Emilia-Romagna: Documento Unico di Programmazione per investimenti e innovazione

Presentato a Bologna il Documento unico di programmazione (Dup) con cui la Regione Emilia-Romagna pianifica lo sviluppo e  affronta la recessione attraverso risorse finanziarie per un miliardo e mezzo di euro, destinate al sostegno di investimenti ed iniziative che rispecchino gli obiettivi strategici stabiliti con i territori. Le risorse di cui dispone il Dup provengono dal Fesr, dal Fse e dal Fas.

Emilia-Romagna: 1.479 milioni di euro le risorse per lo sviluppo fino al 2013

Dalla prima riunione del "tavolo di crisi" regionale, l'organismo che riunisce istituzioni, mondo economico, sindacati, sistema bancario, è emerso che il prossimo 2 febbraio a Bologna verrà presentato il Documento unico di programmazione, in sigla DUP, che contiene la strategia della Regione Emilia Romagna per lo sviluppo e che servirà anche per far fronte alla crisi, mettendo a disposizione, tra il 2007 e il 2013, risorse pari a 1 miliardo 479 milioni di euro, tra fondi europei (FAS, FESR, FSE) e risorse straordinarie del bilancio regionale.

Barcellona: a marzo l'EIB Forum su trasporti e mobilita'

Il successo dell'Europa a livello mondiale è inestricabilmente legato alle condizioni delle sue città e delle sue aree metropolitane, laddove convergono gli obiettivi di una maggiore prosperità economico-sociale e di sostenibilità ambientale. Senza lo sviluppo di questi centri pulsanti, capaci di attirare una moltitudine di comunità professionali e di talenti da tutto il mondo, non puo' esservi uno sviluppo compiuto del sapere e dell'innovazione.

Marche: capofila per il sociale nella Cooperazione per lo Sviluppo con il Brasile

Gli organisimi che coordinano il "Progetto di supporto in favore dello sviluppo locale integrato in Brasile" hanno proposto di rifinanziare, per il prossimo triennio, un'esperienza avviata già in precedenza su tematiche sociali e culturali con 5 milioni di euro. L'intero Programma ha un costo totale di 6 milioni e mezzo di euro e alle Regioni che operano in partnership (Marche, Umbria, Toscana ed Emilia Romagna), spetta l'integrazione di un milione e mezzo di euro.

Emilia Romagna: 30 milioni di euro per il Piano di Sviluppo Rurale

E´ stata approvata la graduatoria delle domande relative al primo bando della misura 123 del Programma di sviluppo rurale (PSR) 2007-2013: ammontano a 30 milioni di euro le risorse assegnate dall´Assessorato all´agricoltura della Regione, a sostegno di 43 progetti per il miglioramento delle capacità di trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli emiliano-romagnoli, che hanno attivato investimenti complessivi per circa 90 milioni di euro.

Marche: a breve i primi strumenti anticrisi delle Pmi

Saranno pubblicati entro pochi giorni i primi bandi anticrisi,nati dall'unione tra Regione, Province, istituti di credito, Camere di Commercio e le associazioni di categoria, per rispondere alle necessità del territorio marchigiano. L'intervento previsto, finalizzato ad alleggerire i debiti delle imprese con le banche e al sostegno degli investimenti, al momento ha risorse per 5 milioni di euro dalla Regione e per 3,5 milioni dalle Province e dalle Camere di Commercio di Ascoli, Fermo, Macerata ed Ancona.

Roma: il bilancio 2009 della Provincia

E' iniziata in Consiglio provinciale la discussione sul Bilancio di previsione 2009 e sul Piano delle opere pubbliche della Provincia di Roma. Per l’anno in corso il documento di programmazione economica provinciale è pari a 657,4 milioni di euro,  di cui 139,4 milioni di euro per spese di investimento e 477 milioni di euro per spese correnti,  ovvero per lavoro (78,1 milioni), welfare (92,2 milioni), ambiente (15,3 milioni).

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.