Lazio: accordo Mps-Unindustria per l'internazionalizzazione delle Pmi

Maurizio Stirpe . Fonte UnindustriaD'ora in poi le imprese del territorio laziale che intendano espandersi all'estero, sia dal punto di vista commerciale che produttivo, potranno avvalersi dei prodotti finanziari innovativi e dei servizi di assistenza e consulenza di Monte Paschi. E' quanto prevede l'intesa sottoscritta il 5 settembre 2013 dal gruppo bancario senese e da Unindustria, l’Unione degli Industriali e delle imprese di Roma, Frosinone, Rieti, Viterbo.

Fondi Ue: l'Agenzia per la coesione territoriale ai blocchi di partenza

Palazzo Chigi foto di a.floraVia libera all'Agenzia per la Coesione territoriale: l'accordo è stato finalmente raggiunto, dopo mesi di rinvii. Ad approvarla è stato il Consiglio dei ministri del 26 agosto. Il nuovo organo farà da cabina di regia nazionale nella gestione dei nuovi fondi Ue per il settennato 2014-2020. Le risorse a disposizione partono da 30 miliardi di euro, cifra che potrebbe raddoppiare con il cofinanziamento nazionale.

Emilia-Romagna: accordo BEI, Unicredit e Mediocredito italiano per finanziamenti alle imprese

Imprese - foto di Highways Agency Una provvista da 130 milioni di euro per finanziare investimenti da parte di imprese attive in Emilia-Romagna. Con questo obiettivo la Banca europea degli investimenti ha siglato contratti con Unicredit, con un plafond da 70 milioni di euro, e Mediocredito Italiano Spa, per ulteriori 60 milioni.

Zone Franche Urbane - ZFU: il decreto del 10 aprile 2013 con le agevolazioni alle imprese

Flavio Zanonato - foto di italiagermaniablog Aggiornamento del 07.04.2014 Sarà pubblicato a breve in Gazzetta ufficiale il decreto del Ministero dello Sviluppo economico del 10 aprile 2013 che stabilisce le modalità di accesso alle agevolazioni fiscali e contributive previste dal decreto-legge n. 179 del 18 ottobre 2012 (Dl Crescita 2.0) per le micro e piccole imprese delle Zone Urbane ricadenti nell'Obiettivo Convergenza e per quelle della provincia di Carbonia-Iglesias. Le risorse a disposizione ammontano a 303 milioni di euro.

Ricerca industriale: nel 2014 partira' Eurostars 2

Ricerca industriale - foto di Paper Arduino Project Box PiecesDopo l’appello lanciato da imprenditori e manager europei lo scorso gennaio, il network europeo Eureka annuncia che lo strumento comunitario Eurostars per la ricerca industriale delle piccole e medie imprese avrà un seguito anche nella programmazione 2014-2020: si chiamerà Eurostars 2, sarà presentato il prossimo 30 ottobre a Bruxelles e rientrerà nell’ambito del nuovo programma quadro comunitario per la ricerca Horizon 2020.

Sisma Abruzzo: ok del Senato ai fondi per la ricostruzione

Ricostruzione - foto di Andrea OmizzoloUno stanziamento da 1 miliardo e 200 milioni di euro per l'emergenza post-sisma da erogare nel periodo 2014-2019 a favore dell'Aquila e degli altri territori colpiti dal terremoto del 2009. E' quanto stabilito dal decreto-emergenze approvato nelle scorse ore in Senato. Contestualmente, Palazzo Madama ha dato il via libera allo stanziamento, per l'anno in corso, di 150 milioni di euro per l'anticipazione bancaria su interventi di ricostruzione privata nel Cratere.

BEI-CDP: finanziamenti per 600 milioni di euro per il sisma in Emilia-Romagna

Terremoto Emilia Romagna - foto di Mario FornasariLa Banca europea per gli investimenti (BEI) e la Cassa Depositi e prestiti (CDP) hanno siglato un accordo per la ricostruzione delle aree colpite dal terremoto di un anno fa in Emilia-Romagna. Le risorse stanziate ammontano a 600 milioni di euro e saranno utilizzate per la ricostruzione e la ristrutturazione di edifici sia industriali sia residenziali nella Regione e nelle province limitrofe colpite dal sisma del maggio 2012.

Lombardia: casa, contributi per affitti e giovani coppie

Milano - foto di G.dallortoRecupero degli alloggi sfitti, sostegno alle giovani coppie per l’acquisto della prima casa e aiuti per pagare gli affitti. Sono queste le priorità del programma casa che la nuova Giunta regionale intende attuare in Lombardia entro i primi 100 giorni dal suo insediamento. Il programma è dotato di uno stanziamento complessivo di 44,4 milioni di euro, ripartito tra vari interventi. A questi si aggiungono l'istituzione di un Tavolo di confronto istituzionale per la casa e del nuovo Patto per la casa in Lombardia.

Pacchetto misure anticrisi: Fondo Centrale Garanzia, domande fino al 31 gennaio 2014

Euro - foto di AxolotA marzo l'Associazione bancaria italiana ha annunciato la proroga, fino al 30 giugno 2013, dell'operatività del pacchetto 'Nuove misure per il credito delle pmi', lanciato da banche, ministeri dell'Economia e dello Sviluppo economico e associazioni di categoria a sostegno delle imprese in difficoltà. Ora MedioCredito Centrale avverte che il termine per presentare al Fondo di Garanzia la comunicazione di variazione della durata del finanziamento garantito e le nuove richieste di intervento è aperto fino al 31 gennaio 2014.

Pagina 2 di 23

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.