Servono maggiori investimenti per la politica spaziale europea

GmesL’investimento dell’UE nel settore spaziale è pari a 6 miliardi l'anno: considerando che gli europei sono 450 milioni, la spesa pro capite ammonta a soli 13 euro l'anno. Si potrebbe fare molto di più: la promozione della ricerca spaziale infatti, permette alle autorità internazionali di disporre di dati fondamentali per prendere decisioni politiche sul clima e sulla sicurezza, in particolare i disastri naturali, ma anche di migliorare il sistema dei trasporti, l’agricoltura e la pesca.

MIUR: ripartite le risorse 2010 per interventi in materia di diritto allo studio ed all'istruzione

Studente - immagine di NlylPubblicati in Gazzetta Ufficiale due Decreti del 16 luglio 2010 con cui il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, ha approvato la ripartizione tra le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano, per l'anno 2010, i finanziamenti, rispettivamente, per l’erogazione di borse di studio nelle scuole statali e paritarie, e per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo in favore degli alunni meno abbienti delle scuole dell’obbligo e secondarie superiori.

In Emilia-Romagna le discariche si trasformano in parchi fotovoltaici

Photovoltaic pannels - Credit © European Union, 2010La Regione ha firmato un accordo con l'ANCI, l'UPI e la Confservizi dell'Emilia-Romagna che prevede l’impiego degli spazi delle discariche esaurite presenti sul territorio regionale per l’installazione di impianti fotovoltaici. Un’iniziativa che consentirà di aumentare la produzione di energia da fonti rinnovabili senza sottrarre terreni all’agricoltura o all’industria.

Toscana: da settembre bandi per 25 milioni di euro nell'agricoltura

Vegetable - Foto di Man vyiAnnunciato dall'assessore regionale all'agricoltura l'impegno a destinare 25 milioni di euro al sostegno delle attività agricole. I bandi per la concessione dei contributi saranno pubblicati a partire dal prossimo settembre e riguarderanno tutti i settori, dalla filiera cerealicola (10 milioni) a quella vitivinicola, dalla zootecnia (5-6 milioni) al florovivaismo.

UE: Progetti sull'ambiente per 500 milioni di euro con il Programma LIFE+

LIFE + - European commission credit210 progetti su 600 proposte presentate saranno finanziati con oltre 500 milioni di euro, nell'ambito del terzo invito a presentare proposte del Programma LIFE+ 2007-2013, il Fondo europeo per l'ambiente. I progetti favoriranno la tutela e la politica ambientale, l’informazione e la comunicazione delle principali tematiche sulla protezione dell'ambiente.

Banche: dagli stress test poco o nulla sul debito sovrano

euroE' scoccata l'ora del processo agli stress test. Procedure poco incisive secondo alcuni esperti che si sono pronunciati in seguito alla pubblicazione del verdetto, lo scorso 23 luglio. Il motivo? I risultati non dicono molto sulla capacità di resistenza delle banche europee ad un maggiore stress sovrano. Tuttavia, per il solo fatto di aver obbligato venti paesi dell'UE ad affrontare questa prova con l'intento di garantire la solidità del sistema bancario, si può affermare che l'operazione trasparenza sia andata sostanzialmente in porto.

Dagli stress test il destino delle banche europee

euroConto alla rovescia per i responsi sugli stress test. Oggi pomeriggio, a mercati chiusi, saranno diffusi i risultati delle procedure di verifica sulla salute di 91 banche europee. L’obiettivo è dimostrare che questi istituti sono in grado di reggere un’eventuale crisi futura. Per l'Italia sono interessati Intesa Sanpaolo, Unicredit, Mps, Banco Popolare e Ubi. A seguire si pronunceranno le autorità nazionali dei singoli Paesi (nel nostro paese la Banca d'Italia) e il Committee of European Banking Supervisors (Cebs), che ha condotto l'operazione.

UE: nuovo invito del Programma Erasmus Mundus per la mobilità

Studenti - European commission creditStanziati oltre 15 milioni di euro per incentivare la cooperazione tra gli istituti di istruzione superiore europei e dei paesi terzi, grazie al Programma Erasmus Mundus. L'invito mira a coinvolgere gli istituti dei paesi del Mediterraneo meridionale, e Repubbliche dell’Asia centrale e i Balcani occidentali attraverso appositi partenariati.

Toscana: 25 milioni ai lavoratori del distretto tessile di Prato

Lana - Foto di Roy e DanielleGrazie ad una convenzione firmata oggi dall’assessore regionale alle attività produttive, dal presidente della Provincia e dal sindaco del Comune di Prato con il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali sarà possibile finanziare interventi per 25 milioni di euro a favore dei lavoratori del distretto tessile di Prato.

Parigi e Berlino vogliono togliere il voto ai paesi con deficit eccessivo

ParigiUna buona governance europea implica l'armonizzazione delle politiche fiscali. Ad affermarlo due superpotenze europee come Francia e Germania che oggi, a Parigi, hanno suggellato la loro posizione comune in occasione della partecipazione del titolare delle finanze tedesche, Wolfgang Schäuble, al consiglio dei ministri presso l'Eliseo. Allo stesso modo, nel marzo 2010, la sua omologa Christine Lagarde aveva partecipato alla riunione di governo in Willy-Brandt-Straße.

Emilia-Romagna: nella manovra di bilancio tagli alle spese e aiuti alle imprese e ai cittadini

Bologna - Foto di Steffen BrinkmannLa Regione ha approvato una manovra di assestamento di bilancio per 214,2 milioni di euro, con l’obiettivo di conciliare la riduzione delle spese dell'Ente con l’attivazione di investimenti per sostenere le realtà imprenditoriali e più in generale il tessuto sociale indebolito della crisi economica.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.