Calabria: nuovo bando per gli impianti fotovoltaici

Impianto fotovoltaico - Foto di LasigroImminente la pubblicazione di un bando che prevede la concessione di contributi per la realizzazione di impianti solari fotovoltaici nelle strutture e nelle componenti edilizie di proprietà delle amministrazioni comunali. Le risorse ammontano a 15 milioni di euro e le domande potranno essere presentate entro il 60° giorno successivo a quello della pubblicazione del Bando sul Bollettino Ufficiale della Regione.

UE: per i trasporti in arrivo il quarto bando del Programma Marco Polo II

Logo Marco PoloImminente la pubblicazione del quarto invito a presentare proposte nell'ambito del secondo Programma "Marco Polo", relativo alla concessione di contributi finanziari comunitari per migliorare le prestazioni ambientali del sistema di trasporto merci. Le risorse disponibili per l'annualità 2010 ammontano a circa 64 milioni di euro. Il termine di chiusura della Call è previsto per la fine del mese di maggio.

Decreto legge incentivi: a breve la discussione in Consiglio dei Ministri

Ministro Claudio ScajolaDopo il vaglio da parte del Ministero dell'Economia e la conclusione dell'accordo tra i ministri Scajola e Tremonti sulle nuove risorse da stanziare, circa 300-350 milioni di euro,  il Governo si appresta a sottoporre il decreto incentivi al Consiglio dei Ministri giovedì 18 marzo. Il decreto, pur escludendo alcune delle misure annunciate che si rimandano a provvedimenti successivi, raccoglierà diversi interventi, da azioni di contrasto all'evasione internazionale e in materia di contenzioso fiscale, agli incentivi alla domanda fino al sostegno per le aree in crisi.

Microcredito: approvata la Micro-finance facility

Salvadanaio - immagine di RockfangApprovata definitivamente la misura denominata Micro-finance facility, una delle iniziative promosse dall'UE per rispondere alla crisi economica. A partire dal mese di giugno i cittadini europei che hanno perso il lavoro o vogliono avviare un proprio business potranno accedere al fondo previsto dalla misura, il cui budget iniziale ammonta a 100 milioni di euro. Inoltre, è prevista la collaborazione con istituti di credito internazionali, come la Banca Europea per gli Investimenti (BEI), che permetterà di accrescere le risorse del fondo fino a 500 milioni di euro.

MSE: oltre 38 milioni di euro per l'innovazione nel settore agro-industriale

Settore agro-industriale - foto di Bob NicholsIl Ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola, ha firmato un decreto per finanziare 11 contratti di programma presentati da altrettanti consorzi industriali, a cui partecipano circa 100 imprese del settore, mettendo a disposizione risorse pubbliche per oltre 38 milioni di euro e comportando l'attivazione di investimenti per oltre 900 milioni di euro.

Lazio: nuovi bandi per il settore turistico

Lago di Bracciano - foto di Mac9Pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione il bando del Fondo rotativo Pmi - Turismo, che promuove azioni per lo sviluppo delle piccole e medie imprese turistiche laziali, in riferimento alle strutture ricettive, con uno stanziamento di 10,8 milioni di euro, e il bando del Fondo unico regionale per il turismo relativo all'adeguamento anche tecnologico delle sedi delle Associazioni Turistiche Pro Loco, con uno stanziamento di 1 milione di euro per ciascuna delle annualità 2009, 2010 e, in via programmatica, 2011.

UE: oltre 123 milioni di euro per la ricerca e l'innovazione tecnologica

Ricerca - foto di Jem-4000exApprovati due inviti a presentare proposte per progetti di ricerca volti ad accrescere la competitività delle aziende europee attraverso lo sviluppo e l'applicazione di nuove tecnologie. Il primo invito rientra nel Programma Artemis Joint Undertaking e, con una dotazione complessiva di 93.340.000 euro, promuoverà l'introduzione di nuove tecnologie nei settori produttivi. Il secondo invito, invece, rientra nel Programma ENIAC Joint Undertaking e, con uno stanziamento di 30.140.000 euro, supporterà i programmi di ricerca nel campo della nano-elettronica.

Il Decreto Milleproroghe 194-2009 e' convertito in legge

SenatoApprovato in via definitiva oggi dal Senato, con 134 voti favorevoli, 99 contrari e 4 astenuti, il Dl 194/2009, che prevede la proroga di numerose disposizioni di legge in diverse materie. Tra le piu' importanti ricordiamo lo scudo fiscale e le Zone Franche Urbane, che hanno rischiato di vedersi azzerati gli stanziamenti nel corso dell'esame alle camere.

Ministero del Lavoro: progetti di occupazione e formazione in azienda per i lavoratori sospesi

Formazione professionale - foto di DidoundpPubblicato il decreto con cui il Ministero del Lavoro consente ai i datori di lavoro che hanno in atto sospensioni dal lavoro di utilizzare i lavoratori sospesi, percettori di sostegno al reddito, in progetti volti alla formazione o alla riqualificazione professionale, che possono includere attivita' produttiva di beni o servizi connessa all'apprendimento.

Lombardia: oltre 44 milioni di euro contro l'inquinamento atmosferico

SmogApprovati tre bandi per combattere l'inquinamento atmosferico, rivolti alle imprese e singoli individui. Due bandi prevedono l'assegnazione di contributi per la sostituzione o trasformazione di autoveicoli inquinanti destinati al trasporto di persone e di merci. Un terzo bando, invece, erogherà incentivi economici a persone fisiche, con reddito limitato, per l’utilizzo di servizi di mobilità alternativa (previa rottamazione di un veicolo ad elevata emissione di inquinanti). La Regione, inoltre, ha stanziato nuovi fondi per il miglioramento del trasporto pubblico e per l'uso di fonti energetiche rinnovabili.

Sicilia: oltre 125 milioni di euro per le aree a vocazione turistica

Cefalù - Foto di BjsSarà pubblicato nei prossimi giorni un bando a sostegno dell'offerta ricettiva locale e delle correlate attività di completamento, da realizzarsi nelle aree a vocazione turistica, mediante la riconversione e/o la riqualificazione del patrimonio immobiliare già esistente, considerando in particolare gli edifici storici e di pregio situati nei centri storici, nei borghi marinari, e gli edifici della tradizione rurale. Le risorse a disposizione ammontano a 125 milioni di euro.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.