Notizie

MEF: cofinanziamenti statali del Fondo ex L.183/87 per il CNR nell'ambito del VI PQ e VII PQ dell'UE

RicercaIn Gazzetta Ufficiale il decreto del 5 novembre 2010 con cui il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha stabilito il cofinanziamento statale, a carico del Fondo di rotazione di cui alla legge n. 183/1987, delle attività di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione del Consiglio nazionale delle ricerche (CNR), cofinanziate dall'Unione europea nell'ambito del VI e VII programma quadro di ricerca, per l'annualità 2010.

Energie rinnovabili: gli Stati sfruttino i meccanismi di cooperazione

Parco Eolico - Foto di EsetenaE' stata presentata oggi la Comunicazione della Commissione europea sullo sviluppo delle energie rinnovabili in Europa, dal titolo "Renewable Energy: Progressing towards the 2020 target", che fornisce agli Stati membri alcune indicazioni per raggiungere l'obiettivo di coprire il 20% del fabbisogno energetico europeo mediante fonti pulite entro la scadenza del 2020.

Firmata l'intesa per l'Alleanza delle Cooperative Italiane

Supermarket - Foto di AbrahamiAgci, Confcooperative e Legacoop, le tre principali organizzazioni della cooperazione in Italia, che da sole rappresentano più del 90% del settore per numero di imprese e di occupati e per fatturato, hanno deciso di coordinare le proprie azioni attraverso la costituzione di un nuovo soggetto a livello nazionale: Alleanza delle Cooperative Italiane.

MEF: cofinanziamenti statali del Fondo ex L.183/87 per i Programmi FSE e il Fondo per le frontiere

Euro banknotes - foto di AcdxPubblicati in Gazzetta Ufficiale tre decreti del 5 novembre 2010 con cui il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha stabilito il cofinanziamento statale, a carico del Fondo di rotazione di cui alla legge n. 183/1987, rispettivamente, per i Programmi operativi FSE dell'obiettivo Convergenza e dell'obiettivo Competitività regionale e occupazione, programmazione 2007-2013, annualità 2010, e per il programma annuale 2009 del Fondo per le frontiere esterne, istituito dalla Decisione n. 574/2007 CE, nell'ambito del programma generale "Solidarietà e gestione dei flussi migratori".

DM 593-2000, art. 10: dal 1 febbraio 2011 le domande per agevolazioni su attività di ricerca industriale

MIUR, logoIl Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ha fissato dal 1 al 28 febbraio 2011 i termini per la trasmissione delle domande di agevolazione ai sensi dell'articolo 10 del Decreto n. 593 dell'8 agosto 2000, recante "Modalità procedurali per la concessione delle agevolazioni previste dal decreto legislativo 27 luglio 1999, n. 297", per la realizzazione di attività di ricerca industriale e di eventuali attività non preponderanti di sviluppo sperimentale oltre alla realizzazione di attività di formazione e/o riqualificazione professionale finalizzati al riorientamento e al recupero di competitività delle strutture di ricerca.

Sicilia: nuove risorse a sostegno dell'occupazione

Regione Sicilia - Foto di NormanEinstein

Contributi in favore dei datori di lavoro che effettuino nel territorio della Regione Sicilia nuove assunzioni a tempo indeterminato di lavoratori svantaggiati, molto svantaggiati e disabili, incrementando così il numero dei lavoratori dipendenti. E' quanto prevede il nuovo bando a sostegno dell'occupazione locale, di cui al Capo II della L.R. n. 11/2010 e al Titolo VI della L.R. n. 9/2009. La procedura a sportello si aprirà il 1° febbraio 2011.

Unindustria: le imprese del Lazio alla riscossa

Emma MarcegagliaA testimoniare che l’aggregazione fa la forza nasce Unindustria, la nuova “casa delle imprese” di Roma, Frosinone, Rieti, Viterbo (ma non Latina), voluta strenuamente da Aurelio Regina, presidente dell’Unione Industriali di Roma, con l’endorsement del numero uno di viale dell’Astronomia, Emma Marcegaglia. Con 4 mila associate (in cui commercio e costruzioni fanno la parte del leone), per un totale di 250 mila dipendenti e un patrimonio netto di 20 milioni di euro, Unindustria rappresenta, dopo Assolombarda, la seconda associazione territoriale di Confindustria per numero di soci.

Emilia-Romagna: al via la sperimentazione per l'edilizia eco-sostenibile

Edilizia - Foto di ThueDefiniti attraverso un protocollo d'intesa tra la Regione ed alcuni Comuni i requisiti volontari di efficienza energetica, benessere e sicurezza per le opere edilizie. Gli Enti locali aderenti parteciperanno per un anno alla sperimentazione delle procedure di qualità urbanistica, consentendo di verificarne l'effettiva applicabilità.

Lazio: 20 milioni di euro per il mercato del capitale di rischio

Banknotes - Foto di AcdxApprovato dalla Commissione Europea il nuovo strumento di sostegno alle imprese elaborato dalla Regione Lazio, dopo un'analisi delle esigenze del sistema produttivo territoriale e in particolare del mercato del Venture Capital. Si tratta del Regime di Aiuto 722/09, a valere sul Fondo di capitale di rischio POR FESR I.3 del Lazio.

Commissione europea: adottate nuove azioni per un mercato integrato dei servizi

European Flag - Immagine di SsolbergjIl comparto dei servizi corrisponde ai due terzi del PIL dell'UE, ma rappresenta ancora solo un quinto degli scambi intra-comunitari. La Commissione europea pertanto ha approvato una serie di misure dirette a potenziare il mercato unico in questo settore di estrema rilevanza per tutti gli Stati membri.

UE: verso un sistema di brevettazione unitario

Unione Europea - European commission creditProsegue la procedura di cooperazione rafforzata per l'adozione di un unico sistema di brevetti all'interno dell'UE. La proposta di istituire un brevetto comunitario risale all'agosto del 2000 e ha dato vita a numerosi dibattiti tra gli Stati membri, soprattutto a causa delle divergenze in merito al regime di traduzione da adottare e in particolare rispetto alla proposta della Commissione di utilizzare solo tre lingue: inglese, francese e tedesco.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.