Notizie

POI Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico: nuovo bando per i Comuni fino a 15 mila abitanti

POI Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico 2007-2013Il Ministero dell'Ambiente, nell'ambito del Programma Operativo Interregionale "Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico 2007-2013", ha emanato un Avviso Pubblico per finanziare la realizzazione di interventi per l'efficientamento energetico degli edifici di proprietà dei Comuni fino a 15 mila abitanti, compresi i borghi antichi e di pregio, e le loro forme associative, delle Regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Per il finanziamento di tali interventi sono a disposizione 60 milioni di euro.

Investitori disponibili a rischiare sui progetti di cattura e stoccaggio di CO2

Banknotes - Foto di AcdxSecondo una ricerca condotta dal Climate Group e dall’Ecofin Research Foundation il settore finanziario è disponibile ad investire in progetti di cattura e stoccaggio di CO2 (CCS), purchè questi risultino profittevoli senza il sostegno di agevolazioni pubbliche.

Ammortizzatori sociali: definiti i contributi per i Comuni con meno di 50.000 abitanti

Risorse finanziariePubblicati in Gazzetta Ufficiale i Decreti con cui il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali stabilisce criteri e disposizioni procedurali per la concessione di un contributo ai Comuni con meno di 50.000 abitanti per la stabilizzazione di lavoratori impegnati in attività socialmente utili (LSU) con oneri a carico del bilancio del Comune stipulante. Per ciascuna annualità 2008, 2009 e 2010 sono previste risorse per 1 milione di euro.

BEI-UniCredit, 550 milioni di euro a favore delle PMI e dell'ambiente

Euro - European commission creditSiglati due accordi tra la Banca europea per gli investimenti (BEI) e UniCredit Leasing per supportare le PMI italiane e favorire la realizzazione di progetti per il risparmio energetico. Le risorse stanziate ammontano a 550 milioni di euro, che portano a oltre un miliardo di euro i fondi destinati dalla BEI alle imprese italiane nel corso del 2010.

Dall’Europarlamento una nuova crociata contro la pirateria on line

Parlamento EuropeoL’Unione Europea tornerà a legiferare sul tema della pirateria su Internet. In futuro gli habitués del download potrebbero rischiare sanzioni penali, da cui finora sono stati risparmiati. Il Parlamento europeo ha adottato con 328 sì, 245 no e 81 astenuti una risoluzione con la quale invita la Commissione europea a tornare a legiferare sull'applicazione dei "diritti di proprietà intellettuale", rivedendo in senso restrittivo la direttiva 48 del 2004 che escludeva l'azione penale contro i pirati informatici.

Lazio: 2 milioni di euro per il contrasto all'usura

Bandiera Regione Lazio - Immagine di SinigaglLa Giunta regionale ha approvato il finanziamento del Fondo per la prevenzione e la lotta all'usura. Le risorse stanziate a favore dei Comuni della Regione ammontano a 2 milioni di euro e consentiranno la creazione di nuovi sportelli anti-usura e il potenziamento dell'attività di quelli già operativi.

Sardegna: 4 milioni di euro per potenziare il raccordo tra scuola e università

Aula universitaria - Foto di MitosioPubblicato un bando che prevede l'erogazione di contributi per svolgere azioni di orientamento universitario e di raccordo con il sistema dell'istruzione superiore: le risorse a disposizione ammontano a 4 milioni di euro. Le proposte progettuali potranno essere inoltrate dalle Università degli Studi di Cagliari e Sassari, fino al 20 ottobre 2010.

MSE: disponibili le Linee guida per l'autorizzazione degli impianti alimentati da fonti rinnovabili

Parco eolico - foto di Heitor Carvalho JorgePubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto con cui il Ministero dello Sviluppo Economico ha approvato le Linee guida per l'autorizzazione degli impianti alimentati da fonti rinnovabili. La disciplina unica a livello nazionale in materia risponde all'esigenza di coordinare i piani regionali di sviluppo energetico, di tutela ambientale e i piani paesaggistici, semplificare le procedure e determinare la certezza delle decisioni spettanti alle diverse amministrazioni coinvolte nell'iter autorizzativo.

UE: nuove regole per promuovere i network a banda larga e wireless

Wireless - immagine di BurgundaviaAdottato un nuovo pacchetto normativo per promuovere la diffusione di servizi a banda larga nell'UE. Il pacchetto si compone di tre misure volte ad implementare le linee guida definite dalla Commissione nell'Agenda digitale, presentata lo scorso maggio. L'Agenda, che si inserisce nella strategia Europa 2020, prevede un piano quinquennale finalizzato allo sviluppo delle ICT negli Stati membri.

Lazio: 7 milioni di euro per il sistema bibliotecario regionale

Biblioteca - Foto di Xavier CaballeLa Regione ha stabilito di destinare 7 milioni di euro ad interventi finalizzati a promuovere lo sviluppo delle biblioteche, degli archivi storici, dei musei e delle strutture scientifiche degli enti locali regionali.

L'Europa punta sulla Bio-economy

Máire Geoghegan-Quinn - Credit © European Union, 2010Il Commissario per l'innovazione Máire Geoghegan-Quinn ha anticipato l'intenzione della Commissione europea di lanciare una nuova strategia di crescita sostenibile centrata sul settore della bio-economia, con l'obiettivo di accrescere la competitività delle industrie europee, contribuendo parallelamente a tracciare la strada per uno sviluppo ecocompatibile.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.