Fondo Politiche Giovanili: in Gazzetta il riparto delle risorse per l'anno 2009

Politiche giovanili
Il Fondo per le politiche giovanili, istituito al fine di promuovere il diritto dei giovani alla formazione culturale e professionale e all'inserimento nella vita sociale, finanzia le azioni ed i progetti di rilevante interesse nazionale, nonchè le azioni ed i progetti destinati al territorio, individuati di intesa con le regioni e gli enti locali. Come pubblicato in Gazzetta Ufficiale, per l'anno 2009 è destinata, al finanziamento delle azioni di rilevante interesse nazionale, la somma di € 4.755.900, al finanziamento delle azioni destinate al territorio, la somma di € 75.000.000.

Lombardia: 15 milioni di euro per tutela ambientale e fonti rinnovabili

Riserva naturale speciale dei Ciciu del Villar - foto di CastrocaneStanziati 15 milioni di euro per il triennio 2010-2012 volti a finanziare iniziative finalizzate alla conservazione, valorizzazione e promozione del patrimonio naturalistico regionale, alla diffusione di sistemi di produzione di energia da fonti rinnovabili, nei territori compresi nei Parchi regionali e naturali e nelle Riserve e Monumenti Naturali. Potranno presentare domanda di contributo gli Enti gestori delle aree protette, le Comunità Montane, i Comuni, le Province, gli Enti dipendenti, convenzionati o partecipati da Regione Lombardia ed operanti nel settore della tutela dell’ambiente e del territorio.

Fondo di Garanzia PMI: altri 250 milioni di euro per la ricerca e le energie rinnovabili

EuroIl nuovo stanziamento segue l’estensione dell'operatività del Fondo alle imprese artigiane, l’istituzione di una sezione speciale per i trasporti, la semplificazione delle procedure di accesso al credito e consentirà di garantire anche i finanziamenti  per la ricerca, l’innovazione e le energie rinnovabili. Nel 2010 le risorse stanziate dal Ministero per il Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese ammonteranno a 740 milioni di euro per arrivare, nel 2012, ad oltre 1.800 milioni di euro.

Veneto: altri 13 milioni di euro per il trasporto pubblico locale

Autobus - foto di ErrosciaAggiunti 13,233 mln di euro alle risorse regionali destinate a finanziare il trasporto pubblico locale. I fondi saranno ripartiti tra le Province e i Comuni per coprire gli oneri derivanti dalla stipula dei contratti di servizio con le aziende affidatarie, per l’effettuazione dei servizi minimi di trasporto pubblico locale automobilistici, per il sistema intermedio a via guidata di Padova, per il servizio ferroviario e per il servizio di navigazione.

Apripista in Europa la legge francese contro la pirateria e il download illegale

Parigi, Louvre, foto di Alessandra FloraAddio download illegale di film, musica e videogiochi: i pirati della rete hanno i giorni contati. In Francia, col nuovo anno, arriveranno i primi risultati della riforma “Hadopi 2”, che introduce il procedimento penale contro la pirateria informatica e i download illegali da Internet. Una legge che, come ha tenuto a precisare il presidente Nicolas Sarkozy nel suo discorso augurale di fine anno, proteggerà la creatività e gli artisti francesi e convincerà la popolazione a conferire il giusto prezzo alle opere reperibili in rete.

La presidenza di turno spagnola dell'UE nell'era del Trattato di Lisbona

Zapatero - sito della MoncloaLa Spagna ha inaugurato lo scorso 1° gennaio la sua presidenza di turno dell’Unione Europea, confrontandosi con la doppia sfida del rilancio economico e della nuova governance di un’Europa bicefala, ora che  il Trattato di Lisbona le ha conferito una presidenza permanente. Il capo del governo socialista, Josè Luis Rodriguez Zapatero, il cui paese ha subito una severa recessione, ha affermato che la sua priorità sarà quella di uscire dalla crisi e di promuovere la ripresa in tutta Europa.

Piemonte: oltre 3 milioni di euro sul Fondo per il microcredito

Euro - foto di ContributorIstituito il Fondo di garanzia per il microcredito igrazie alla legge di assestamento di bilancio. Lo strumento, con una dotazione di 3,3 milioni di euro, favorirà l’accesso al microcredito dei soggetti privi delle garanzie necessarie per ricorrere autonomamente al credito bancario ordinario. Il Fondo è stato realizzato grazie alla collaborazione di Finpiemonte S.p.A, responsabile della gestione delle risorse, la Compagnia di San Paolo e la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo.

Lombardia: Accordo Quadro da 530 milioni di euro con la Banca Europea per gli Investimenti - BEI

Lombardia - immagine di F l a n k e rSiglato un Accordo quadro di collaborazione triennale tra la Banca Europea per gli investimenti (BEI) e la Regione Lombardia con uno stanziamento di 530 milioni di euro così suddiviso: 330 milioni di euro per interventi a favore dell'economia regionale e un prestito di 200 milioni di euro (in corso di definizione) come disponibilità aggiuntiva rivolta soprattutto alle piccole e medie imprese.

Delusa da Copenhagen, l'Europa cerca nuove risposte sul clima

 Avremmo potuto fermare la catastrofe del cambiamento climatico, ma non lo abbiamo fatto. Disillusa dai risultati disastrosi della Conferenza di Copenhagen, l’Europa prova a ritornare alla carica sul clima. Lo scacco di Copenhagen è imputato al rifiuto della Cina e degli Stati Uniti di accettare degli impegni vincolanti. Alcuni paesi membri rilanciano l’idea della “Global Carbon Tax” che, attribuendo un costo fisso alle emissioni di CO2, avrebbe un impatto immediato sulle decisioni di investimento.

UE: a febbraio 2010 il prossimo bando Intelligent Energy Europe - IEE

Energia eolica - foto di Teratornis
Sarà pubblicato nei primi mesi del 2010 il nuovo invito a presentare proposte nell'ambito dell'Intelligent Energy Europe Programme (IEE). L'IEE Programme 2007-2013, dotato di uno stanziamento complessivo di 730 milioni di euro, finanzia i migliori progetti europei volti a favorire il conseguimento degli obiettivi comunitari in materia di energia e cambiamento climatico. Il 3 febbraio 2010, nel corso dell’EUROPEAN INFO DAY 2010, i partecipanti potranno conoscere nel dettaglio i contenuti del nuovo invito.

UE: nuovi fondi per i Piani di Sviluppo Rurale - PSR 2007-2013

Grano - foto di Tumi-1983Conclusi i negoziati tra la Commissione europea e gli Stati membri nell'ambito del Piano europeo di ripresa economica e della Valutazione dello stato di salute della Politica Agricola Comune (PAC). Con i nuovi accordi sono state approvate 37 modifiche (5 nazionali e 32 regionali) ai Piani di Sviluppo Rurale (PSR) presentate tra ottobre e dicembre, per la cui realizzazione è stato introdotto un importo supplementare pari a 4,6 miliardi di euro

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.