Fondi Ue: Bruxelles approva PON Governance e Capacita' istituzionale 2014-2020

Author: gerard.colombat / photo on flickr La Commissione europea ha adottato il Programma Operativo Nazionale Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020, che dispone di una dotazione di oltre 827 milioni di euro.

Il compito del PON Governance e Capacità Istituzionale è agevolare il raggiungimento degli obiettivi della strategia Europa 2020 sul fronte del rafforzamento della capacità amministrativa, della modernizzazione della PA e della governance multilivello nei programmi di investimento pubblico.

Il Programma Operativo fa riferimento a due degli obiettivi tematici individuati nell'Accordo di Partenariato, in particolare:

  • l'OT 11 (cofinanziato da FESR e FSE), che mira a rafforzare la capacità istituzionale delle autorità pubbliche e delle parti interessate e a sviluppare un’amministrazione pubblica efficiente;
  • l'OT 2 (cofinanziato dal FESR), che intende migliorare l’accesso alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione e il loro utilizzo.

Quattro, invece, gli Assi di intervento del PON, che riguarda l'intero territoriale nazionale:

  • Asse I, diretto ad aumentare la trasparenza, l’interoperabilità e l’accesso a dati aperti nel quadro delle politiche di open government e per l’implementazione di percorsi di rafforzamento delle competenze per la digitalizzazione quali elementi essenziali di modernizzazione della Pubblica amministrazione. Il primo Asse supporterà le PA nella semplificazione e riduzione degli oneri regolatori e investirà anche sul rafforzamento del sistema giudiziario nella prevenzione della corruzione e l’aumento della legalità;
  • Asse II, che si concentra sullo sviluppo di soluzioni ICT, che consentano la realizzazione di servizi di open government favorendo processi di trasparenza e partecipazione, e sulla realizzazione di infrastrutture digitali funzionali all’implementazione degli interventi di riforma delle amministrazioni pubbliche previsti dall’Asse I;
  • Asse III, finalizzato al rafforzamento della governance multilivello nei programmi di investimento pubblico con particolare riferimento al potenziamento della capacità istituzionale nell’implementazione delle politiche sostenute dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR), anche a partire da specifici fabbisogni emergenti dai Piani di Rafforzamento Amministrativo (PRA);
  • Asse IV, dedicato all'assistenza tecnica, cioè ad assicurare, da un lato, le azioni di supporto tecnico-operativo alla gestione del Programma e, dall’altro, il coordinamento strategico e funzionale per l’attuazione dell’Accordo di Partenariato nella logica di una strategia unitaria di rafforzamento della politica di coesione.

La dotazione del Programma ammonta a 827.699.996 euro, di cui 583.799.998 euro a valere sul Fondo europeo di sviluppo regionale e sul Fondo sociale europeo e 243.899.998 euro di cofinanziamento nazionale.

Links
PON Governance e Capacità istituzionale 2014-2020

Photo credit: gerard.colombat / Foter / CC BY

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.