Puglia: contributi per i cluster tecnologici

Ricerca e InnovazioneAttesa per fine anno la pubblicazione del bando 'Cluster tecnologici regionali' destinato alle imprese e agli organismi di ricerca. Le risorse a disposizione ammontano a oltre 32 milioni di euro.

Si tratta del quinto bando "smart" della Regione Puglia: l'avviso ha l'obiettivo di stimolare imprese e organismi di ricerca a lavorare insieme per affrontare e risolvere una o più sfide sociali, servendosi di tecnologie abilitanti (Key Enabling Technologies - KETs), cioè trasversali a più settori. Le Key Enabling Technologies sono caratterizzate da alta intensità di conoscenza e di R&S, cicli d'innovazione rapidi, consistenti spese di investimento e posti di lavoro altamente qualificati.

La pubblicazione dell'avviso è prevista per la fine dell'anno e si tratterà di un bando a sportello, cioè aperto fino all'esaurimento delle risorse. Prima di allora, però, la bozza del bando, come già avvenuto per Passepartout Smart Puglia e per Living Labs Smart Puglia 2020, sarà sottoposta ad una consultazione pubblica, attiva fino al 20 dicembre 2013.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.