UE: la politica di coesione contro la crisi

Commissione EuropeaApprovate dai ministri degli Stati membri (ECOFIN) le modifiche introdotte alla fine del 2008 dalla Commissione europea ai regolamenti che disciplinano il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR), il Fondo sociale europeo (FSE) e il Fondo di coesione. Le misure sono la risposta dell'Unione europea alla crisi economica ed entreranno in vigore entro la fine di maggio.

BCE: tassi di interesse appropriati con la nuova riduzione dello 0,25 percento

TrichetLo ha dichiarato Jean-Claude Trichet, il presidente della Banca Centrale Europea, dopo la riduzione odierna dei tassi di interesse di un ulteriore 0,25%, non escludendo però che ci possano essere ulteriori tagli se la situazione dei mercati lo dovesse richiedere. Intanto l'Inps ha riferito che le richieste di sussidio per disoccupazione ad aprile sono state molto inferiori rispetto al mese di marzo.

Il Fondo Europeo Globalizzazione-FEG amplia il raggio d'azione

Parlamento EuropeoLa modifica del regolamento sul Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione (FEG) permette di includere nel suo campo d'applicazione i licenziamenti dovuti alla crisi economica, nonché riduce da 1.000 a 500 il numero minimo di esuberi che consente di chiedere il sostegno. Il finanziamento UE sale dal 50% al 65% dei costi stimati, e le nuove norme si applicheranno alle domande di assistenza presentate tra il 1 maggio e fine dicembre 2011.

UE: nuovo programma comunitario per contabilita' e revisione

Parlamento EuropeoIl Parlamento Europeo ha votato oggi favorevolmente la proposta della Commissione di istituire un programma di sostegno alle attività di alcune istituzioni europee e internazionali che contribuiscono a realizzare la convergenza della vigilanza e la cooperazione in materia di rendicontazione finanziaria e di revisione contabile. Il programma agirà dal 1 gennaio 2010 al 31 dicembre 2013, con una dotazione finanziaria di 38,7 milioni di euro.

Toscana: contributi per il sostegno del reddito dei lavoratori e per i mutui

EuroLa Regione mette a disposizione un contributo di 1.650 euro a sostegno del reddito dei lavoratori che hanno perso il posto di lavoro e non hanno ammortizzatori sociali, nonché dei lavoratori titolari di mutuo per l'acquisto della prima casa (sia licenziati che in cassa integrazione); a favore di questi interventi la Regione ha stanziato 5 milioni di euro, di cui 3 milioni e 500 mila saranno destinati al sostegno al reddito e 1 milione e 500 mila ai contributi per i mutui.

UE: privatizzare ICANN, l'organismo che gestisce i domini Internet

Viviane RedingIl governo della Rete Internet è affidato alla Internet Corporation for Assigned Names and Numbers (ICANN), organismo privato senza scopo di lucro con sede in California che ha la gestione ed il controllo dell'utilizzo dei nomi (domini) a livello mondiale e che opera in base ad un accordo con il ministero statunitense del commercio, in scadenza il prossimo 30 settembre. Viviane Reding, Commissario europeo per la società dell'informazione, ha oggi auspicato un diverso modello di governance.

Ricerca: l'Ue sulla buona strada con il 7 Programma Quadro

Antenna, foto di Noodle SnacksUn inizio incoraggiante per qualità e dimensioni. Uno sforzo ambizioso e complesso che sembra confermare le aspettative. E’ questo il primo bilancio della Commissione Europea sui progressi realizzati nei primi due anni del 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo dell’Unione Europea, che si protrarrà fino al 2013. 

Lazio: 106 milioni di euro per potenziare la raccolta differenziata

Raccolta differenziataLa Regione ha messo a disposizione delle Province e del Comune di Roma un fondo di 106 milioni di euro per il 2009-2011 al fine di aumentare la raccolta differenziata in tutto il territorio regionale. I finanziamenti saranno concessi tramite bandi e programmi, che dovranno essere approvati dalle amministrazioni locali.

Sicilia: aiuto di stato da 46milioni di euro per stabilimento Fiat

Lancia Ypsilon, foto di Rudolf StrickerLa Commissione europea ha autorizzato aiuti per investimenti a finalità regionale pari a 46 milioni di euro per un progetto di investimento volto a produrre un nuovo modello di automobile in Sicilia. Le autorità italiane intendono assistere la Fiat nell'ampliamento della fabbrica di Termini Imerese, anche al fine di salvaguardare i posti di lavoro esistenti nella regione. 

Lazio: 3 miliardi di euro per grandi opere di mobilita'

Grandi OpereL'intesa Generale Quadro Governo - Regione per il periodo 2009-2013 sarà operativa a partire da maggio e prevede la realizzazione di investimenti per strade, aereoporti, porti e ferrovie, finanziati con fondi nazionali e regionali.  A 3 miliardi di euro ammontano complessivamente le risorse che andranno a sostegno delle grandi opere di mobilità della regione e una parte consistente verrà investita nella realizzazione della Roma-Latina.

Toscana: incentivi 2009 alla rottamazione contro l'inquinamento atmosferico

SmogSono 4 milioni e mezzo di euro i fondi stanziati dalla Regione per la lotta alle emissioni nei 30 Comuni toscani firmatari dell’accordo 2007-2010 per la prevenzione dell'inquinamento atmosferico. La Regione stabilisce di quali veicoli potrà essere incentivato l'acquisto e con quante risorse; le amministrazioni comunali sceglieranno poi, secondo le esigenze e le caratteristiche del territorio comunale, se accettare tutte o solo in parte le proposte della Regione.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.