Italia-Svizzera: nuova intesa per regolare i rapporti energetici tra i due Paesi

Doris Leuthard - Responsabile del Dipartimento dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (DATEC)Il ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, e la Consigliera Federale svizzera per l’Ambiente, Trasporti, Energia e Comunicazioni, Doris Leuthard, nel corso di un incontro avvenuto lo scorso 5 aprile, presso il dicastero di Via Veneto, si sono impegnati a sottoscrivere un nuovo memorandum di intesa, nell'ambito del quadro di riferimento europeo e internazionale, volto a definire una linea d'azione comune su tutti gli aspetti della politica bilaterale nel settore dell'energia. L'obiettivo è quello di collaborare di più in materia di produzione ed efficienza energetica, in particolare nell'ambito delle energie rinnovabili.

Dall'UE oltre 49 milioni per la produzione di impianti fotovoltaici a Catania

Fotovoltaico - Foto di Chmee2STMicroelectronics NV, Sharp Corporation ed Enel Green Power SpA, questi i partner della joint venture 3Sun Srl che ha ottenuto il via libera della Commissione europea per l'accesso ad aiuti di Stato per 49,06 milioni di euro. Obiettivo: un investimento da 358,68 milioni di euro a Catania per la costruzione di uno stabilimento di produzione di moduli fotovoltaici.

UE: invito a presentare proposte per la sicurezza sociale

Unione Europea - European commission creditC'è tempo fino al 31 maggio per aderire all'invito della Commissione europea volto a rafforzare la cooperazione transnazionale in merito alla sicurezza sociale dei cittadini dell'UE. L'invito, dotato di uno stanziamento complessivo di 3 milioni di euro, è rivolto ad istituzioni attive nel settore in questione, ONG, onlus ecc. presenti negli Stati membri e nei Paesi EEA (Islanda, Liechtenstein e Norvegia).

Il super fondo d’investimento antiscalata della Cassa Depositi e Prestiti

ministero economiaUn altro gruppo francese che vuole accaparrarsi una nostra impresa! Prima con le mire di Groupama su FonSai, poi quelle di EDF su Edison e infine quelle di LVMH su Bulgari, la suscettibilità italiana è stata messa duramente alla prova dall'inzio del 2011. Ma è lo sbarco di Lactalis nel capitale di Parmalat la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Molte conferme e pochi volti nuovi per le societa' a controllo statale

Palazzo Eni - Foto di MeDopo lunghe trattative, il ministro dell'Economia Giulio Tremonti dovrebbe ufficializzare oggi le nomine delle società a controllo statale; il 4 aprile è infatti il termine per la presentazione delle liste dei candidati ai consigli di amministrazione di Enel, Eni e Finmeccanica. In arrivo tre new entries: Giuseppe Recchi e Paolo Andrea Colombo alla presidenza, rispettivamente, di Eni ed Enel, e Giuseppe Orsi, nuovo ad di Finmeccanica.

I documenti on line della Pubblica Amministrazione devono rispettare la privacy

tastieraD'ora in poi le pubbliche amministrazioni dovranno fare molta attenzione ai contenuti che mettono sul web. L’impatto di un foglio di carta esposto nella bacheca di un ufficio comunale, infatti, è di gran lunga inferiore rispetto a quello di una pagina web vista, potenzialmente, da milioni di persone.

Gioventù in azione: 2 milioni di euro per promuovere la cittadinanza europea in Italia

Gioventù - European Commission creditDue milioni di euro per il programma comunitario “Gioventù in azione”, che dal 2007 promuove la cittadinanza europea tra i giovani dell'UE. La maggior parte delle risorse, ha comunicato il Ministero della Gioventù, sarà destinata al servizio volontario europeo (SVE) che sostiene i servizi volontari transnazionali dei giovani.

Reti d'imprese: ecco chi potrà asseverarne i contratti

Euro - European commission creditL'unione fa la forza, questo è il messaggio che il governo italiano ha rivolto alle imprese sin dall'anno scorso con l'approvazione del decreto legge 78/2010. Il documento prevede agevolazioni fiscali per le imprese che decidono di stipulare un contratto di rete, che dovrà essere asseverato da organismi specifici, individuati sulla base del decreto del Ministero delle Finanze approvato a fine febbraio.

eTwinning: il programma europeo che unisce le scuole attraverso Internet

Unione Europea - European commission creditSi concluderà domani a Budapest la conferenza dedicata all'eTwinning, il programma comunitario per la cooperazione transfrontaliera degli istituti scolastici nel campo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione (TIC). Nel corso dell'evento saranno premiati gli otto progetti migliori, che si sono distinti tra le oltre 300 candidature inviate nel corso dell'anno.

Abruzzo: 12,4 milioni di euro per l'autoimprenditorialita'

Euro - Credit © European Union, 2011In arrivo un nuovo bando finalizzato a realizzare due progetti speciali, Fare impresa, rivolto a soggetti svantaggiati nel mercato del lavoro, e Autoimprenditorialità femminile innovativa, diretto a favorire l'autoimpiego delle donne disoccupate o inattive. Con questi interventi, a valere sul PO FSE 2007-2013, procede l'impegno della Regione per rivitalizzare il mercato del lavoro abruzzese, dopo i bandi pubblicati nelle scorse settimane per la formazione continua delle imprese.

Enterprise Europe Network: la rete che aiuta le imprese a crescere

Europe - European Commission creditA tre anni dalla nascita dell'Enterprise Europe Network sono più di 2,5 milioni le imprese che hanno beneficiato del supporto della rete. Il Network promuove l'imprenditorialità e la crescita delle aziende, fornendo alle aziende gli strumenti migliori per internazionalizzarsi e per sfruttare pienamente i vantaggi del mercato unico.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.