Coronavirus: dall'UE le misure per affrontare l’emergenza sanitaria ed economica

Coronavirus UE - Photocredit: European Union, 2020 Source: EC - Audiovisual ServiceDal Pandemic emergency purchase programme (PEPP) alla Coronavirus Response Investment Initiative Plus (CRII+). Ecco una panoramica sugli interventi messi in campo dall’UE per affrontare l’emergenza Covid 19, illustrati durante una conferenza digitale ad hoc dai rappresentanti delle istituzioni europee, nazionali e del mondo bancario.

> Coronavirus, BEI: 700 milioni sostenere agricoltura e bioeconomy 

Coronavirus, BEI: 700 milioni sostenere agricoltura e bioeconomy

Finanziamenti BEI da 700 milioni per agricoltura: Photocredit: NT Franklin da PixabaySono in arrivo nuovi finanziamenti della BEI per un valore di 700 milioni, con cui le imprese del settore agricoltura e della bioeconomy, colpite duramente dall’emergenza coronavirus, potranno continuare ad investire, tutelando i livelli occupazionali. Intanto il Presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, chiede alla Banca di essere coraggiosa per limitare i danni causati dalla pandemia.

Coronavirus: BEI stanzia 40 miliardi per le PMI europee

Il ministero della Salute lancia un bando per la ricerca sul Covid-19

Ricerca coronavirus - Foto di Chokniti Khongchum da PixabayIl ministero della Salute lancia una call per raccogliere progetti di ricerca che aiutino a far fronte all’emergenza epidemiologica da COVID-19, mettendo a disposizione 7 milioni di euro. 

Horizon 2020: piu' fondi per la ricerca su Covid 19

Coronavirus: Le nuove misure di CDP per imprese e Regioni

Accordo Unicredit Sace per plafond 1 miliardo: Photocredit: Brajesh Kumar da Pixabay Dopo aver varato un pacchetto di misure da 7 miliardi per sostenere le imprese italiane danneggiate dal Coronavirus, il Gruppo Cassa depositi e prestiti lancia due nuovi interventi: uno per le medie e grandi imprese, e l’altro per Comuni e Regioni.

Coronavirus: cosa c'e' per le imprese nel decreto Cura Italia

Coronavirus: da aprile bollette meno care, proroghe per gli incentivi rinnovabili

Coronavirus energia - Foto di joffi da PixabayL’emergenza coronavirus mette alla prova anche la rete di distribuzione di energia, acqua e gas. I servizi sono garantiti, ma lo stato di emergenza impone misure eccezionali: così, ARERA e GSE hanno previsto deroghe e sospensioni, oltre a una serie di proroghe relative al decreto rinnovabili. 

Coronavirus: dal fisco al lavoro, il testo del decreto Cura Italia

Coronavirus: no a ferie pregresse per evitare smart working nella PA

Coronavirus: le regole per lo smart working della PADalla disciplina delle ferie, alle disposizioni per la legge 104, dai buoni pasto e ai congedi in modalità smart working. Ecco le principali regole della Pubblica Amministrazione per il lavoro agile, contenute nella circolare 2/2020.

Coronavirus e smart working: obblighi per la PA e vademecum Agid per lavoro agile sicuro

Coronavirus: 30 milioni contro la violenza sulle donne

Pari opportunita’: iniziative e risorse a tutela delle donne In considerazione dell’emergenza coronavirus, sono stati messi in atto due importanti provvedimenti: la firma da parte della ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, del decreto con iter straordinario per l’erogazione di 30 milioni di euro come fondi antiviolenza e la firma del protocollo d’intesa con Federazione Ordini dei Farmacisti, Federfarma e Assofarm.

Pari opportunita’: tavoli bilaterali e nuovi fondi a tutela delle donne

UE: agrifood, slittano i programmi di promozione agroalimentare

PAC: Bruxelles, ok a proroga scadenza domande pagamenti direttiConsiderando la situazione straordinaria creata dall'emergenza coronavirus, la Commissione europea ha nuovamente rinviato al 3 giugno il termine ultimo per la presentazione delle domande relative ai programmi di promozione dei prodotti agroalimentari. 

> Agricoltura: Italia chiede all'UE più tempo per le imprese in difficolta'

Incentivi alle imprese per produrre mascherine e dispositivi medici: Mediocredito centrale mette il restante 25% non coperto da Invitalia

Incentivo Invitalia: 50 milioni per produrre mascherine: Photocredit: rottonara da PixabayPer produrre in Italia mascherine e dispositivi medici contro il Coronavirus, dal 26 aprile è disponibile un incentivo Invitalia. L’agevolazione consiste in un mutuo agevolato al 75% a tasso zero (trasformabile in un contributo a fondo perduto al 100% se la produzione è veloce). Ora, per sostenere ulteriormente le imprese nella parte non coperta dal mutuo, interviene il Mediocredito Centrale che integra il restante 25%.

> Cosa prevede il Decreto Cura Italia

Il primo passo del Fondo nazionale innovazione: 21 milioni per la Space Economy

Space Economy - Photo by ThisIsEngineering from PexelsCDP Venture Capital investe 21 milioni nel primo fondo italiano focalizzato su investimenti in startup nell’ambito della “Space Economy”. 

> Tecnologie spaziali contro il coronavirus: call per le imprese italiane

Fondo UE di solidarieta': linee guida per l'emergenza Covid-19

CoronavirusLa Commissione UE ha pubblicato le linee guida per richiedere l'assistenza finanziaria del Fondo di solidarietà dell’UE per fronteggiare la pandemia da Covid-19. I paesi più colpiti avranno accesso fino a 800 milioni di euro nel 2020.

Fondi europei: 37 miliardi contro la crisi e bandi prorogati

Pagina 1 di 871

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.