Health Programme: in arrivo gli inviti 2012 per tutelare il diritto alla salute

Sanità - foto di BotMultichillTL'8 dicembre 2011 la sicurezza sanitaria sarà sotto i riflettori con la pubblicazione ufficiale degli inviti a presentare proposte dell'Health Programme 2008-2013. Il Programma, dotato di uno stanziamento complessivo di 321,5 milioni di euro, intende migliorare il sistema sanitario europeo, per tutelare al meglio il diritto alla salute dei cittadini.

L'Health Programme, attraverso il sostegno alle politiche sanitarie degli Stati membri, intende:

  1. migliorare la sicurezza sanitaria dei cittadini;
  2. promuovere la salute, anche riducendo le disparità sanitarie;
  3. generare e diffondere informazioni e conoscenze sulla salute.

Il prossimo 8 dicembre, assieme agli inviti attuativi del Programma, sarà pubblicato il piano di lavoro annuale 2012, nel quale saranno definiti:

  • le priorità da rispettare, le azioni da intraprendere e la ripartizione delle risorse finanziarie;
  • i criteri relativi alla percentuale del contributo finanziario dell'UE e i criteri per valutare quando ricorre un caso di utilità eccezionale;
  • le modalità di attuazione delle strategie e delle azioni comuni;
  • i criteri di selezione, di attribuzione e altri criteri per i contributi finanziari alle azioni del Programma.

Gli stanziamenti disponibili per il 2012 saranno utilizzati attraverso le seguenti modalità di finanziamento:

  • sovvenzioni di progetti,
  • sovvenzioni di funzionamento,
  • sovvenzioni di azioni congiunte,
  • sovvenzioni di conferenze e sovvenzioni destinate ad organizzazioni internazionali,
  • finanziamento di appalti pubblici,
  • altre azioni.

Potranno aderire agli inviti tutti i soggetti interessati a promuovere gli obiettivi del Programma e rispondenti ai requisiti indicati nel piano di lavoro annuale 2012, tra cui istituti di ricerca, università, imprese, autorità pubbliche e organizzazioni non governative.

L’Agenzia esecutiva per la salute e i consumatori gestirà le procedure di adesione agli inviti e la ripartizione delle risorse comunitarie disponibili.

Links

Health Programme 2008-2013

Agenzia esecutiva per la salute e i consumatori

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.