Commissione Ue: Italia ancora a rischio contagio

Olli Rehn - Credit © European Union, 2012Italia tra i tredici malati d’Europa. E’ questa la sentenza che emerge dal rapporto sugli squilibri macroeconomici, pubblicato mercoledì dalla Commissione Ue. Secondo Bruxelles la lunghezza della crisi sta provando anche i settori sani della nostra economia, come le banche e il settore privato. Servono riforme, da attuare immediatamente, per invertire questa tendenza ormai consolidata. Adesso Roma dovrà rispondere con il prossimo Piano nazionale di riforma.

PAC: spreco incentivi sulla trasformazione alimentare secondo Corte dei conti Ue

Agricolture - foto di KevinLallierArriva dalla Corte dei conti europea un ammonimento per la gestione nazionale e regionale dei fondi destinati alla trasformazione dei prodotti alimentari in alcuni paesi dell'Ue. Presente nella lista nera anche l'Italia, con il Lazio, insieme alla regione spagnola di Castilla e León, alla Francia, alla Lituania, alla Polonia e alla Romania. Nei casi selezionati, avverte la Corte, non vi sono prove che i programmi di trasformazione apportino "valore aggiunto".

Ricerca: bando per progetti congiunti Italia-Serbia

Laboratorio - foto di UPPrimi effetti dell'accordo di cooperazione scientifica e tecnologica tra Italia e Serbia, siglato a Roma nel dicembre 2009 e in vigore dal 5 febbraio 2013: i due paesi hanno concordato il programma che dovrà orientare la loro collaborazione per il triennio 2013-2015 e pubblicato il bando per la raccolta di progetti congiunti di ricerca. Bando che rimarrà aperto fino al 10 maggio 2013.

Piano Citta': via libera ai contratti di valorizzazione urbana per L'Aquila, Potenza e Lecce

Lecce - foto di MatthiasKabelL'Aquila, Potenza, Lecce: sono i capoluoghi da cui prende il via il Piano Città, il programma del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti previsto lo scorso giugno dal decreto Sviluppo e dedicato alla rigenerazione delle aree urbane degradate. Conclusa la fase di selezione delle proposte progettuali, sono stati firmati i primi tre 'Contratti di valorizzazione urbana' con cui le amministrazioni delle tre città hanno individuato gli interventi da realizzare, per investimenti complessivi pari a 35,6 milioni di euro.

Abruzzo: bloccati fondi per settore agricolo e zootecnico

Sunflower - foto di rogilde - roberto la forgia750mila euro destinati ai tre Centri di ricerca regionali per l'agricoltura - Cotir, Crab e Crivea -, 644mila euro riservati all'Associazione regionale allevatori e ulteriori risorse dirette a finanziare il dragaggio del porto canale di Pescara. Sono i fondi assegnati al settore agricolo e zootecnico di cui l'assessorato al Bilancio della Regione Abruzzo ha bloccato l'erogazione. Immediata la richiesta di sblocco da parte delle associazioni di categoria.

Friuli Venezia Giulia: accordo con il Consiglio delle Autonomie Locali (Cal) sui fondi UE

DenaroUn partenariato tra Regione e Consiglio delle Autonomie Locali (Cal) per ottimizzare la gestione dei finanziamenti previsti dalla programmazione comunitaria per il 2014-2020. Questa la novità annunciata durante la riunione del 2 aprile 2012 del Cal ad Udine, nel corso della quale sono state presentate le linee generali della programmazione post-2013. Il partenariato consentirà di migliorare l’allocazione dei fondi comunitari – un miliardo di euro - sul territorio regionale.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.