Le misure anti-covid dell’UE per sostenere la liquidita’ delle imprese

Liquidità, accesso al credito e garanzie sono stati i temi al centro del confronto online tra istituzioni, banche, imprese ed eurodeputati, promosso da Parlamento e Commissione europei. Un webinar in cui si spiega quali sono le misure per le imprese, con un’analisi sulle principali sfide che attendono l’Italia nei prossimi mesi.

> La nuova proposta della Commissione per il bilancio Ue 2021-2027

Finanziamenti SIMEST: nuove risorse e quota a fondo perduto

Export - Photo credit: postcardtrip da Pixabay Dal 15 giugno i finanziamenti agevolati per l’internazionalizzazione erogati da SIMEST includono quote a fondo perduto e sono aperti anche alle imprese che vogliono esportare nei paesi UE. Previste altre novità, tra cui anche l’esenzione dalla prestazione della garanzia.

Simest: il Contributo Export sul Credito Fornitore si apre alle PMI

Coronavirus: dal FEAMP al Cura Italia, gli aiuti per pesca e acquacoltura

Pesca - Photo credit: GiulioPer affrontare le perdite derivanti dall’emergenza Covid-19, la Commissione UE ha previsto una serie di misure a sostegno degli operatori della pesca e dell’acquacoltura. Il punto sugli aiuti in un webinar organizzato da Mipaaf e ForumPA nell'ambito delle attività di comunicazione del FEAMP 2014-2020.

Bilancio UE 2021-2027: Bruxelles aumenta i fondi per la pesca

Come si finanziano il Recovery Fund e Bilancio UE 2021-27

Hahn - Photo credit: European Union 2020, Photographer: Claudio CentonzeLa prospettiva della Brexit aveva già spinto Bruxelles a proporre nuove risorse proprie per finanziare il bilancio UE 2021-2027 riducendo la pressione sugli Stati membri. Ora il finanziamento del Recovery Fund per la ripresa dalla crisi del Coronavirus impone di accelerare su quelle proposte e di valutare anche nuove entrate. Compresa la web tax. 

Bilancio UE: 1.850 miliardi per QFP 2021-2027 e Recovery Plan

Fondi UE, l'Italia deve spendere 38 miliardi entro il 2023

Fondi UE - Photo credit: Foto di Willfried Wende da Pixabay A fine 2019 l'Italia ha speso circa un terzo delle risorse programmate nell'ambito dei Programmi operativi cofinanziati dai fondi strutturali europei 2014-2020. Da spendere ci sono però ancora 38 miliardi di euro, in un contesto reso più complicato dal rallentamento dell'economia per il Coronavirus.

Spesa fondi UE: a che punto siamo arrivati ad aprile 2020?

RescEU: 2 miliardi in più per il meccanismo di protezione civile

RescEU: Photocredit: Henning Westerkamp da Pixabay La pandemia da Coronavirus impone di rafforzare e valorizzare le capacità di risposta dell’UE sul campo per fronteggiare crisi e disastri. Per questo il Recovery Fund stanzia 2 miliardi di euro in più per RescEU, portando a 3,1 miliardi il budget 2021-2027 destinato al meccanismo di protezione civile europea. Ecco a cosa serviranno i fondi.

Recovery Fund: Von der Leyen annuncia il Next Generation EU da 750 miliardi

Bilancio UE 2021-2027: Bruxelles aumenta i fondi per la pesca

Fondo europeo pesca500 milioni di euro in più per il Fondo europeo per la pesca e gli affari marittimi (FEAMP). Nella nuova proposta della Commissione per il Bilancio UE 2021-2027, un tesoretto da utilizzare per la ripresa del settore ittico dal Covid e per gli obiettivi del Green New Deal.

Bilancio UE: 1.850 miliardi per QFP 2021-2027 e Recovery Plan

Digital Europe: finanziamenti per la trasformazione digitale

Digital EuropeCalcolo ad alte prestazioni, intelligenza artificiale, cybersicurezza, competenze digitali, capacità digitale e interoperabilità sono i pilastri di Digital Europe, il nuovo programma di finanziamento interamente dedicato alla trasformazione digitale per il periodo 2021-2027.

> Bilancio UE: 1.850 miliardi per QFP 2021-2027 e Recovery Plan

Decreto liquidita': misure fiscali, novita' per turismo, fiere e beni d'impresa

Decreto liquiditàCon l'ok definitivo del Senato si concludono i lavori parlamentari per la conversione in legge del decreto liquidità 23-2020. Diverse le novità di natura fiscale - introdotte durante l'iter di conversione - per il settore turistico, le manifestazioni commerciali all'estero, la rivalutazione agevolata dei beni d’impresa e altri ambiti.

Cosa prevede il decreto liquidita’

Bilancio UE 2021-2027: aumentano i fondi per la PAC

Agricoltura - Photo credit: Foto di Joseph Fulgham da Pixabay C'è anche il potenziamento della PAC nelle proposte presentate il 27 maggio dalla Commissione europea per affrontare la pandemia da Covid-19. 16 miliardi a prezzi correnti per il FEASR nell'ambito dello strumento per la ripresa Next Generation EU, 26 miliardi in più rispetto alla proposta di due anni fa per la Politica Agricola Comune nel Bilancio UE 2021-2027.

Bilancio UE: 1.850 miliardi per QFP 2021-2027 e Recovery Plan

Bilancio UE: come cambia lo strumento per l’azione esterna dopo il covid

Azione esterna UE per cooperazione e sviluppoLe conseguenze della pandemia incidono anche sui prossimi fondi destinati all’azione esterna dell’UE. La proposta post-covid sul QFP 2021-2027, infatti, incrementa dell’8% i fondi per lo Strumento di vicinato e di cooperazione internazionale e allo sviluppo con l’obiettivo di aumentare la mobilitazione dei capitali privati.

> La nuova proposta della Commissione per il bilancio post 2020

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.