Terremoto: Lombardia, oltre 43 milioni di euro per il mantovano

Palazzo ducale di Mantova - foto di FrumpyContributi per la ricostruzione, sospensione del pagamento dei debiti e anticipo dei fondi PAC. Sono solo alcune delle misure approvate dalla Giunta regionale lombarda per aiutare l’area del mantovano colpita dal recente sisma. Le risorse messe a disposizione di imprese, famiglie ed enti pubblici ammontano a 43,5 milioni di euro, ripartiti tra diverse iniziative.

Fondo sviluppo e coesione: 1,4 miliardi per servizi pubblici e inclusione sociale

Euro - foto di comedy_noseLa Conferenza Stato-Regioni sblocca 1,4 miliardi di euro del Fondo Sviluppo e Coesione per il Sud al fine di migliorare la qualità dei servizi pubblici e favorire l’inclusione sociale. Sarà ora il Comitato interministeriale per la programmazione economica (Cipe), ad adottare definitivamente la decisione nella prossima seduta. Approvato, poi, dalle otto Regioni del Mezzogiorno, un intervento a favore dell'Emilia-Romagna: a valere sulle disponibilità loro assegnate, devolveranno 50 milioni di euro per interventi sugli edifici scolastici danneggiati dal sisma.

Bce: costo del denaro, tassi invariati all'1%

Mario Draghi - fonte BCE

La Banca centrale europea continuerà a rifornire le banche di liquidità illimitata a tre mesi mantenendo il tasso d'interesse all'1% “fino alla fine del 2012”. Ad annunciarlo è stato il presidente Mario Draghi, a margine del dal consiglio direttivo della Bce, che si è riunito a Francoforte. Restano invariati anche il tasso sulle operazioni di rifinanziamenti marginale, all'1,75%, e sui depositi, allo 0,25%. In tema di crescita economica e inflazione dell'Eurozona, secondo le stime di Francoforte, nel 2012, il Pil dell'area euro è atteso fra -0,5% e +0,3%.

Rinnovabili: Commissione Ue, serve approccio integrato per obiettivi post 2020

Günther Oettinger - Credit © European Union, 2012L'Ue è sulla buona strada per raggiungere, entro il 2020, l'obiettivo del 20% di rinnovabili nel mix energetico dell'Unione. “Non solo rispettiamo il calendario, ma siamo più avanti in direzione del traguardo”, ha spiegato il commissario all'Energia Günther Oettinger, presentando la nuova comunicazione di Bruxelles sulla politica energetica. L'obiettivo ora è, però, guardare oltre il 2020 e far convergere i diversi regimi di sostegno adottati nei 27 Stati membri.

Marche: turismo, 270 milioni di euro per le Pmi

Pesaro-Urbino - profilo Facebook Provincia Pesaro e UrbinoProtocollo d'intesa fra Regione Marche, banche operanti sul territorio, associazioni di categoria, cooperative e confidi per garantire l'accesso agevolato al credito alle piccole e medie imprese turistiche marchigiane. Un plafond da 270 milioni di euro per consentire investimenti volti a migliorare le strutture ricettive, incoraggiando così un settore che, nonostante la crisi economica, continua a crescere.

Bolzano: Programma per l’innovazione 2012, ad imprese e centri di ricerca 33 milioni di euro

Ricerca - foto di MahangaAmmontano a circa 33 milioni di euro le risorse destinate al Programma per l’innovazione 2012 - LP n. 14/2006. Lo ha deciso la Giunta provinciale nella seduta del 4 giugno, stanziando quasi 7 milioni in più rispetto allo scorso anno. Le risorse serviranno a finanziare progetti di ricerca, sviluppo e innovazione realizzati dalle aziende locali e dagli istituti di ricerca.

Riforma Incentivi Energie Rinnovabili: Bruxelles rileva troppa burocrazia inutile

Fotovoltaico - foto di Luigi Versaggi A un giorno dall'approdo in conferenza Stato-Regioni, il nuovo sistema italiano di incentivi alle fonti rinnovabili incassa il giudizio severo del commissario europeo all'Energia Günther Oettinger. Una lettera dell'Esecutivo Ue accoglie con favore i decreti di riforma del ministero dello Sviluppo economico, ma non manca di sottoporre una serie di raccomandazioni, anche molto critiche al governo: a cominciare dal rischio che le nuove regole rendano impossibile per i produttori indipendenti l'accesso agli aiuti statali.

Giovani e lavoro: bando Ue raccoglie idee innovative firmate under 35

GiovaniE' un bando a sostegno dell'innovazione d'impresa la prima iniziativa di 'Ideas on the move', il progetto di Giovani senza frontiere (Giosef) e Seconda Università di Napoli finanziato dal programma 'Europa per i cittadini'. Dal 5 giugno, giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni potranno concorrere con le proprie idee imprenditoriali alla selezione e giocarsi l'opportunità di tradurle in realtà.

Bnl: 200 milioni di euro per il terremoto in Emilia-Romagna

Terremoto Finale Emilia - foto di Jacopo WertherUn Fondo di solidarietà da 200 milioni di euro e soluzioni agevolate di finanziamento. Questi alcuni degli strumenti messi a disposizione da Bnl - Gruppo Bnp Paribas a sostegno di famiglie e imprese colpite dal terremoto in Emilia-Romagna. L’obiettivo degli interventi è accompagnare le esigenze di ricostruzione, con particolare attenzione per i soggetti più bisognosi.

Bando Cluster Tecnologici Nazionali: pubblicato l'avviso, domande entro il 28 settembre 2012

RicercatoreIl Miur ha pubblicato l'atteso avviso per la presentazione di Piani di Sviluppo Strategico e di Progetti di Ricerca Industriale per il potenziamento dei Cluster Tecnologici Nazionali, assegnando a tale strumento una dotazione finanziaria complessiva di 408 milioni di euro. L'obiettivo del ministero è avviare una serie di interventi e di azioni in linea con la strategia comunitaria, al fine di migliorare la partecipazione italiana al programma europeo per l'innovazione Horizon che finanzierà la ricerca in Europa nel periodo 2014-2020 (l'avviso riporta erroneamente il 2012/2020).

Smart cities and communities, social innovation: dal Miur le graduatorie del bando PON R&C 2007-2013

PON R&C 207-2013, logoSviluppare modelli innovativi finalizzati a dare soluzione a problemi di scala urbana e metropolitana, tramite un insieme di tecnologie, applicazioni, modelli di integrazione e inclusione. Questo l'obiettivo delle Idee progettuali e dei Progetti di innovazione sociale inseriti nelle graduatorie approvate dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (Miur), nell'ambito del bando "Smart cities and communities and social innovation", chiuso il 30 aprile scorso. Il budget da ripartire ammonta a oltre 240,6 milioni di euro, a valere sui fondi del Programma Operativo Nazionale Ricerca e Competitività 2007-2013 (PON R&C).

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.