Ue: ECOSEA, progetto transfrontaliero per la tutela dell’Adriatico

Trabocchi - foto di HP Photosmart R507Salvaguardare l’ambiente marino attraverso la cooperazione transfrontaliera nell’area adriatica. E’ questo l’obiettivo di ECOSEA (Protection, improvement and integrated management of the sea environment and cross-border natural resources), il progetto comunitario guidato dalla Regione Veneto e finanziato dal Programma Europeo di Cooperazione Transfrontaliera IPA – Adriatico 2007-2013. Le risorse stanziate dall’Ue ammontano a oltre 3,7 milioni di euro.

UE: call for proposals per l’European Conference on eGovernment 2014

eGovernment - foto di Walton LaVonda, U.S. Fish and Wildlife ServiceQuali sono le nuove applicazioni dell’eGovernment e quali sfide pone? Per rispondere a questi interrogativi la facoltà di scienze legali ed amministrative dell’università rumena Spiru Haret ha lanciato una call for papers aperta a ricercatori ed esperti del settore. I contributi raccolti saranno presentati durante la 14° conferenza europea sull’eGovernment in programma a Brasov (Romania) il 12-13 giugno 2014.

Calabria: firmato l'accordo per il recupero dell’Antica Kroton

Crotone - foto di AlMareSiglato il 6 agosto a Roma l’accordo di programma quadro relativo al recupero e alla valorizzazione dell’area archeologica dell'Antica Kroton. Obiettivo del programma, firmato da Ministero dello sviluppo economico, Regione Calabria, Ministero dell'ambiente e Ministero dei Beni Culturali, è promuovere la realizzazione di interventi nel Parco Archeologico e nei siti archeologici situati nell'abitato cittadino.

Emilia-Romagna: contributi per ammodernamento delle aziende agricole e vitivinicole

Agricoltura - foto di hidden sideDalla Regione Emilia-Romagna arrivano 30 milioni di euro per l’ammodernamento delle aziende agricole nei territori colpiti dal sisma 2012. Fondi in arrivo anche per l'ammodernamento delle attrezzature e dei macchinari per il vino: la Regione stanzia altri 3,8 milioni per le aziende vitivinicole di tutto il territorio emiliano-romagnolo che svolgono attività di trasformazione e commercializzazione.

Lazio: Accordo di programma per il rilancio dell'area Frosinone-Anagni

Frosinone - Syd00Riqualificare le produzioni, tutelare i marchi, ricollocare i lavoratori ed incentivare le start up: questi gli interventi che saranno realizzati con gli 81 milioni di euro messi a disposizione dalla Regione Lazio e dal Ministero dello Sviluppo Economico per far ripartire l'area di Frosinone ed Anagni.

Lombardia: taxi, accordo per il bacino aeroportuale lombardo

Taxi - foto di UsienRinnovo del parco auto e blocco della tariffa per il tratto Milano-Malpensa fino al 1° novembre 2015. Sono queste le principali novità dell’accordo per il servizio taxi nel bacino aeroportuale lombardo siglato il 1° agosto a Linate tra Regione e rappresentanti delle organizzazioni sindacali dei tassisti. Le risorse stanziate ammontano ad un milione di euro e contribuiranno a rinnovare il parco auto con particolare attenzione all'elettrico-ibrido.

Zona Franca Urbana L'Aquila: oltre 4mila imprese ammesse alle agevolazioni

L'Aquila - foto di Dede90Pubblicato l'elenco delle micro e piccole imprese ammesse alle agevolazioni destinate al sostegno della Zona Franca Urbana dell'Aquila. Il provvedimento, approvato il il 30 luglio con decreto del direttore generale per l’Incentivazione delle attività imprenditoriali del Ministero dello Sviluppo economico, individua circa 4mila imprese beneficiarie.

Fondi europei: entro dicembre vanno spesi due miliardi

Johannes Hahn - Credit © European Union, 2011Sarà una corsa contro il tempo. L'Italia, dopo l'estate, lancerà la volata che dovrà portarla, entro la fine del 2015, a spendere tutti i fondi europei che le sono rimasti. Secondo gli ultimi dati disponibili, si tratta di cifre notevoli: due miliardi entro la fine del 2013, circa 18 entro la fine del 2015. Il rischio concreto, secondo le previsioni del Governo, è che possano andare in fumo addirittura dieci miliardi di euro.

Piemonte: Tic, nuovo piano per il rilancio del sistema informativo regionale

IctMigliorare l’efficienza del sistema informativo regionale e delle Tic abbattendo i costi inutili. Questo è l’obiettivo alla base del piano di rilancio del Consorzio per il sistema informativo (CSI) e delle Tic presentato il 29 luglio a Torino. Il piano prevede la riorganizzazione delle funzioni tra enti locali e privati, che consentirà alla Regione di risparmiare tra il 2014 e il 2015 oltre 40 milioni di euro nell’ambito delle Tic e fino a 70 milioni di euro sulla spesa complessiva della pubblica amministrazione.

Innovazione: navigazione satellitare, due progetti italiani premiati dall’Ue e Google

Mara Branzanti e Elisa Benedetti presso il Centro spaziale del Fucino di Telespazio (24 luglio 2013) - foto di Viola De SandoArrivano dall’Università La Sapienza di Roma i due progetti vincitori della Google Summer of Code 2013 e dell’European Satellite Navigation Competition: “Development of new blocks for Galileo e1 in gnss-sdr: from telemetry to pvt solutions” e “Variometric Approach for Displacements Analysis Stand-alone Engine” (VADASE). Frutto del lavoro del team di ricerca composto da Mara Branzanti, Elisa Benedetti, Mattia Crespi, Augusto Mazzoni e Gabriele Colosimo, i due progetti sono stati ospitati il 24 luglio presso il Centro spaziale del Fucino di Telespazio durante la prima dimostrazione pubblica di posizionamento tramite Galileo, il sistema europeo di navigazione satellitare.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.