quelle di EDF su Edison e infine quelle di LVMH su Bulgari, la suscettibilità italiana è stata messa duramente alla prova dall'inzio del 2011. Ma è lo sbarco di Lactalis nel capitale di Parmalat la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Molte conferme e pochi volti nuovi per le societa' a controllo statale

Palazzo Eni - Foto di MeDopo lunghe trattative, il ministro dell'Economia Giulio Tremonti dovrebbe ufficializzare oggi le nomine delle società a controllo statale; il 4 aprile è infatti il termine per la presentazione delle liste dei candidati ai consigli di amministrazione di Enel, Eni e Finmeccanica. In arrivo tre new entries: Giuseppe Recchi e Paolo Andrea Colombo alla presidenza, rispettivamente, di Eni ed Enel, e Giuseppe Orsi, nuovo ad di Finmeccanica.

I documenti on line della Pubblica Amministrazione devono rispettare la privacy

tastieraD'ora in poi le pubbliche amministrazioni dovranno fare molta attenzione ai contenuti che mettono sul web. L’impatto di un foglio di carta esposto nella bacheca di un ufficio comunale, infatti, è di gran lunga inferiore rispetto a quello di una pagina web vista, potenzialmente, da milioni di persone.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.