Moratoria debiti Pmi: si affaccia il rafforzamento patrimoniale

Ministero dell'EconomiaConto alla rovescia per la scadenza della cosiddetta moratoria dei crediti alle pmi: il termine dell'accordo passato scade definitivamente il 31 gennaio 2011. Fino a quella data le imprese possono inviare le loro domande di sospensione temporanea (di 12 mesi per quote capitale dei mutui o dei leasing e di 6 mesi per mutui mobiliari) delle rate dei debiti verso le banche con tempi di istruttoria, in media, di circa 30 giorni.

UE: nuovo invito del progetto PRINCE per un'Europa allargata

Unione Europea - European commission creditAperto il nuovo invito a presentare proposte del progetto PRINCE, che promuove iniziative di sensibilizzazione in merito all'allargamento dell'UE ai Balcani occidentali, alla Turchia e all'Islanda. Le risorse stanziate per la realizzazione degli interventi ammontano a 2,5 milioni di euro.

Campania: è legge il decreto rifiuti - Dl 196-2010

Rifiuti, Pozzuoli (NA) - foto di GuarracinoIl disegno di legge "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 26 novembre 2010, n. 196, recante disposizioni relative al subentro delle amministrazioni territoriali della regione Campania nelle attività di gestione del ciclo integrato dei rifiuti", approvato in prima lettura alla Camera il 21 dicembre 2010, quindi trasmesso al Senato, è stato definitivamente approvato, con alcune modifiche, il 19 gennaio 2011 con 329 voti a favore, 187 contrari e tre astenuti. Si attende ora solo la firma del Capo dello Stato.

UE: la strategia comunitaria sul riciclaggio dei rifiuti

Rifiuti Pubblicata la relazione sull'implementazione della strategia comunitaria relativa al riciclaggio dei rifiuti. Sebbene nel'ultimo decennio siano stati compiuti notevoli progressi per ridurre la produzione degli scarti, senza una politica di prevenzione adeguata la Commissione prevede che entro il 2020 l'ammontare dei rifiuti aumenterà del 7%.

Molise: approvata la Finanziaria 2011

Bandiera Molise - Immagine di FlankerVia libera per la Finanziaria 2011 e per la Legge sul Bilancio del Molise, i documenti programmatici che, insieme alla riforma dei consorzi industriali in corso di attuazione, dovranno guidare la ripresa economica della Regione e sostenere le famiglie e le categorie più svantaggiate.

Fondo di assistenza per il personale della Polizia di Stato: emanato il Regolamento di riordino

Police blue light - immagine di Fred the OysterIl «Fondo di assistenza per il personale della pubblica sicurezza» assume la denominazione di «Fondo di assistenza per il personale della Polizia di Stato» ed è posto sotto la vigilanza del Ministero dell'Interno. E' quanto stabilito dal Regolamento di riordino del Fondo stesso, emanato con Decreto n. 244 del 29 ottobre 2010 del Presidente della Repubblica, appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Il provvedimento entra in vigore il 2 febbraio 2010.

Rete Ventures e Mediocredito Italiano a favore delle pmi che investono sull'innovazione

laboratorioAccesso al credito più semplice per le pmi che investono nei processi di innovazione, affidando i propri progetti all'esperienza del Cnr e delle sue società controllate. E' stato siglato il 18 gennaio 2011 un accordo per finanziare correttamente i progetti di innovazione commissionati dalle pmi al Cnr o ai suoi spin-off. A firmare l'intesa sono state Rete Ventures, Società controllata dal Cnr, e Mediocredito Italiano, braccio operativo del Gruppo Intesa San Paolo.

UE: la sicurezza alimentare al centro della Politica agricola comune (PAC)

Frutta - foto di DaderotPresentata la risoluzione sul riconoscimento dell'agricoltura come settore strategico nel contesto della sicurezza alimentare, promossa dall'eurodeputata Daciana Octavia Sârbu. Nel documento si sottolinea la necessità di garantire a tutti i cittadini comunitari un adeguato approvvigionamento di cibo, mediante una Politica agricola comune (PAC) incentrata sulla produzione di prodotti sicuri e su una corretta informazione.

Unione per il Mediterraneo: cresce il sostegno dalla BEI

europaL'Unione per il Mediterraneo compie alcuni piccoli passi avanti. Philippe de Fontaine Vive, vicepresidente della Banca Europea per gli investimenti e Ahmad Masa’deh, segretario generale dell'Unione per il Mediterraneo hanno siglato, lo scorso 17 gennaio 2011, un memorandum di accordi per stabilire una collaborazione nella regione del Mediterraneo nei settori economico, sociale e della sviluppo durevole, in stretta relazione con le priorità dell'UpM.

Emilia-Romagna: via l'amianto, spazio al fotovoltaico

Photovoltaic - Foto di Lucas BraunSarà disponibile a giorni il testo del bando da 10 milioni di euro approvato dalla Regione per promuovere la qualificazione ambientale ed energetica del tessuto produttivo, incentivando le piccole e medie imprese a rimuovere l'amianto dagli edifici e ad installare impianti fotovoltaici.

Come cambia il mondo del lavoro in Europa con la green economy

simbolo UEQuanto incidono sul mercato del lavoro le politiche dell'UE per contrastare i cambiamenti climatici? Una prima risposta proviene da un recente studio della Commissione Europea, che cerca di fare chiarezza su un settore che si sta sviluppando a macchia di leopardo. Il report intende chiarire quale sia l'obiettivo ultimo dei cosiddetti green jobs, ma anche in che modo le green policies stiano influenzando il mercato del lavoro.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.