TEN-T: oltre 19,5 milioni di euro all'Italia per il trasporto ferroviario

Treno - foto di FriedrichstrasseSono 26 i progetti selezionati nell’ambito del bando 2011 del Programma europeo per le reti di trasporto trans-europee (TEN-T), che beneficeranno dei 160,3 milioni di euro messi a disposizione per tale annualità. Tra i destinatari, anche due iniziative italiane cui saranno assegnati oltre 19,5 milioni di euro per il miglioramento del trasporto ferroviario.

Questa la ripartizione:

  • 47,8 milioni di euro sono destinati a sette progetti rientranti nella categoria Motorways of the Sea (MoS - TEN-T Priority Project 21),
  • 10,2 milioni di euro sono assegati a quattro progetti appartenenti alla categoria River Information Services (RIS),
  • 103,3 milioni di euro vanno a 15 progetti della categoria European Rail Traffic Management System (ERTMS).

I due progetti italiani selezionati rientrano nell’ambito di quest’ultima categoria e riguardano il:

  1. miglioramento del tratto ferroviario Fortezza-Verona nell'ambito del Corridoio B Brennero-Verona-Napoli (2011-IT-60001-P),
  2. potenziamento delle locomotive di Trenitalia Spa (2011-IT-60002-P).

Il primo progetto, per il quale saranno investiti 30 milioni di euro, sarà cofinanziato per il 50% dall’Ue con 15 milioni di euro. I lavori inizieranno il prossimo gennaio e saranno coordinati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Il secondo progetto, invece, ha un budget complessivo di oltre 9 milioni di euro, di cui il 50% sarà fornito dall’Ue (circa 4,5 milioni di euro). L’iniziativa, che terminerà nel 2013, prevede il rinnovamento delle componenti software e hardware nelle locomotive di Trenitalia Spa.

Links

Progetto per il tratto ferroviario Fortezza-Verona (2011-IT-60001-P)

Progetto per il potenziamento delle locomotive di Trenitalia Spa (2011-IT-60002-P)

TEN-T, European Commission

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.