Infrastrutture: Anas firma tre convenzioni per 600 milioni di euro di investimenti

Rete Autostradale, by ColdshineL'Anas ha sottoscritto oggi con tre concessionarie autostradali schemi di convenzione che consentiranno di attivare un "significativo programma d’investimenti d’ammodernamento e potenziamento della rete gestita, quantificabile in circa 600 milioni di euro", secondo quanto affermato dal ministro dei trasporti Matteoli. Gli schemi sono stati trasmessi contestualmente al Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti per il prosieguo delle procedure di approvazione previste per legge.

Cipe: 1,2 miliardi di euro in arrivo per l'e-government

Renato BrunettaSanità, scuola, giustizia, questi i settori strategici su cui si concentra il processo di innovazione digitale in atto nello scacchiere della pubblica amministrazione italiana. Ammontano a 1,2 miliardi di euro le risorse necessarie per poter garantire da qui al 2012 l’interconnessione fra le strutture sanitarie italiane, ma anche quella tra i tribunali o i collegamenti tra istituti scolastici e le università.

Cipe: 4,2 miliardi per l'Abruzzo e via a due contratti di programma

 Ammontano a 4,2 miliardi le risorse complessive sbloccate oggi dal Cipe per la ricostruzione nei luoghi dell’Abruzzo colpiti dal terremoto. Di questi finanziamenti,  226 milioni saranno destinati all'edilizia scolastica nella regione. Nei giorni successivi alla conversione in legge del decreto legge, avvenuta lo scorso 23 giugno, Palazzo Chigi conferma l’erogazione dei contributi per i proprietari delle seconde case nei centri storici colpiti dal sisma, ma per questo provvedimento normativo si dovrà ancora attendere.

Cipe: semaforo verde per il piano edilizia e infrastrutture

Palazzo ChigiInfrastrutture ed edilizia fanno il pieno al pit stop del Cipe. Il comitato interministeriale per la programmazione economica ha deliberato un primo finanziamento di 350 milioni di euro per il Piano edilizia e conferito 330 milioni, nell'ambito del Fondo Infrastrutture, per investimenti nel settore del trasporto ferroviario.

CIPE: al via infrastrutture per 17,8 miliardi

Palazzo Chigi - foto di Alessandra FloraSemaforo verde  per il pacchetto di 17,8 miliardi destinato alle infrastrutture: a stabilirlo è il Cipe, che si è riunito questa mattina a Palazzo Chigi. Questi i finanziamenti sbloccati dal Comitato interministeriale per la programmazione economica: 16,6 miliardi già previsti, 1,2 miliardi per le infrastrutture destinate all'edilizia scolastica e a quella carceraria. La riunione odierna del Cipe ha rappresentato il trampolino di lancio per la costruzione del Ponte sullo Stretto. Il costo totale dell'opera è di circa 6,1 miliardi, mentre le risorse che il Cipe doveva varare e che hanno ottenuto il placet del governo sono pari a 1,3 miliardi.

Piemonte: infrastrutture con nuova società e accordo per la Torino-Aosta

Firmato tra le Regioni Piemonte e Valle d'Aosta, i Ministeri delle Infrastrutture e dello Sviluppo economica e RFI  l'accordo di programma quadro interregionale per l'adeguamento e il miglioramento del sistema di trasporto ferroviario Aosta-Torino. Costituita anche a Torino la  "società concedente" mista Regione e Anas per le opere strategiche del Piemonte.

Cipe: 4 finanziamenti per il Programma Grandi Opere

Il Cipe ha approvato, nell’ambito del programma Grandi Opere, i progetti definitivi riguardanti il 2° stralcio del Sistema ferroviario metropolitano regionale veneto per un costo di 140 milioni di euro, la Metrotramvia di Milano (Parco nord Desio-Seregno) con un finanziamento di oltre 128 milioni di euro, la viabilità di accesso all’Hub portuale di La Spezia, 3° lotto della variante SS 1 Aurelia, per un costo di circa 240 milioni di euro.

Pagina 10 di 10

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.