Roma: da Provincia e CCIAA aiuti per accesso al credito e start up

Piazza Venezia - Foto di MRBSostenere l'accesso al credito e finanziare nuove aziende tecnologiche: questi sono, rispettivamente, gli obiettivi del bando di prossima pubblicazione della Provincia di Roma - che dispone di uno stanziamento di 2 milioni di euro - e del progetto che la CCIAA porterà nelle principali Università romane, per selezionare i migliori progetti imprenditoriali e contribuire a trasformarli in start up da avviare sul territorio.

Premio Impresa Ambiente: sfida a colpi di economia sostenibile

Premio Impresa Ambiente - foto di www.premioimpresambiente.itUn riconoscimento dedicato alle imprese e agli operatori nazionali che, con le proprie scelte, i propri progetti e prodotti, hanno promosso lo sviluppo sostenibile, la tutela ambientale e la responsabilità sociale. E' il Premio Impresa Ambiente, promosso dal Ministero dell’Ambiente e dalla Camera di Commercio di Roma (Asset Camera), che quest'anno sarà assegnato dal ministro Corrado Clini, il prossimo 13 dicembre.

Rio+20: consultazione europea per lo sviluppo sostenibile

Sustainable planet - foto di charamelodyCoinvolgere cittadini, organizzazioni, amministrazioni pubbliche e imprese nell'elaborazione di soluzioni per garantire uno sviluppo sostenibile a livello globale. E' l'obiettivo della consultazione pubblica della Commissione europea, nata nell'ambito del vertice mondiale delle Nazioni Unite Rio+20 di giugno scorso a aperta fino al 15 gennaio 2013.

Agricoltura: Catania, da Ismea misure per giovani e start up

Agricoltura - foto di 2darkwingsIl Ministro delle Politiche agricole Mario Catania e il presidente dell'Istituto di servizi per i mercati agricolo e alimentare (Ismea) Arturo Semerari presentano un pacchetto di misure per i giovani agricoltori e l'avvio di nuove imprese rurali: dai prestiti agevolati per l'acquisto dei terreni ai finanziamenti per gli investimenti in innovazione fino alle garanzie per l'accesso al credito bancario.

Smart cities: citta’ intelligenti in Italia e in Europa

Europa verdeInclusione sociale, tutela ambientale e sviluppo sostenibile. Sono solo alcune delle caratteristiche delle smart cities, ossia le città intelligenti, sempre più numerose in Italia e in Europa. Bologna, Parma e Trento sono le prime italiane, secondo la ricerca 'ICity rate', realizzata da FORUM PA, in collaborazione con Bologna Fiere, e presentata il 29 ottobre a Bologna all’apertura di SMART City Exhibition 2012.

Sisma Emilia: finanziamenti dalla Bei e da legge 326-2003

Terremoto Emilia - foto di Piero AnnoniLa Banca europea degli investimenti mette sul piatto 200 milioni di euro a sostegno della ricostruzione in Emilia-Romagna, da erogare attraverso gli istituti di credito che a giugno hanno siglato l'accordo con la Regione, Confindustria e i comuni di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio Emilia. Mentre il Governo decide di destinare alle zone colpite dagli eventi sismici di maggio 382mila euro a valere sul decreto-legge 269/2003, convertito dalla legge 326/2003.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.