Notizie

Molise: 20 milioni di euro per le tecnologie geospaziali

Regione Molise - Immagine di FlankerConiugare ricerca scientifica e sviluppo del territorio, con questo obiettivo la Regione ha dato vita al Consorzio GEOSAT Molise, insieme all'Agenzia Spaziale Italiana, all'Università del Molise e a Telespazio S.p.A. Il progetto tiene conto delle linee guida europee in materia di innovazione e alta tecnologia ed ha il fine di realizzare una struttura scientifico-tecnologica specializzata nel settore geospaziale che generi applicativi interessanti per il mercato globale.

NER 300: presentati 153 progetti per le green technologies

Ambiente - European Commission creditAumentano gli investimenti nelle green technologies, grazie alle risorse messe a disposizione dal Fondo New Entrant Reserve 300 (NER300). Il Fondo, dotato di uno stanziamento di 4 miliardi di euro, finanzia progetti che sviluppino tecnologie innovative per lo sfruttamento delle fonti rinnovabili di energia e delle tecnologie per la cattura e lo stoccaggio del carbonio (CCS). Lo scorso 9 febbraio si sono chiusi i termini per aderire agli inviti (call for proposals) gestiti dalla Commissione Europea.

Bando di gara europeo per studiare l'evoluzione dei servizi e delle piattaforme Web

Computer - Foto di Gflores Pubblicata una Call for tender dal titolo "Open platforms for Web-based applications and services in Europe, enlarging the stakeholders' community". La gara è indetta dalla Direzione generale Information Society and Media della Commissione europea e il termine per presentare le offerte sarà aperto fino alle ore 17.00 del 4 aprile 2011.

European Enterprise Awards 2011

European Enterprise AwardSono 12 i progetti selezionati nell'ambito dell'European Enterprise Awards 2011, il contest che ogni anno premia le migliori iniziative imprenditoriali realizzate nell'UE. I vincitori saranno premiati il 24 maggio nel corso della cerimonia che si svolgerà a Budapest presso la Galleria nazionale ungherese.

Giustizia: piano straordinario da 50 milioni per la digitalizzazione

Ministro Renato BrunettaDisco verde per il piano straordinario per la digitalizzazione nella giustizia per 50 milioni di euro, già approvato dal consiglio dei Ministri lo scorso marzo. Operativo da subito, ma da attuare in tre fasi, il piano sarà completato nell'arco di 18 mesi. Lo hanno presentato oggi, a Palazzo Chigi, i ministri Alfano e Brunetta. A mettere a disposizione le risorse finanziarie è il Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, attraverso il Dipartimento per la digitalizzazione e l’innovazione tecnologica.

Decreto Calderoli: rallentano i tempi di attuazione

Parliament - immagine di ArcheologoSi allungano i tempi per il decreto per la semplificazione e lo sviluppo, che sarà varato dal Consiglio dei ministri soltanto dopo il riequilibrio dei voti in Commissione bilancio alla Camera dei Deputati. I 258 milioni di euro stanziati per quest'anno in favore del Fus scendono a 231 milioni di euro, causa un accantonamento operato dal ministero dell'Economia per far fronte a eventuali minori introiti previsti dalla vendita delle frequenze del digitale terrestre. Questo lo stato dell'arte delle vie della ripresa attuate dal Governo.

Sicilia: oltre 12 milioni di euro per lo sviluppo e il rinnovamento dei villaggi

Panorama dalla terrazza della Villa Comunale di Taormina - Foto di Ichi72I comuni interessati potranno far pervenire le loro manifestazioni di interesse fino al 3 giugno 2011, per poter partecipare al bando di attuazione della Misura 322 "Sviluppo e rinnovamento dei villaggi" del Programma di Sviluppo Rurale 2007/2013, che promuove il recupero, la tutela e la valorizzazione del patrimonio immobiliare e storico culturale del mondo rurale.

Statuto delle Imprese: dal 14 marzo al vaglio della Camera

Business - immagine di TeetaweepoMeno burocrazia e più incentivi, questi gli elementi chiave del disegno di legge sullo Statuto delle Imprese che dal 14 marzo sarà discusso alla Camera. Lo Statuto, proposto dal deputato del PDL Raffaello Vignali nel 2009, mira ad accrescere la competitività e lo spirito imprenditoriale delle aziende italiane, sulla base dei principi di libertà di iniziativa e di sussidiarietà.

Riforma della giustizia: il governo approva il ddl costituzionale

Justice icon - Immagine di DieBuchePrende avvio il processo di riforma costituzionale della giustizia italiana, un disegno di legge destinato a far discutere e forse a scombinare le file di maggioranza e opposizione. Incassata l'approvazione unanime del Consiglio dei Ministri, il testo che introduce la separazione delle carriere e la responsabilità civile per i magistrati dovrà affrontare l'iter parlamentare, con l'esame delle Commissioni costituzionali, e infine ottenere la maggioranza qualificata nelle due Camere. In caso contrario si dovrà ricorrere al referendum popolare.

Vertice UE: un Piano Marshall per il Mediterraneo

Barroso e Van Rompuy - Credit © European Union, 2011I leader europei si sono riuniti in un Consiglio straordinario per discutere della situazione in Nord Africa e in particolare per decidere la risposta europea alla crisi libica. Dal vertice l'impegno a garantire la sicurezza della popolazione, in collaborazione con le Nazioni Unite, la Lega araba e gli altri partner internazionali, e a mettere in atto un Piano Marshall per il Mediterraneo.

Brevetto unico europeo: la cooperazione rafforzata taglia fuori Italia e Spagna

symbolicNonostante la doccia fredda dovuta al parere negativo della Corte di giustizia dell'Unione europea sul progetto di un tribunale in materia, il Consiglio è andato avanti per la sua strada e, nel corso dell’ultima riunione sulla competitività che si è svolta il 10 marzo 2011, ha autorizzato l’avvio della cooperazione rafforzata tra i paesi membri per la creazione del brevetto europeo.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.