Edilizia: Profili, un progetto transfrontaliero del Programma Interreg Italia-Slovenia 2007-2013

Cantiere - foto di Petr Adam DohnálekMigliorare i processi della filiera allargata delle costruzioni attraverso una piattaforma transfrontaliera comune. E’ questo l’obiettivo di Profili, un progetto comunitario nato nel 2011 nell’ambito del Programma di cooperazione transfrontaliera Interreg Italia-Slovenia 2007-2013. L'iniziativa, coordinata dalla Regione Veneto, coinvolge partner italiani (provenienti da Veneto, Emilia-Romagna e Friuli Venezia Giulia) e sloveni, che - grazie ad un finanziamento di oltre 1,3 milioni di euro - stanno portando avanti iniziative congiunte attraverso la formula dei partenariati pubblico-privati.

Toscana: 2,5 milioni di euro per una scuola 2.0

Aula informatica - foto di Regione ToscanaLa scuola toscana diventa digitale. Nell'ambito di un accordo operativo firmato dal ministro dell'Istruzione Francesco Profumo e dall'assessore regionale all’istruzione Stella Targetti, la Regione mette a disposizione 2,5 milioni di euro per avviare un processo di digitalizzazione attraverso l’acquisto di strumenti e di formazione degli insegnanti. Alla base dell'accordo - siglato anche da Abruzzo, Basilicata, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Marche, Piemonte e Umbria - un gap generazionale da colmare: da un lato il mondo scolastico, basato ancora quasi esclusivamente su contenuti cartacei, dall'altro i ragazzi, nativi digitali.

Liguria: Scuola, investire nel digitale, nell'edilizia e nell'impresa

Ebook - foto di Johan LarssonIn Liguria la formazione strizza l'occhio alla tecnologia. Grazie a un accordo tra la Regione e il Ministero della Pubblica istruzione, arrivano negli istituti scolastici liguri risorse pari a 1,2 milioni di euro destinate all'introduzione di apparecchiature quali tablet, lavagne elettroniche e ebook reader, che si affiancheranno agli strumenti di apprendimento tradizionali.

Piano Crescita Sud: da Napoli Tajani rilancia su direttiva pagamenti

Antonio Tajani - Credit © European Union, 2012La direttiva europea che mira a contrastare il fenomeno dei ritardi nei pagamenti alla imprese da parte della Pa deve essere recepita in fretta e integralmente. E' questa la sollecitazione che il vicepresidente della Commissione Ue con delega all'Industria Antonio Tajani ha lanciato da Napoli, in occasione di un evento promosso da Commissione europea e Regione Campania. Obiettivo dell'iniziativa: cominciare a lavorare a un Piano europeo di crescita per il Sud.

Confindustria: Squinzi, project bond essenziali per crescita

Giorgio SquinziIl Comitato Tecnico Europa di Confindustria fa il punto sulle misure per la crescita adottate dal Consiglio europeo di giugno e sulle conseguenze del via libera all'Esm e al patto di Bilancio da parte della Corte costituzionale tedesca. A guidare i lavori il presidente di Viale dell'Astronomia Giorgio Squinzi, che dichiara: “Confindustria ritiene che i project bonds possano svolgere un ruolo chiave nella strategia a favore della crescita dell'Ue”.

Liguria: sbloccati fondi per progetti di sviluppo sul territorio

Euro Banknotes - foto di Images_of_MoneyNell’ambito della regionalizzazione del patto di stabilità, la Regione Liguria destina 27 milioni di euro al pagamento delle fatture per la realizzazione dei progetti di sviluppo per il territorio. E' quanto stabilito nei giorni scorsi dalla Giunta e comunicato in conferenza stampa dall'assessore regionale al bilancio Pippo Rossetti. In tutto, sono 40 i Comuni che potranno usufruire delle risorse per titoli di spesa connessi a progetti già presentati.

Emilia-Romagna: 4 milioni di euro per il turismo in montagna

Appennino Emilia-Romagna - foto di Paolo da ReggioDopo i 9 milioni di euro destinati agli accordi quadro di sviluppo della montagna e i 5 milioni per la messa in sicurezza delle strade, la Regione Emilia-Romagna stanzia nuove risorse per le zone dell'Appennino: quasi 4 milioni di euro - di cui 2 di provenienza regionale e 1,9 milioni da fondi statali - per incentivare il turismo nelle Comunità e nelle Unioni montane.

Banca del Mezzogiorno: lavori in corso per boutique finanziaria del Sud

Risparmi - foto di Images_of_MoneyRestylist in arrivo per la Banca del Mezzogiorno-Mediocredito centrale (Bdm). Il ministro dell'Economia Vittorio Grilli dovrebbe incontrare il suo presidente, l'amministratore delegato di Poste italiane Massimo Sarmi, per discutere il futuro dell'istituto creato dall'ex capo del Tesoro Giulio Tremonti per la concessione di prestiti agevolati alle Pmi del Sud. Secondo quanto anticipato dal vicepresidente di Bdm Andrea Montanino, l'obiettivo è farne una banca di sviluppo, sul modello di Mediobanca.

Bari: un mese di eventi per start-up e imprese creative

Start-up - foto profilo Fb Hub BariBari dedica il mese di settembre alle nuove imprese. Dal Salone delle start-up e delle imprese creative - in programma dall'8 al 16 settembre nel padiglione 129 di The Hub Bari - alla 'PekaKucha' night - il 19 - fino al weekend delle start-up, gli ultimi tre giorni del mese. Il capoluogo si apre alle idee innovative pronte a trasformarsi in impresa.

Ue: manipolazione LIBOR, una consultazione su benchmark e indici di mercato

Mercati finanziariLa Commissione europea prende provvedimenti dopo il recente scandalo sulla manipolazione del LIBOR - il tasso di riferimento per i prestiti tra banche -, tra cui una consultazione pubblica per ottenere pareri in merito ad eventuali nuove norme per la produzione e l'utilizzo dei benchmark e degli indici finanziari. Tutte le parti interessate potranno inviare il loro contributo fino al 15 novembre 2012.

Lombardia: ICT, ad ottobre apre il bando Impresa digitale

Agenda DigitaleFavorire i processi di innovazione delle micro, piccole e medie imprese locali, incentivando gli investimenti in nuove tecnologie digitali. E’ questo l’obiettivo del bando Impresa digitale promosso dalla Regione Lombardia, insieme al Sistema camerale lombardo, alla Camera di Commercio di Milano e al Comune di Milano, con uno stanziamento di oltre 4,2 milioni di euro. Le domande potranno essere presentate dal 2 al 31 ottobre 2012.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.