UE: un seminario per imparare a partecipare al Programma Life+

Logo LIFELa Commissione europea, il prossimo 5 maggio 2010, pubblicherà il quarto Invito a presentare le proposte nell'ambito del Programma LIFE+, che mette a disposizione 240 milioni di euro per co-finanziare progetti che riguardano tre settori: natura e biodiversità, politica ambientale e governance, informazione e comunicazione. 

Rifiuti: decreto di proroga per la presentazione del modello unico di dichiarazione ambientale - MUD

Smaltimento rifiutiIl Ministero dell'Ambiente nei prossimi giorni presenterà al Consiglio dei Ministri uno schema di decreto legge per la proroga al 30 giugno del termine di presentazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD), attualmente fissato per il 30 aprile, attraverso il quale devono essere denunciati i rifiuti pericolosi prodotti dalle attività economiche, i rifiuti raccolti dal Comune e quelli smaltiti, avviati al recupero o trasportati nell'anno precedente la dichiarazione.

PAYSMED: III premio mediterraneo del paesaggio

Mar Mediterraneo - Foto di Paul SKGIl Premio Mediterraneo del Paesaggio rientra nell'ambito del progetto PAYS.MED.URBAN, cui partecipano le regioni dell’Andalusia, Algarve, ANEM, Prefettura di Magnesia, Basilicata, Catalogna, Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia, Maiorca, Mursia, Toscana, Umbria, Valencia e Veneto.  Attraverso il processo di selezione, il premio mira a diffondere maggiore consapevolezza sul ruolo che i paesaggi esercitano nel definire lo spazio mediterraneo, ma anche per la qualità della vita delle popolazioni.

Veneto: oltre 20 milioni di euro per sostenere l'occupazione

Veneto - immagine di NinaneStanziati oltre 20 milioni di euro per il reinserimento, la riqualificazione, il reimpiego dei lavoratori del sistema produttivo colpiti dalla crisi economica, nell'ambito del POR FSE 2007-2013, Asse I. Potranno beneficiare degli interventi di politica attiva i lavoratori residenti e domiciliati in una delle 7 province del Veneto che usufruiscono dei trattamenti di Cassa integrazione in deroga o di altri ammortizzatori in deroga.

Elkann (Fiat): le imprese europee reagiscano e si rinnovino

Logo FiatJohn Elkann, presidente della holding Exor e vicepresidente Fiat, coordina assieme ad Antoine Bernheim il forum delle imprese italo-francesi. Con questa funzione ha partecipato oggi a un summit all’Eliseo alla presenza di Nicolas Sarkozy e Silvio Berlusconi. Nelle stesse ore Exor ha pubblicato gli emolumenti dei suoi vertici, compreso quello del trentaquattrenne Elkann, pari a 1 milione di euro nel 2009. Il quotidiano finanziario “Les Echos” lo ha incontrato in occasione del suo soggiorno a Parigi. Pubblichiamo la traduzione di uno stralcio dell’intervista.

EAHC: attivi i primi bandi di gara del Programma Salute 2010

Logo Health Programme 2008-2013L'Executive Agency for Health and Consumers (EAHC), nel quadro del Programma d'azione comunitario in materia di sanità pubblica (2008-2013), ha pubblicato le prime Calls for tenders per il progetto Salute 2010, al fine di fornire servizi e, in particolare, studi, ricerche e analisi riguardanti diverse aree della salute pubblica. La scadenza per tutti i bandi è fissata al 20 maggio 2010.

Vertice italo - francese: i principali accordi tra i due paesi

Centrale nucleare - Foto di Aare-Tessin AG für ElektrizitätSi è svolto oggi a Parigi il 28° vertice bilaterale tra Italia e Francia durante il quale sono stati approvati accordi relativamente a 5 settori: nucleare, difesa, ferroviario, cultura, Mediterraneo. Al centro dell'incontro soprattutto la cooperazione tra i due paesi nell'ambito dell'energia nucleare e dei trasporti ferroviari.

Puglia: 27 milioni di euro a sostegno dell'edilizia convenzionata agevolata

Piazza Sedile, Modugno (Ba) - Foto di WikiGian ITAPubblicato un bando che prevede la concessione di contributi, ad imprese e cooperative, per la costruzione e/o il recupero di alloggi di edilizia convenzionata agevolata, nella specie di nuove costruzioni o recupero di edifici esistenti. Le risorse a disposizione ammontano a 27 milioni di euro e le domande possono essere presentate entro il 07-06-2010.

Euro debole: la crisi greca si ripercuote sui mercati

euroMercati europei in ribasso. Gli investitori continuano a preoccuparsi della situazione finanziaria in Grecia e dubitano delle capacità di Atene di risanare il suo debito, nonostante i propositi rassicuranti di Francoforte e l’aiuto concreto che alcuni funzionari del Fondo Monetario Internazionale stanno dando all’amministrazione greca. A pesare fortemente è infatti il persistere delle tensioni sul dossier greco: l’indice settoriale europeo perdeva nella mattinata di oggi l’1,76%.

UE: più democrazia partecipativa con l'Iniziativa dei cittadini europei

Votazione - immagine di Electionworld Proposta l'Iniziativa dei cittadini europei (ECI), la nuova procedura che permetterà ai cittadini dell'UE di contribuire direttamente alla formulazione delle leggi comunitarie. La Commissione europea dovrà prendere in considerazione le proposte legislative presentate dai cittadini, senza perdere tuttavia il diritto di iniziativa legislativa. La proposta entrerà in vigore dopo l'accordo tra il Consiglio e il Parlamento europeo, previsto per la fine del 2010.

Toscana: da ENEL nuove risorse per i Comuni geotermici

Grosseto, Palazzo comunale - foto di GDelheyLa Regione ed Enel hanno firmato il verbale d'intesa sulla geotermia, in seguito all'accordo sottoscritto nell'aprile dello scorso anno, con il quale Enel si impegna a corrispondere alla Regione, che a sua volta le destinerà interamente ai Comuni dell'area geotermica, risorse per finanziare progetti di miglioramento ambientale e di promozione delle energie rinnovabili.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.