Sisma Emilia: decreti e ordinanze in Gazzetta Ufficiale

Terremoto - foto Il Fatto QuotidianoNuovi provvedimenti a favore delle zone colpite dal terremoto. La presidenza della Repubblica promuove interventi per la ricostruzione, l'assistenza e la ripresa economica delle province di Bologna, Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia e Rovigo (decreto n. 74 del 6 giugno 2012). Il ministero dell'Economia sospende i termini per l'adempimento degli obblighi tributari a favore dei contribuenti delle stesse zone (decreto del 1 giugno 2012). E ancora, due ordinanze della protezione civile per interventi urgenti di messa in sicurezza delle aree nelle aree colpite dal sisma.

Dl Liberalizzazioni: in Guri la Legge di conversione 27-2012

Repubblica italiana, stemma - immagine di FlankerTenendo conto "dei chiarimenti del ministro per i rapporti con il Parlamento dati alla Camera nella seduta di giovedì scorso e del decreto correttivo approvato venerdi dal Consiglio dei ministri" - si legge in una nota del Quirinale - il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha promulgato il disegno di legge di conversione del decreto sulle liberalizzazioni del 24 gennaio 2012, n. 1. Quindi, il testo della Legge 24 marzo 2012, n. 27 è stato pubblicata in Gazzetta Ufficiale.

Legge 717-1949: meno oneri per le opere d'arte negli edifici pubblici

Palazzo del Podestà e Palazzo dei Banchi in Piazza Maggiore a Bologna - foto di Steffen BrinkmannAccolte le proposte della Regione Emilia-Romagna e dell'Istituto beni culturali per riformulare la legge n. 717 del 29 luglio 1949 sull'architettura e le arti, riguardante, in particolare, la possibilità di legare all’entità dell’impegno economico previsto per la costruzione di un edificio pubblico la quota da destinare al suo abbellimento artistico. Dunque, alle opere d'arte, non più il 2% fisso per tutti ma una percentuale “a scaglioni” sulla base della “grandiosità” del progetto da realizzare, con l'obiettivo di facilitare l'applicazione di una normativa ad oggi non sempre rispettata.

Decreto legge 5-2012: le semplificazioni in gazzetta ufficiale

Emblem of the Italian Republic - immagine di FlankerDopo la firma del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, è stato pubblicato in GURI il Decreto Legge n. 5 del 9 febbraio 2012 recante le Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo. Da un lato, infatti, il provvedimento riduce gli oneri burocratici per cittadini e imprese; dall'altro, detta norme riguardanti l'agenda digitale e lo sviluppo dei settori della innovazione, ricerca e istruzione, turismo e infrastrutture energetiche, nonchè le fasce di popolazione in condizione di maggiore bisogno.

Decreto legge 1-2012: le liberalizzazioni in gazzetta ufficiale

Italy-Emblem - immagine di F l a n k e rDisposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività. Questo il titolo del provvedimento licenziato dal Consiglio dei Ministri il 20 gennaio 2012 in materia di semplificazioni e liberalizzazioni. Il testo, composto da 98 articoli riguardanti misure per la concorrenza, le infrastrutture e l'Europa, dopo la firma del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, ed è entrato in vigore lo scorso 24 gennaio.

Pagina 5 di 8

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.