Piemonte: Bando PSR 2007-2013 per gli adattamenti strutturali ai cambiamenti climatici

Piemonte E' di 3,5 milioni di euro la dotazione finanziaria del bando del Programma di Sviluppo Rurale PSR 2007-2013 che agevola la realizzazione di investimenti per adattare le strutture delle aziende agricole piemontesi ai cambiamenti climatici, mitigandone i relativi effetti.

Marche: 11 milioni di euro per la tutela ambientale

Agricultural Field - Foto di High ContrastNuovi interventi in arrivo per lo sviluppo rurale sostenibile, nell'ambito degli accordi agro-ambientali d'area. La Giunta regionale ha infatti approvato lo stanziamento di 11 milioni di euro per promuovere la tutela delle acque e del suolo, il recupero paesaggistico e la salvaguardia della biodiversità.

MIBAC: ripartite le risorse 2011-2012 per la tutela, i beni, le attività culturali e lo spettacolo

Euro banknotes - foto di Friedrich.KrombergPubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del 13 dicembre 2010 con cui il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ha approvato il Programma contenente l'indicazione degli interventi da finanziare relativi alla tutela, ai beni e alle attività culturali ed allo spettacolo, per il biennio 2011-2012. Le risorse programmate mediante il citato decreto ammontano complessivamente ad oltre 85 milioni di euro.

Nel decreto sviluppo di maggio un pacchetto semplificazioni per le Pmi

Giulio TremontiIn meno di quindici giorni l’esecutivo presenterà un decreto legge "sviluppo" per sostenere la crescita. Già in occasione del vertice Ecofin del prossimo 17 maggio, il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, potrebbe portare in sede europea i primi interventi da realizzare nel solco del Programma Nazionale di Riforme, il cosiddetto Pnr.

Per il G20 L'italia non rientra tra i 7 paesi "sistemici"

G20 sito g20.orgSono Stati Uniti, Giappone, Germania, Francia, Gran Bretagna, Cina e India, secondo i ministri delle finanze del G20 e i governatori delle banche centrali, le sette economie "sistemiche" che fanno da ago della bilancia e che possono determinare degli squilibri nella crescita mondiale. Ognuna di esse rappresenta più del 4 percento del PIL mondiale. Tra queste l'Italia non figura.

Marche: cooperazione e solidarietà internazionale nel 2011

Regione Marche - Immagine di FlankerAmmontano a 1 milione e 250mila euro le risorse stanziate dalla Giunta regionale per le attività di cooperazione da realizzare nel 2011, nell’ambito del "Piano triennale di solidarietà internazionale e cooperazione allo sviluppo nella direzione della promozione umana e della pace". Grande attenzione soprattutto per le iniziative in "partenariato territoriale allargato" tra Regione Marche e Paesi Terzi.

UE: consultazione pubblica sull'Agenda strategica per l'innovazione

Europe - European Commission creditC'è tempo fino al 30 giugno 2011 per partecipare alla consultazione pubblica sulla strategia futura del European Institute of Innovation and Technology (EIT), organismo indipendente, nato nel 2008, che promuove l'innovazione incentivando i rapporti tra il mondo della ricerca, della formazione e del lavoro. Grazie alla consultazione, l'Istituto stesso e la Commissione europea potranno definire l'Agenda strategica per l'innovazione (SIA) dei prossimi sette anni.

Vertice BRICS: le nuove potenze chiedono la riforma del sistema finanziario internazionale

Hu Jintao - Foto di HELENE C. STIKKELLa prima novità è che il BRIC è diventato, con l'ingresso nel gruppo del Sudafrica, BRICS. La seconda, in realtà già covata da tempo dalla Cina, è che vorrebbero riformare il sistema valutario, a cominciare dall'individuazione di una nuova valuta per regolamentare gli scambi internazionali. Così Brasile, Russia, Cina, India e Sudafrica fanno fronte comune e sfidano gli Stati Uniti.

Health + eHealth 2011: il meeting europeo per una sanità innovativa

Europe - European Commission creditSi svolgerà a Roma, il prossimo 17 giugno, l'Health + eHealth 2011, l'evento di brokerage volto a favorire la collaborazione e il confronto tra istituzioni e imprese nel campo della sanità, favorendone l'innovazione. L'iniziativa rientra nell'Eurohealth meeting 2011 (16 giugno 2011), nel corso del quale sarà presentato il VI bando Salute del 7° Programma Quadro della Commissione europea.

MEF: definito il contributo di revisione cooperativa per il biennio 2011-2012

Euro banknotes - foto di Julien JorgeIl 10 febbraio scorso il Ministero dello Sviluppo Economico ha firmato i decreti in cui viene determinata la misura del contributo dovuto dagli enti cooperativi e dalle Banche di Credito Cooperativo per le spese relative alla revisione da corrispondere il biennio 2011-2012. Il versamento deve essere effettuato entro il 10 luglio 2011. Il provvedimento è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

UE: investire di più sulla formazione e mobilità dei giovani

Giovani - European Commission creditInvestire maggiormente nell'istruzione e nella mobilità dei giovani, questo il messaggio ribadito martedì scorso dagli europarlamentari della Commissione per la cultura e l'istruzione. Anche in un periodo di crisi economica come questo, le risorse destinate alla formazione dei cittadini comunitari rappresentano un investimento importante per la ripresa e la crescita dell'UE.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.