Sisma Emilia-Romagna: 47 milioni di euro per la ricostruzione

Sisma Emilia-Romagna - foto di Il Fatto QuotidianoLa Regione recupera risorse straordinarie per il post-terremoto. 47 milioni di euro, per la precisione, che l'Emilia-Romagna è riuscita a mettere insieme senza aumentare la pressione fiscale, bensì attraverso una gestione oculata delle spese. I fondi serviranno a sostenere la rinascita del tessuto sociale e economico delle zone colpite dal sisma del 20 maggio scorso.

Sisma Emilia-Romagna: accesso gratuito al Fondo di Garanzia per le imprese terremotate

Terremoto - foto di JjjefreeNuova iniziativa a sostegno delle imprese danneggiate dagli eventi sismici del 20 e 29 maggio: le aziende localizzate nei Comuni individuati dal decreto del 1° giugno 2012 del Ministero dell’Economia e delle Finanze potranno accedere a titolo gratuito, per tre anni e fino un massimo di 2,5 milioni di euro, al Fondo di Garanzia gestito da Mediocredito Centrale.

Terremoto: Lombardia, oltre 43 milioni di euro per il mantovano

Palazzo ducale di Mantova - foto di FrumpyContributi per la ricostruzione, sospensione del pagamento dei debiti e anticipo dei fondi PAC. Sono solo alcune delle misure approvate dalla Giunta regionale lombarda per aiutare l’area del mantovano colpita dal recente sisma. Le risorse messe a disposizione di imprese, famiglie ed enti pubblici ammontano a 43,5 milioni di euro, ripartiti tra diverse iniziative.

Fondo sviluppo e coesione: 1,4 miliardi per servizi pubblici e inclusione sociale

Euro - foto di comedy_noseLa Conferenza Stato-Regioni sblocca 1,4 miliardi di euro del Fondo Sviluppo e Coesione per il Sud al fine di migliorare la qualità dei servizi pubblici e favorire l’inclusione sociale. Sarà ora il Comitato interministeriale per la programmazione economica (Cipe), ad adottare definitivamente la decisione nella prossima seduta. Approvato, poi, dalle otto Regioni del Mezzogiorno, un intervento a favore dell'Emilia-Romagna: a valere sulle disponibilità loro assegnate, devolveranno 50 milioni di euro per interventi sugli edifici scolastici danneggiati dal sisma.

Bolzano: Programma per l’innovazione 2012, ad imprese e centri di ricerca 33 milioni di euro

Ricerca - foto di MahangaAmmontano a circa 33 milioni di euro le risorse destinate al Programma per l’innovazione 2012 - LP n. 14/2006. Lo ha deciso la Giunta provinciale nella seduta del 4 giugno, stanziando quasi 7 milioni in più rispetto allo scorso anno. Le risorse serviranno a finanziare progetti di ricerca, sviluppo e innovazione realizzati dalle aziende locali e dagli istituti di ricerca.

Giovani e lavoro: bando Ue raccoglie idee innovative firmate under 35

GiovaniE' un bando a sostegno dell'innovazione d'impresa la prima iniziativa di 'Ideas on the move', il progetto di Giovani senza frontiere (Giosef) e Seconda Università di Napoli finanziato dal programma 'Europa per i cittadini'. Dal 5 giugno, giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni potranno concorrere con le proprie idee imprenditoriali alla selezione e giocarsi l'opportunità di tradurle in realtà.

Bnl: 200 milioni di euro per il terremoto in Emilia-Romagna

Terremoto Finale Emilia - foto di Jacopo WertherUn Fondo di solidarietà da 200 milioni di euro e soluzioni agevolate di finanziamento. Questi alcuni degli strumenti messi a disposizione da Bnl - Gruppo Bnp Paribas a sostegno di famiglie e imprese colpite dal terremoto in Emilia-Romagna. L’obiettivo degli interventi è accompagnare le esigenze di ricostruzione, con particolare attenzione per i soggetti più bisognosi.

Terremoto Emilia: Cdm approva prime misure

Terremoto - foto di JjjefreeA seguito della seconda ondata di violente scosse in Emilia Romagna, il Consiglio dei Ministri ha approvato un pacchetto di provvedimenti per affrontare l'emergenza e la ricostruzione nelle aree colpite dal sisma. Contributi a fondo perduto e credito agevolato, che saranno finanziati con un aumento di due centesimi dell'accisa sui carburanti e con risorse derivanti dalla spending review.

Emilia-Romagna: terremoto, dalle banche misure di sostegno per famiglie e imprese

Euro - Images_of_MoneyUn plafond per finanziamenti a condizioni di favore pari a oltre 800 milioni di euro e una moratoria delle rate dei mutui. Questi i provvedimenti che l'Associazione bancaria italiana (Abi) e le banche del territorio hanno deciso di mettere a disposizione delle popolazioni dell'Emilia-Romagna colpite dall'evento sismico del 20 maggio. Provvedimenti operativi a breve che, per Giovanni Sabatini, Direttore generale Abi, esprimono "solidarietà e sostegno concreto" a famiglie e imprese.

Ue: fondi strutturali contro disoccupazione giovanile. Dati e proposte

Disoccupazione giovanile - foto di GaiuxIl presidente della Commissione europea José Manuel Barroso tira le somme e si dice soddisfatto: dall'esame presentato dal presidente dell'Esecutivo Ue, infatti, emerge un utilizzo efficace dei fondi strutturali per offrire formazione e lavoro ai cittadini Ue. Nel frattempo, il Parlamento europeo propone di assegnare ai programmi volti ad incrementare l'occupazione giovanile gran parte degli 82 miliardi di euro di fondi strutturali non ancora distribuiti.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.