Imprese terremotate: pubblicato il decreto del 14 novembre 2012 per le garanzie sui prestiti - Dl 174-2012

Terremoto EmiliaPrende corpo l'ultimo intervento del Governo a sostegno delle imprese terremotate. In Gazzetta ufficiale è stato pubblicato il decreto ministeriale del 14 novembre 2012 con i criteri e le modalità operative per la concessione delle garanzie previste dall'articolo 11 comma 7 del decreto-legge 174/2012. Garanzie che si applicano ai finanziamenti previsti dal dl per le imprese attive nei Comuni delle province di Bologna, Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia e Rovigo, interessate dagli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012.

Ilva: pubblicato il decreto-legge 207-2012 Salva-Taranto

Ilva - foto di Antonio SepranoDopo la firma del Capo dello Stato Giorgio Napolitano entra in vigore il decreto-legge n. 207 del 3 dicembre 2012 - più noto come decreto Salva-Taranto - contenente disposizioni urgenti a tutela della salute, dell'ambiente e dei livelli di occupazione, in caso di crisi di stabilimenti industriali di interesse strategico nazionale. Il testo, fa sapere il ministro dell'Ambiente Corrado Clini, "rafforza il ruolo dell’autorizzazione integrata ambientale e dei piani di risanamento delle grandi industrie, a cominciare dall’acciaieria Ilva di Taranto".

Ritardati pagamenti: in vigore dal 30 novembre il decreto legislativo 192-2012

Euro - Public Domain Photos Dal prossimo 30 novembre le pubbliche amministrazioni avranno trenta o, al massimo, sessanta giorni per liquidare le fatture ai loro creditori. In Gazzetta ufficiale è stato pubblicato il decreto legislativo n. 192 del 9 novembre 2012, che modifica il decreto legislativo 231/2002, per l'integrale recepimento della direttiva Ue relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali. Le nuove regole si applicano alle transazioni commerciali concluse a decorrere dal 1° gennaio 2013.

Riordino Province e Citta' metropolitane: in vigore il decreto-legge 188-2012

Conferenza stampa Consiglio dei Ministri - fonte: GovernoEntra in vigore oggi il decreto-legge 188 del 5 novembre 2012 contenente 'Disposizioni urgenti in materia di Province e Città metropolitane'. Il testo stabilisce, in attuazione dell'articolo 17 del decreto-legge n. 95 del 2012, il riordino delle Province a decorrere dal 1° gennaio 2014 e l'istituzione in città metropolitane per quelle di Roma, Torino, Milano (che comprende anche il territorio della Provincia di Monza e Brianza), Venezia, Genova, Bologna, Firenze (che comprende anche il territorio delle Province di Prato e Pistoia), Bari e Napoli. La Provincia di Reggio Calabria sarà soppressa e convertita in Città metropolitana, a decorrere dal novantesimo giorno successivo al rinnovo degli organi del Comune, a completamento della procedura di commissariamento.

Pagina 3 di 8

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.