Contributi internazionalizzazione: nel 2021 bonus per export digitale e non solo

I contributi export 2021Il 2021 sarà un anno ricco di contributi per l’internazionalizzazione. Oltre alla riapertura del Fondo 394 e al potenziamento del Fondo 295, infatti, è in arrivo un nuovo bonus per l’export digitale. A dirlo le istituzioni che hanno partecipato al webinar dell’ICE sui finanziamenti all’internazionalizzazione.

Internazionalizzazione: Cabina regia, agevolazioni per imprese 2021

Piano operativo salute: aperti 4 bandi su eHealth, medicina rigenerativa e invecchiamento attivo

I bandi settore life sciences del Piano operativo saluteValgono in tutto 189,15 milioni di euro i quattro bandi del Piano operativo salute che finanziano, con contributi a fondo perduto, progetti ricadenti in quattro aree chiave della S3: Active & Healthy Ageing, E-Health e diagnostica avanzata, medicina rigenerativa e biotecnologie.

InnoStars Awards 2021: call per startup e imprese del settore sanitario

Bando voucher TEM digitali: domanda in due fasi dal 9 marzo

Voucher temporary export manager 2021Novità sul voucher internazionalizzazione 2021: i temporary export manager possono iscriversi all’elenco TEM dal 18 marzo. La domanda delle imprese per i voucher, invece, avverrà in due fasi, a partire dal 9 marzo.

Gli incentivi per i temporary export manager

Cultura Crea: come cambia il regime di aiuto per la filiera culturale e creativa

Cultura Crea: come cambia il regime d'aiuto del PON Cultura 2014-2020In Gazzetta ufficiale il decreto che modifica lo strumento Cultura Crea: il regime d'aiuto per creare e sviluppare iniziative imprenditoriali nell'industria culturale-turistica e no profit nel Sud Italia, finanziato dal PON Cultura 2014-2020.

Manovra 2021: Bonus cultura 18app, Fondo imprese creative e le altre misure del pacchetto cultura

Pubblicato il decreto che proroga il Fondo nuove competenze

Fondo nuove competenze - Photo credit: Foto di Michi S da Pixabay L'ANPAL ha recepito il decreto interministeriale che proroga al 30 giugno 2021 il termine per accedere ai contributi a fondo perduto per la formazione e la riqualificazione professionale dei lavoratori e modificato una serie di scadenze per garantire la chiusura delle attività entro fine anno.

Il Recovery Plan rifinanzia il Fondo nuove competenze

HERA Incubator e aumento produzione vaccini: così l’UE contrasta le varianti del Covid

Piano europeo contro le varianti CovidOltre a individuare le nuove varianti del Covid e a velocizzare l’autorizzazione dei vaccini che le trattano, il Piano HERA Incubator rafforzerà la produzione dei vaccini in Europa grazie ad una grande alleanza tra pubblico e privato.

Horizon 2020: ultimo work programme, un miliardo per la ricerca su Covid 19

Il Recovery Plan secondo Draghi: progetti fattibili e riforme

Non è un Recovery da riscrivere, ma da centrare su progetti e iniziative coerenti con gli obiettivi strategici e fattibili nell’arco di sei anni. E Draghi indica le riforme affinché il Piano nazionale ripresa e resilienza sia in linea con le indicazioni europee: in primis fisco e pubblica amministrazione.

Dal 19 febbraio via alla presentazione dei Recovery plan a Bruxelles

La lista dei ministri del Governo Draghi

Mario DraghiLa lista dei ministri è stata letta da Mario Draghi al termine del colloquio con il Presidente della Repubblica Mattarella. Vi partecipano esponenti di quasi tutte le parti politiche. Confermato Di Maio agli Esteri e Speranza alla Salute. I tecnici Daniele Franco ed Enrico Giovannini nominati rispettivamente al MEF e al MIT. Entrano Giorgetti al MISE e Brunetta alla Pubblica Amministrazione.

Recovery fund: arriva il pacchetto sisma da 4,7 miliardi

Audizione Giovanni Legnini Il Commissario alla ricostruzione presenta il pacchetto “Recovery fund-sisma” da 4,7 miliardi, tutti di risorse aggiuntive. E per gli altri interventi previsti nel PNRR, chiede quote riservate per il comuni terremotati.

Cosa prevede il Piano nazionale di ripresa e resilienza

Proroga per contratti di sviluppo agroindustriali e altri finanziamenti alle imprese

Agroalimentare - Photo credit: Foto di PublicDomainPictures da Pixabay Alle agevolazioni per il settore agroalimentare confermate da Bruxelles fino al 2022 si aggiungono una serie di altri regimi di aiuto - tra cui Nuova Sabatini, Smart&Start e Fondo nazionale innovazione - prorogati dal Ministero dello Sviluppo economico fino al 2023 ai sensi delle norme UE sugli aiuti di Stato.

UE propone estensione Quadro temporaneo aiuti di Stato fino a dicembre 2021

Al via le domande per il Fondo per la salvaguardia dei livelli occupazionali

Fondo salvaguardia livelli occupazionali - Photo credit: Foto di Joseph Mucira da Pixabay A partire da oggi, 2 febbraio, le aziende titolari di marchi storici possono richiedere l'intervento del Fondo per la salvaguardia delle imprese in forma di venture capital, mentre quelle con almeno 250 dipendenti possono ottenere anche contributi a fondo perduto per il mantenimento dei posti di lavoro.

Le misure per le imprese nel decreto Rilancio

Pagina 1 di 179

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.