UE: 400mln di euro per la Ricerca con Artemis ed Eniac

ARTEMIS Joint Undertaking (JU) è una partnership pubblico-privata che ha l'obiettivo di migliorare - attraverso embedded computer systems - le prestazioni di tutti i tipi di macchine: dalle automobili, aerei, telefoni cellulari, a fabbriche, lavatrici e televisori. Il primo invito a presentare proposte dovrebbe generare investimenti per 200mln di euro. ENIAC (JU) dovrebe generare attività di pari importo con un dotazione finanziaria di 90mln di euro ed è una iniziativa rivolta alla ricerca industriale nella nanoelettronica.

UE: bandi 2008 Trans-European Network - TEN

Gli inviti a presentare proposte nell'ambito dei WorkProgramme 2008 del Trans-European Energy Network (TEN-E) e del Trans-European Transport Network (TEN-T) sono disponibili sul sito della Direzione Generale Energia e Trasporti della Commissione Europea. La scadenza è fissata rispettivamente per il 30 giugno ed il 20 giugno 2008.

UE: nuovi bandi 7mo Programma Quadro ed ICT

La Commissione Europea ha pubblicato 2 nuovi inviti (calls) a presentare proposte in materia di Ricerca ed Innovazione. Il primo è sul tema dell'Energia nell'ambito del 7mo Programma Quadro, ha risorse per circa 147mln di euro e la scadenza è fissata per l'8 ottobre 2008. Il secondo riguarda l'ICT, ha scadenza fissata per il 9 settembre 2008 e un budget di 39mln di euro.

Credito d'imposta Ricerca e Sviluppo: Regolamento on-line su MSE

Il Regolamento sul credito di imposta alla ricerca e sviluppo previsto ai commi 280-282 della Finanziaria 2007 è stato registrato alla Corte dei Conti il 14 aprile scorso, è disponibile sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico e sarà a breve pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. La Finanziaria attribuisce alle imprese un credito d’imposta del 10 per cento dei costi sostenuti per attività di ricerca e sviluppo; tale misura è elevata - qualora i costi siano riferiti a contratti stipulati con università ed enti pubblici di ricerca - al 15% per il 2007. La Finanziaria 2008 eleva ulteriormente questa percentuale al 40%.

Credito d'imposta per il Sud: pubblicata la circolare delle Entrate

Finalmente disponibile sul sito dell'Agenzia delle Entrate l'attesa circolare che regolamenta le modalità di fruizione del Credito d’imposta per acquisizioni di beni strumentali nuovi in aree svantaggiate, conosciuta anche come "Visco Sud" o "Bonus investimenti". L'agevolazione è automatica e vale anche per gli investimenti già realizzati a partire dal 1 gennaio 2007. Il credito maturato l'anno scorso può essere utilizzato sia per il versamento del saldo Irpef o Ires relativo ai redditi 2007, sia per il versamento degli acconti dell'imposta dovuta sui redditi 2008.

Industria 2015: firmato il bando Made in Italy

Il ministro dello Sviluppo economico ha firmato il bando del Progetto di innovazione industriale (PII) "Nuove tecnologie per il Made in Italy" per 190 milioni di euro, di cui 25 milioni di euro a disposizione esclusivamente delle piccole e micro imprese. Il bando "Made in Italy" rientra nel programma Industria 2015 ed è il terzo finora pubblicato dal ministero. Le imprese avranno 90 giorni dalla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale per presentare in forma telematica le proposte progettuali.

UE: bando Eco-Innovation sara' pubblicato il 21 aprile

L'invito a presentare proposte del programma comunitario Eco-innovation sarà pubblicato il 21 aprile 2008 e sarà rivolto principalmente ad imprese che hanno sviluppato prodotti, servizi o pratiche manageriali a tutela dell'ambiente da portare sul mercato. La disponibilità finanziaria è di 28mln di euro, la scadenza per presentare le proposte è fissata all'11 settembre 2008 e si prevede che saranno finanziati circa 40 progetti con una percentuale di co-finanziamento comunitario variabile tra il 40% e il 60%.

Industria 2015: firmato il bando Mobilita' Sostenibile

Il ministro dello Sviluppo economico Bersani ha firmato il bando per il Progetto di Innovazione Industriale (PII) sulla Mobilità Sostenibile del piano Industria 2015. Dal 15 maggio al 15 luglio le imprese potranno presentare programmi volti a sviluppare nuove tipologie di prodotti e/o servizi, efficienti, sostenibili, economici. Sono disponibili 180 milioni di euro.

UE: entro aprile 2009 pubblicati i nomi dei beneficiari di aiuti agricoli

La Commissione europea ha adottato oggi nuove norme per cui tutti i beneficiari di pagamenti erogati dall'Unione europea nel settore dell'agricoltura e dello sviluppo rurale saranno resi noti in forma dettagliata. Il nome completo, il comune ed eventualmente il codice postale di ciascun beneficiario saranno pubblicati, entro il 30 aprile 2009, in modo chiaro e armonizzato su siti internet gestiti a livello nazionale e provvisti di uno strumento di ricerca che consentirà al pubblico di sapere quanto denaro ha ricevuto ogni persona o impresa.

UE: ad aprile l'invito ICT Policy Support Programme

Il secondo invito a presentare proposte, nell'ambito del programma comunitario ICT Policy Support Programme, si aprirà il 29 aprile 2008 e si chiuderà il 9 settembre 2008. La valutazione dei progetti, assistita da esperti indipendenti, si svolgerà all'inizio di ottobre; la comunicazione ai proponenti dei risultati della selezione è prevista per il mese di novembre 2008.

Lombardia: Bando sui Meta-distretti industriali per il 2008

La finalità del bando è quella di promuovere l'eccellenza nei meta-distretti industriali della Lombardia, mediante il finanziamento di progetti di collaborazione tra imprese finalizzati alla ricerca, allo sviluppo e all'innovazione. Sono previsti contributi a fondo perduto fino al 50% delle spese ammissibili con un massimo di 1mln di euro per ciascun progetto. La scadenza è fissata per il 30 maggio 2008.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.