Campania: risorse per la promozione del vino all'estero

Glass of WineI soggetti interessati al bando per la campagna 2011/2012, relativa alla promozione dei vini sui mercati dei Paesi terzi, potranno presentare le loro richieste fino al 10 giugno 2011: la promozione riguarda tutte le categorie di vini a denominazione di origine protetta, i vini ad indicazione geografica di cui all’allegato XI ter del Reg. CE n. 1234/2007, i vini spumante di qualità e quelli spumante aromatico di qualità, i vini senza indicazione geografica e con l’indicazione della varietà.

Le risorse a disposizione del bando ammontano a 1,6 milioni di euro.

Potranno beneficiare dei contributi le organizzazioni professionali e interprofessionali, i Consorzi di tutela e loro Associazioni e Federazioni, le organizzazioni di produttori, i produttori di vino, i soggetti pubblici con esperienza nel settore e infine le associazioni anche temporanee di impresa e di scopo, tra i soggetti sopra elencati.

Le azioni ammissibili da svolgere, anche singolarmente, in uno o più Paesi terzi riguardano:

  • la promozione e pubblicità;
  • la partecipazione a manifestazioni, fiere ed esposizioni di importanza internazionale.
  • campagne di informazione e promozione;
  • altri strumenti di comunicazione.

Solo per la presente campagna 2011/2012, sono ammissibili i progetti che hanno un costo complessivo minimo per Paese terzo non inferiore a 100.000 euro per anno.

Le domande dovranno essere presentate in originale alla Regione Campania e all'Agea e in copia al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.