Commissione Ue: 1000 miliardi per fronteggiare i cambiamenti climatici

Surriscaldamento globale - foto di Diegodiego14Commissione europea in campo per il clima. Nella proposta di bilancio per il settennato 2014-2020, l'Esecutivo Ue prevede un'azione da mille miliardi di euro dedicata all'emergenza climatica. Azione trasversale, che cioè non farà ricorso a un fondo ad hoc, ma impiegherà le risorse messe a disposizione dall'Unione per tutti i principali settori, dall'agricoltura al sostegno alle regioni, dalla ricerca all'innovazione. La proposta della Commissione sarà ora oggetto di negoziati con il Parlamento europeo e gli Stati membri.

Ministro Catania: dall'Ue 108 milioni per l'olio d'oliva italiano

Wine and OilNo alla distribuzione ‘a pioggia' di finanziamenti comunitari al settore del vino made in Italy. Si ai programmi triennali (2012/2014) presentati dalle organizzazioni di operatori del settore oleicolo italiano, finanziati con fondi Ue per 108 milioni di euro. Il ministro per le Politiche agricole, Mario Catania, fa il punto sullo stato degli aiuti europei ai due settori.

Lazio: 193 milioni di euro per le politiche sociali

Sociale - foto di Vicki NunnLa Regione Lazio investe nel sostegno alle fasce più deboli, mettendo a disposizione 193 milioni di euro per il Programma triennale di servizi e interventi sociali. I fondi andranno a finanziare azioni in favore di famiglie, minori, anziani, persone non autosufficienti, disabili, immigrati e individui che soffrono di disagi socio-economici. Ma anche interventi per asili nido, contrasto ai maltrattamenti dei minori, terzo settore, residenze per anziani e trattamenti per la disabilità.

Trento: oltre 38 milioni di euro per sostenere le imprese

Trento - foto di Mac9In arrivo nuovi incentivi per le imprese trentine, grazie alla decisione della Giunta provinciale di assegnare 38,5 milioni di euro all'Agenzia provinciale per l'incentivazione delle attività economiche (APIAE). Si tratta di risorse già previste dal bilancio di previsione 2012 e che oggi hanno trovato una precisa ripartizione tra strumenti di finanza d'impresa e contributi in conto capitale.

Confindustria: Giorgio Squinzi nuovo presidente dopo Marcegaglia

ConfindustriaCon 93 voti favorevoli, la giunta di Confindustria ha designato presidente Giorgio Squinzi per i quattro anni del dopo-Marcegaglia. Con pochi voti di scarto, l'amministratore di Mapei, azienda operativa nel settore dell'edilizia, ha avuto la meglio su Alberto Bombassei, presidente della Brembo di Bergamo, che ha raccolto 82 preferenze. Dopo la designazione di oggi, il prossimo 19 aprile il presidente presenterà la squadra di «governance» e il programma, mentra il 23 maggio avverrà l'elezione vera e propria, nel corso dell'assemblea privata degli industriali.

Abi-Cdp: nuova convenzione per finanziamenti alle PMI

Euro Banknotes - foto di Friedrich.KrombergUn plafond da 10 miliardi di euro da destinare alle banche per il sostegno delle piccole e medie imprese italiane. É quanto prevede l'accordo tra l'Associazione bancaria italiana (Abi) e la Cassa depositi e prestiti (Cdp) che sarà presentato a Roma nelle prossime ore.

Credito: un pacchetto di strumenti finanziari per le imprese agricole

Farm - foto di JfvollMinistero delle Politiche agricole, Ismea e Borsa merci telematica (Bmti) insieme per facilitare l'accesso al credito degli imprenditori agricoli. Ieri, nel corso del workshop «Credito e agricoltura: nuove opportunità per le imprese», organizzato presso l'Unioncamere a Roma, sono stati presentati una serie di interventi inediti o rivisti in base alle nuove esigenze del settore.

Sì della Camera, il Milleproroghe è legge

Napolitano in seduta comune - foto di Presidenza della RepubblicaCon 336 sì, 61 no e 13 astenuti la Camera ha approvato il decreto Milleproroghe che diventa, così, legge. Nonostante la partenza in salita – con l'esecutivo due volte sotto – il governo ottiene la fiducia con l'eccezione di Lega Nord e Idv. Tra le novità del testo, misure per lavoratori precoci e esodati, concorsi nella PA e carriere insegnanti, blocco sfratti, aumento dell'accisa sui tabacchi. Dal capo dello Stato è arrivato, però, il monito a non inserire nei decreti provvedimenti estranei alla materia trattata.

Un fondo di garanzia anche per il Microcredito

Euro coins - Credit © European Union, 2012Il microcredito deve essere visto come uno strumento che unisca in sé, da un lato, visione sociale e, dall'altro, valenza economica. Questo, uno dei concetti emersi nel corso della presentazione del Seminario “Microfinanza e opportunità per la microimpresa e l'inclusione sociale. Il ruolo degli enti territoriali e locali” che si è svolto oggi a Roma alla presenza di importanti nomi del mondo economico e imprenditoriale.

Veneto: Insieme per l’Agricoltura, un progetto per anticipare gli aiuti della PAC

Ortaggi - foto di TakeawaySi chiama “Insieme per l’Agricoltura” e permetterà agli imprenditori agricoli veneti di ricevere in anticipo i premi della cosiddetta Domanda Unica della Politica Agricola Comune (PAC). I promotori dell'iniziativa, Regione, Agenzia veneta per i finanziamenti in agricoltura (Avepa) e alcuni istituti di credito locali, nella riunione del 20 febbraio scorso, a Padova, hanno definito i termini per la realizzazione del progetto, che sarà formalizzato con la prossima sottoscrizione comune di un documento di impegni.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.