La BCE mantiene i tassi al 4%

La Bce ha deciso di mantenere invariato il tasso di rifinanziamento pronti contro termine al 4%, il massimo da quasi sei anni. Anche il tasso sui depositi e il tasso marginale sono rimasti fermi al 3% e al 5%. Pure la Banca d'Inghilterra ha lasciato invariati, al 5,5%, i tassi d'interesse di riferimento. La banca centrale britannica aveva ridotto i tassi di riferimento al 5,5% nel dicembre scorso, decidendo così il primo taglio dall'agosto del 2005.

Si conclude oggi il Consumer Electronic Show CES di Las Vegas

Il più importante avvenimento dell'elettronica di consumo, il CES di Las Vegas, è una vetrina fondamentale per le industrie dell'elettronica e consente di comprendere i trends e gli sviluppi del settore. Molte le novità tecnologiche presentate e gli eventi che si sono susseguiti dal 7 al 10 gennaio, tra cui il discorso di commiato di Bill Gates dalla Microsoft.

Programma operativo pesca e acquacoltura cofinanziato dal Fondo europeo per la pesca

La Commissione europea ha approvato recentemente il programma operativo italiano per il settore della pesca per il periodo 2007-2013. La spesa pubblica totale ammissibile per il programma è pari a 848.685.708 EUR, con una partecipazione comunitaria del Fondo europeo per la pesca (FEP) di 424.342.854 EUR.

UE: approvati i Piani di Sviluppo Rurale di Abruzzo, Lazio, Marche e Trento

Il comitato per lo sviluppo rurale (composto di rappresentanti dei 27 Stati membri) ha dato parere favorevole su una serie di programmi di sviluppo rurale tra cui quelli presentati da Lazio, Marche Abruzzo e Trento per l'Italia, concernenti il periodo di programmazione finanziaria 2007-2013. Si tratta di programmi intesi a sostenere le infrastrutture, creare nuove fonti di reddito per le regioni rurali, promuovere la crescita e combattere la disoccupazione. La Commissione procederà all’adozione formale di questi programmi nelle prossime settimane.

A febbraio 2008 il prossimo bando Intelligent Energy Europe

La pubblicazione del prossimo invito a presentare proposte sul programma IEE - Intelligent Energy Europe è stata posticipata per la fine di febbraio 2008. Lo stanziamento previsto è di 50mln di euro e lo strumento potrà coprire fino al 75% dei costi eligibili. I beneficiari saranno le amministrazioni pubbliche regionali e locali ed i progetti dovranno essere presentati da almeno 3 partners provenienti da 3 diversi paesi.

Nuovi fondi per il commercio nel Lazio

Circa 9 milioni di euro per la riqualificazione dell'intera rete commerciale, 3 per i centri commerciali naturali e 1 per il potenziamento dei sistemi di sicurezza. Sono queste le opportunità che l'assessorato regionale alle Pmi e al commercio offrirà nel 2008 ai negozianti del Lazio. Le iniziative sono state presentate dall'assessore Francesco De Angelis nel corso di una conferenza stampa che si è svolta nell'enoteca regionale Palatium di via Frattina.

Opportunità d'affari in Algeria e Tunisia

Il Ministero del Commercio Internazionale ha segnalato che notizie ed aggiornamenti in merito a gare internazionali in Tunisia saranno disponibili sui seguenti siti internet: www.privatisation.gov.tn, www.marchespublics.gov.tn. L'Algeria intende realizzare la nuova città di Sidi Abdellah, a circa 35 Km ad Ovest di Algeri, in cui ha previsto la costruzione di un polo tecnologico dedicato alla promozione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ITC) nell’ambito del nuovo perimetro urbano di Sidi Abdellah.

I nuovi codici attività ATECO 2007

È stata approvata con Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate la nuova tabella di classificazione ISTAT delle attività economiche - ATECO 2007 - che a partire dal 1° gennaio 2008 deve essere utilizzata dai contribuenti negli atti e nelle dichiarazioni da presentare all'Agenzia delle Entrate.

UE: nuovo metodo per stabilire i tassi di riferimento e di attualizzazione

La Commissione europea ha adottato un nuovo metodo per fissare i tassi di riferimento e di attualizzazione utilizzati nell'analisi dei casi di aiuto di Stato per calcolare l'equivalente sovvenzione degli aiuti e l'elemento di aiuto relativo ai regimi di prestiti con interessi agevolati. Il nuovo metodo si attiene maggiormente ai principi di mercato poiché comprende un sistema che permette di tener conto della situazione specifica dell'impresa o del progetto e migliora quindi l'approccio economico nell'analisi degli aiuti di Stato, come annunciato nel piano di azione nel settore degli aiuti di Stato (vedi IP/05/680 e MEMO/05/195). Il nuovo metodo entrerà in vigore il 1° luglio 2008.

Italia-Romania, missione Ministro Bonino

Il Ministro per il Commercio Internazionale e per le Politiche Europee, Emma Bonino domenica e lunedì sarà a Bucarest e Timisoara per una missione istituzionale con l’obiettivo di rafforzare e rilanciare i rapporti politici ed economici tra i due paesi. In particolare il Ministro Bonino incontrerà la comunità d’affari italiana sia a Bucarest, la sera del 9 dicembre, che l’indomani sera a Timisoara nell’ambito di un Forum economico organizzato dalla nostra Ambasciata e dall’Istituto per il Commercio Estero.

La BCE lascia i tassi invariati al 4%.

La Banca centrale europea ha lasciato i tassi d'interesse invariati al 4%. Lo ha deciso oggi il Consiglio direttivo dell'istituto a Francoforte. Con la decisione, prevista dal mercato, il tasso di rifinanziamento principale sulle operazioni pronti contro termine resta cosi' fermo al 4%, quello marginale al 5% e quello sui depositi overnight al 3%.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.