Accessibilita': un'opportunita' per le Pmi

 Lo scenario italiano dell’accessibilità dei siti Internet sembra presentare ancora troppe poche luci e molte ombre. Se da un lato solo il 3% dei siti delle Pubbliche Amministrazioni centrali può essere considerato accessibile nonostante l’obbligo previsto da una legge dello Stato, per quanto riguarda le pmi il contesto è ancora più eterogeneo, in quanto non esiste alcun vincolo normativo. Tuttavia, rendere accessibile il proprio sito Internet può rappresentare un’opportunità di investimento su cui le imprese dovrebbero fermarsi a riflettere.

La proposta dell'UE per rafforzare la vigilanza finanziaria

 Con l'autunno la Commissione Europea dimostra di voler affrontare con decisione il nodo gordiano della vigilanza sul settore finanziario, ma anche di muoversi per la semplificazione dei prospetti degli strumenti finanziari, pur tutelando gli investitori. Due pacchetti strategici in vista del G20 che si svolge in questi giorni a Pittsburgh, durante il quale realisticamente verranno prese delle decisioni condivise a livello mondiale. 

Turismo e Agroindustria per due contratti di Programma in Campania e Puglia

Ministro Claudio ScajolaSiglati, alla presenza del ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola, due Contratti di Programma a favore di aziende turistiche della Campania  e del settore agroindustriale in Puglia, al fine di rilanciarne la produttività e creare nuova occupazione. Per “Contratto di Programma” si intende il contratto stipulato tra l'amministrazione statale competente, grandi imprese, consorzi di medie e piccole imprese e rappresentanze di distretti industriali per la realizzazione di interventi di grandi dimensioni.

PA e sostenibilita' ambientale: il 20 ottobre un convegno a Roma

Logo FormezPubblica Amministrazione e sviluppo sostenibile: binomio possibile. E’ questo il tema di un convegno che si svolgerà il prossimo 20 ottobre a Roma. L’evento si inserisce nell’ambito del progetto Governance ClimAEnergia del ministero dell’Ambiente, realizzato in collaborazione con il Formez. L’obiettivo è quello di aprire nuove strade al dialogo istituzionale sul ruolo di una PA ecoresponsabile in materia di clima ed energia.

Cassa Depositi e Prestiti: piano industriale da 50 miliardi fino al 2011

  Da qui al 2011 la Cassa depositi e prestiti metterà a disposizione del Paese risorse dirette per 50 miliardi di euro, pari al 3% del PIL italiano. Le disposizioni sono contenute nel nuovo piano industriale approvato dal Consiglio di amministrazione di CDP. Queste risorse potrebbero mobilitare ulteriori capitali provenienti da soggetti privati che possono essere stimate in 20-25 miliardi. A queste si aggiunge l’operatività del Fondo Garanzia Opere Pubbliche (FGOP), che potrà fornire garanzie per circa 20 miliardi di euro.

Nuova tranche di eco-incentivi per l'acquisto di biciclette e motorini

 Una ventata d’aria pulita: in arrivo nuovi bonus ecologici per l'acquisto di bici e motorini. Il click day è previsto per venerdì 25 settembre, in occasione della settimana europea della mobilità sostenibile. Un decreto del ministero dell’Ambiente ha infatti rifinanziato il precedente accordo del dicembre 2008 per l'incentivazione alla diffusione di ciclomotori, motocicli, tricicli, quadricicli, biciclette, incluse quelle a pedalata assistita, e altri veicoli a basso impatto ambientale.

UE: premio per la comunicazione sul marchio Ecolabel

Logo Eco-labelUn premio per l'impresa che si è particolarmente distinta nel sensibilizzare l'opinione pubblica sull'esistenza del marchio comunitario di qualità ecologica – il marchio a forma di fiore attribuito dall'Unione europea a prodotti e servizi ecologici - sarà assegnato dalla Commissione Europea per la prima volta domani 23 settembre 2009. Il marchio ha conosciuto una rapida diffusione e lo si trova attualmente in circa 20.000 prodotti e servizi turistico-alberghieri in tutta l'Unione europea.

Indagine della BCE sull'accesso al credito per le PMI

BCEI risultati di una nuova indagine in materia di accesso delle imprese ai finanziamenti sono stati pubblicati oggi dalla Banca Centrale Europea, grazie ad una collaborazione con la Commissione europea che tra il 17 giugno e 23 luglio 2009 ha permesso di intervistare  8.762 piccole, medie e grandi imprese, di cui 6.091 nella zona euro. Il rapporto riferisce che l'indagine viene condotta per la prima volta e quindi i risultati devono essere analizzati con molta cautela. I reports presentati si rivelano comunque interessanti.

Piemonte: Fondo di Garanzia per le imprese con oltre 250 dipendenti

Il lingotto, foto di RiderbeeUn fondo di garanzia a supporto delle imprese con oltre 250 addetti  è stato varato dalla Giunta Regionale come misura temporanea e straordinaria contro gli effetti della crisi, per sostenere la continuità di concessione di crediti bancari per le imprese più esposte. Il fondo avrà una dotazione di 15 milioni di euro. La garanzia potrà essere disposta per ottenere nuovi prestiti o per ristrutturare quelli già ottenuti e coprirà al massimo il 50 per cento del finanziamento con un limite di 5 milioni per ciascuna azienda ammessa.

Lombardia: nuovi asili nido con uno stanziamento di 18 milioni di euro

Asilo (USAID)E' l'importo che la Regione ha destinato alla realizzazione di nuovi asili nido e micronidi, anche aziendali, e all'ampliamento di quelli esistenti, a beneficio dei bambini da 0 a 36 mesi. Per l'assegnazione di questi contributi, a fondo perduto, verrà predisposto un bando, grazie al quale di potrà agevolare la conciliazione tra maternità e lavoro.

UE: 5 milioni di euro per il cinema con Media International

CinepresaI fondi sono destinati al consolidamento dei legami culturali e commerciali fra l'industria cinematografica europea e quella dei paesi terzi, per acquisire nuove competenze e promuovere il settore collaborando con professionisti al di fuori dell'Europa. I finanziamenti andranno a 40 progetti di formazione comune, promozione reciproca, distribuzione e proiezione dei film stranieri.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.