Puglia: imminente un bando per l'assunzione di soggetti svantaggiati

Logo Puglia al lavoroSi chiama "Dote occupazionale" il nuovo bando di attuazione del "Piano straordinario per il Lavoro in Puglia", finalizzato ad incentivare le imprese locali ad assumere, a tempo indeterminato, soggetti residenti in Puglia che hanno perso il lavoro e/o non ne hanno mai avuto uno. Sono a disposizione risorse per 20 milioni di euro.

Industrie europee: 3 milioni di euro per ridurre le emissioni di gas serra

Credit © European Union, 2011Contrastare il fenomeno del cambiamento climatico e ridurre le emissioni di gas serra rappresenta una delle priorità dell'UE. Altrettanto importante è aiutare le industrie manifatturiere europee a ridurre le emissioni di CO2, ma senza perdere competitività.

UE, nel nuovo bilancio più spazio per i fondi di coesione

parlamento europeo - autore: JLoganSi prevede per gli inizi di luglio la conclusione dei lavori per la definizione del budget comunitario 2014-2020. E’ pronto, invece, il documento, firmato dalla Commissione politiche regionali del Parlamento europeo e discusso ieri con il Capo dello Stato, che richiede la creazione di una nuova categoria di finanziamenti, dedicata al sostegno di quelle regioni che non corrispondono ai parametri fissati dall’obiettivo convergenza (trovandosi sotto al 75% del Pil medio europeo).

Sardegna: imminente un bando per le energie rinnovabili e il risparmio energetico

Energia berriztagarriak - Foto di OI-B-i.fernandez02

Aiuti alle imprese per la produzione di energia da fonti rinnovabili, per la promozione dell'utilizzo di tecnologie ad alta efficienza e risparmio energetico e per il sostegno alla cogenerazione diffusa. Questo il campo di applicazione del nuovo bando della regione Sardegna, finalizzato a generare condizioni di auto sostenibilità energetica diffusa sul territorio, di cui si attende la pubblicazione.

Sardegna: aiuti per la sostenibilità ambientale negli Enti locali

Sustainability - Foto di SunrayPubblicato un bando, a sostegno degli Enti locali, per ridurre l'uso delle risorse naturali, la produzione dei rifiuti, le emissioni inquinanti, i pericoli e i rischi ambientali per la salute e l'utilizzo di fonti energetiche non rinnovabili; le risorse a disposizione ammontano a 1,3 milioni di euro e sarà possibile presentare le domande fino al 8 luglio 2011.

Emilia-Romagna: on-line i bandi per l'innovazione tecnologica e la creazone delle PMI

Innovation icon - immagine di TeetaweepoSono stati pubblicati i due bandi approvati dalla Giunta regionale nei giorni scorsi. L'uno è a sostegno di progetti di investimento in innovazione tecnologica realizzati da piccole e medie imprese, favorendone l’acquisizione di know-how tecnologico e organizzativo, l'altro incentiva gli investimenti volti alla creazione di nuove imprese, privilegiando quelle che abbiano caratteristiche innovative e nuova occupazione, in forma imprenditoriale, di giovani e donne.

Contratti di Sviluppo: firmato il decreto che definisce gli indirizzi operativi

Paolo Romani - fonte: Ministero dello Sviluppo EconomicoNei giorni scorsi dovrebbe essere stato firmato dal ministro dello Sviluppo Economico, Paolo Romani, il decreto recante gli indirizzi operativi per la gestione dei Contratti di Sviluppo per la concessione di agevolazioni finanziarie dirette a favorire la realizzazione di investimenti rilevanti per il rafforzamento della struttura produttiva del Paese, con particolare riferimento alle aree del Mezzogiorno. Dopo la registrazione alla Corte dei Conti, il provvedimento sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Lazio 4 Impresa: la programmazione regionale per il rilancio dell'imprenditoria

Presidente della Regione Lazio, Renata PolveriniUn progetto dal titolo Lazio 4 Impresa, contenente quattro interventi diretti a sostenere, promuovere e rilanciare le realtà imprenditoriali regionali. Questo il piano di rilancio in risposta alla necessità di un intervento strutturale su più fronti, messo a punto dal presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, insieme all’assessore al Bilancio, Stefano Cetica.

Sicilia: aiuti per l'inclusione socio-lavorativa

Social sciences - Foto di Vaikunda RajaC'è tempo fino al 18 giugno 2011 per partecipare al bando che intende favorire l'inclusione socio-lavorativa di soggetti che si trovano in una condizione di disagio e di esclusione sociale. Le risorse a disposizione ammontano a 50 milioni di euro.

PON Ricerca: il MIUR invita alla presentazione di Progetti di Potenziamento Strutturale

Euro banknotes - foto di Julien JorgeUniversità, Enti e Istituzioni pubbliche nazionali di ricerca e altri organismi di ricerca scientifica e/o tecnologica senza scopo di lucro, con sede operativa nelle Regioni della Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia), possono presentare progetti destinati al rafforzamento strutturale e infrastrutturale del sistema della ricerca pubblica. Le risorse a disposizione per finanziare tali interventi, pari a 400 milioni di euro, sono a carico del PON Ricerca e Competitività, con copertura a valere sul Fondo europeo di sviluppo regionale e sul Fondo di Rotazione.

Sicilia: aiuti alla produzione agricola danneggiata da disastri naturali

Agricultural Land - Foto di GeographBotAmmortizzare i costi sostenuti dalle imprese agricole che intendono ripristinare il patrimonio rurale danneggiato da calamità naturali: è questo l'obiettivo del nuovo bando del Programma di Sviluppo Rurale 2007/2013 della Regione Sicilia. Per il finanziamento delle domande di aiuto sono a dispozizione risorse pari a 10 milioni di euro.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.