Legge conversione Dl Rilancio, novita' su lavoro e cassa integrazione

Decreto aprile le misure per cassa integrazione e mondo del lavoro: Photocredit: Jörg Möller da Pixabay In sede di conversione in legge del dl Rilancio la Camera ha introdotto alcune novità sul fronte lavoro, come il contratto di rete in versione anti-licenziamenti e misure per i care leavers. Resta sostanzialmente inalterata la struttura di Cassa integrazione, REM e Bonus colf e badanti, anche se si fa chiarezza su tempistiche e domande.

> Cosa è previsto nel Decreto Rilancio?

Conversione Dl rilancio: tutte le misure per la liquidita’ delle imprese appaltatrici

Dl rilancio: le misure su appalti e investimentiDurante il passaggio alla Camera, le norme del dl Rilancio che riguardano le imprese appaltatrici non hanno subito particolari modifiche. Le principali novità della legge di conversione riguardano alcune specifiche sugli investimenti infrastrutturali viari e ferroviari, e un nuovo articolo sulla cessione dei crediti vantati dalle imprese verso gli enti sanitari.

> Tutte le misure del dl rilancio

Dl Rilancio - trasporti: arrivano nuovi incentivi

Dl rilancio le misure per il settore trasportiNel corso della conversione in legge del dl Rilancio, la Camera ha messo mano al set di misure per i trasporti, prevedendo anche nuove misure come: un nuovo incentivo per l'acquisto dell’auto, un ampliamento dell’incentivo per moto e scooter e un buono viaggio per le persone con mobilità ridotta.

> Cosa prevede il decreto rilancio 

Legge conversione dl Rilancio: guida ai fondi per l'agricoltura

Dl rilancio agricolturaIl passaggio alla Camera stravolge il pacchetto di misure per l'agricoltura contenute nel decreto Rilancio. Nella legge di conversione approvata dall'Aula e in attesa dell'ok del Senato, al posto del Fondo emergenziale da 500 milioni per le filiere in crisi, spunta una nuova serie di contributi, finanziamenti e garanzie.

Cosa prevede il decreto Rilancio

Nel decreto Rilancio fondi per cultura e sport, novita' per il bonus pubblicita'

Decreto rilancioCon il via libera della Camera alla legge di conversione del dl Rilancio si arricchiscono le misure a sostegno della cultura e dello spettacolo per fronteggiare l'emergenza coronavirus. Oltre al Fondo emergenze imprese e istituzioni culturali, è previsto anche un fondo per lo spettacolo dal vivo e risorse ad hoc per il patrimonio Unesco.

> Cosa prevede il decreto Rilancio

Dl Rilancio: fondi per trasferimento tecnologico, innovazione e ricerca su Covid-19

dl rilancioNella legge di conversione del decreto Rilancio non mancano interventi destinati a sostenere innovazione, ricerca, università e istruzione. Con il via libera della Camera al testo, viene confermata l'istituzione di un Centro per l’innovazione e il trasferimento tecnologico nel campo delle scienze della vita e l'attivazione di borse di studio per i medici.

> Cosa prevede il decreto Rilancio 

Piani individuali risparmio: conversione dl Rilancio conferma PIR alternativi

Piani individuali risparmio - Photo credit: cottonbro da PexelsCon il via libera della Camera alla legge di conversione del decreto Rilancio viene potenziata la capacità dei Piani di risparmio a lungo termine di convogliare gli investimenti dei contribuenti verso l'economia reale, offrendo la possibilità di costituire un secondo PIR, con vincoli di investimento più specifici, a beneficio delle imprese di minori dimensioni non quotate.

Contributi a fondo perduto e altre misure per le imprese nel decreto Rilancio

Dl Rilancio, rafforzamento patrimoniale delle imprese. Ok della Camera

Dl rilancio: le misure per il rafforzamento patrimoniale delle impreseCon il via libera della Camera alla legge di conversione del dl Rilancio, si consolidano le misure per il rafforzamento patrimoniale delle medie e grandi imprese, contribuendo anche ad assorbire le perdite causate dalla crisi. Per le prime si interviene con un credito d’imposta e un sostegno di Invitalia, mentre per le seconde scende in campo CDP, anche per tutelare gli asset strategici. 

> Tutte le misure del decreto rilancio

Ripresa post-Covid: globalizzazione e finanziamento delle catene del valore

Ripresa post-Covid: catene globali del valoreLa crisi Covid-19 ha rappresentato uno sconvolgimento generale, sia in termini di domanda sia di offerta, in grado di rivoluzionare ogni previsione fatta in precedenza. La meta da raggiungere, in ottica di ripresa, è il saper applicare al meglio le policy monetarie UE e nazionali, per poter ridurre l'incertezza e aumentare l'integrazione della catena globale del valore. 

Covid-19: misure eccezionali per agevolare i prestiti bancari nell'UE

Horizon Europe: azioni Marie-Curie, piu’ spazio ai ricercatori in azienda

Horizon Europe Marie CurieNel prossimo settennato i ricercatori vincitori di borse Marie Skłodowska Curie avranno più tempo per fare esperienza in azienda, mentre cambieranno i requisiti per accedere alle borse post-doc. Ecco le prime anticipazioni sulle azioni MSCA post 2020 presentate dalla Commissione UE durante un webinar organizzato dall’Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea (APRE).

Horizon Europe: le 5 mission per la ricerca UE post 2020

Recovery Fund e QFP 2021-27: al via il negoziato, PE pronto a dare battaglia

Video conference Consiglio europeo - Copyright: European Union, 2020Le proposte della Commissione UE per il Quadro finanziario pluriennale 2021-27 e il Recovery fund Next Generation EU sono il minimo accettabile e il Parlamento è pronto a bloccare un eventuale accordo al ribasso tra gli Stati membri. E' quanto emerso dalla discussione in plenaria e nel primo incontro negoziale tra PE, Commissione, presidenza tedesca del Consiglio e il presidente del Consiglio europeo Charles Michel.

Bilancio UE: 1.850 miliardi per QFP 2021-2027 e Recovery Plan

Pagina 1 di 84

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.