Decreto legge 1-2012: le liberalizzazioni in gazzetta ufficiale

Italy-Emblem - immagine di F l a n k e rDisposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività. Questo il titolo del provvedimento licenziato dal Consiglio dei Ministri il 20 gennaio 2012 in materia di semplificazioni e liberalizzazioni. Il testo, composto da 98 articoli riguardanti misure per la concorrenza, le infrastrutture e l'Europa, dopo la firma del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, ed è entrato in vigore lo scorso 24 gennaio.

Legge Comunitaria 2010 pubblicata in Gazzetta Ufficiale - L. n. 217-2011

Ministro Moavero con Presidente NapolitanoCon la pubblicazione in Gazzetta avvenuta lo scorso 2 gennaio 2012 della legge 15 dicembre 2011, n. 217 recante "Disposizioni per l'adempimento di obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia alle Comunità europee - Legge Comunitaria 2010" si potranno ora esercitare le deleghe legislative per l'attuazione di 23 direttive di prossima scadenza e le disposizioni particolari volte a sanare procedure di infrazione o a conformarsi a sentenze di condanna della Corte di giustizia dell’UE.

Legge 22 dicembre 2011, n. 214: la Manovra del governo Monti in Gazzetta Ufficiale

Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano - foto di DantaddConversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge del 6 dicembre 2011, n. 201, recante disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici. Dopo il via libera di Camera e Senato, e la firma del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, a partire da oggi, entrano in vigore le tanto discusse misure anti crisi del decreto "Salva Italia". Comincia, ora, la fase due del governo Monti, con il varo di provvedimenti finalizzati al rilancio della crescita del Paese.

Emilia-Romagna: legge regionale 18-2011 sulla semplificazione amministrativa

Documenti - fonte: The National Archives (United Kingdom)Ridurre oneri e tempi delle procedure amministrative, migliorare la qualità della PA ed evitare la sovrapposizione normativa, senza però cadere nella deregolamentazione. Con questi obiettivi l'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna ha approvato la proposta di legge della Giunta contenente le "Misure per l’attuazione degli obiettivi di semplificazione del sistema amministrativo regionale e locale. Istituzione della sessione di semplificazione".

La Legge di stabilita' n. 183-2011 in Gazzetta Ufficiale

Balance - immagine di ΠrateNei giorni scorsi Camera e Senato hanno approvato il Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2010 (Legge 181 del 11 novembre 2011), le Disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato e dei bilanci delle Amministrazioni autonome per l'anno finanziario 2011 (Legge 182 del 11 novembre 2011), le Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato - Legge di stabilità 2012 (Legge 183 del 11 novembre 2011) e il Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2012 e bilancio pluriennale per il triennio 2012-2014 (Legge 184 del 11 novembre 2011). I provvedimenti sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale.

Emilia-Romagna: modificata la disciplina sul rendimento energetico degli edifici

Edificio - Foto di Luis Miguel Bugallo SánchezLo scorso 26 settembre la Giunta dell'Emilia Romagna ha modificato l'attuale normativa regionale in materia di efficienza energetica degli edifici - la Delibera di assemblea legislativa (DAL) 156/08 - adattandola a quanto previsto dal D.Lgs. 28/2011 sulla promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili.

Energia: definiti i meccanismi incentivanti per la cogenerazione ad alto rendimento

Cogeneration plants - foto di ChNPPDopo la firma del decreto interministeriale (Sviluppo economico - Ambiente) dello scorso 4 agosto che ha stabilito i nuovi criteri per il riconoscimento della condizione di “alto rendimento” per gli impianti di cogenerazione, arriva quella del ministro Romani, il 5 settembre 2011, sull'atteso provvedimento recante il nuovo regime di sostegno per la cogenerazione ad alto rendimento (CAR), in attuazione dell'articolo 30 della legge 9/99.

DL 138-2011: dai mercati i giudizi definitivi sul testo della manovra anticrisi

BanconoteFirmato dal Presidente Napolitano e subito pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto con le "Ulteriori misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria e per lo sviluppo". La manovra da 45 miliardi che il Governo ha varato per contrastare la crisi finanziaria dei mercati richiede ora un confronto in Parlamento e tra le parti sociali su cui il Presidente intende porre la massima attenzione, vista l'alta instabilità delle borse.

DL 98-2011: il testo della manovra finanziaria pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Giorgio Napolitano - foto di Roberto FerrariIl Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha firmato il Decreto legge n. 98 del 6 luglio 2011 che contiene la manovra finanziaria. Il provvedimento, dopo le correzioni chieste al Governo rispetto al testo trasmesso lo scorso 4 luglio al Quirinale, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Ora si passa al dibattito parlamentare.

Mercato interno dell’energia elettrica e del gas: ok dal Cdm

Palazzo Chigi - foto di G.dallortoIl Consiglio dei Ministri del 31 maggio scorso, su proposta del ministro dello Sviluppo Economico, Paolo Romani, ha approvato il decreto legislativo che recepisce le normative comunitarie in materia di mercato interno dell’energia elettrica e del gas e trasparenza dei prezzi al consumatore finale. Predisposizione di piani di sviluppo decennali, promozione della concorrenza, completa apertura dei mercati e maggiore tutela dei consumatori sono alcuni degli obiettivi delle nuove disposizioni.

Pagina 6 di 8

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.