Fondi europei - bandi Horizon 2020

Horizon 2020 - Photo credit: iT@c via Foter.com / CC BY-NDFocus sui finanziamenti europei per la ricerca e l'innovazione nell'ambito del programma Horizon 2020.

Fondi europei - bandi PSR

Fondi europei - bandi sociale e formazione FSE

Una selezione di bandi aperti dedicati a ricerca e innovazione, nell'ambito del programma Horizon 2020.

Premi per l'efficienza energetica

Gli Horizon Prizes rientrano tra gli ‘inducement prizes’ previsti dal programma H2020, competizioni aperte a tutti che ‘inducono’ al raggiungimento di un obiettivo specifico, con l’intento di incentivare progetti innovativi attraverso l’assegnazione di premi in denaro.

Sono previsti tre premi per la promozione di progetti a sostegno della produzione energetica a basse emissioni:

  • Horizon prize for a Combined Heat and Power (CHP) Installation in a hospital using 100% Renewable Energy Sources: domande entro il 3 aprile 2019;
  • Horizon prize for Integrated Photovoltaic System in European Protected Historic Urban districts: domande entro il 26 settembre 2018;
  • Horizon prize for CO2 reuse: domande entro il 3 aprile 2019.

Tutte le info sul bando

Ricerca su scienza e ingegneria dei materiali

M-era.NET 2 è un network finanziato dal programma Horizon 2020 per sostenere e incrementare il coordinamento dei programmi di ricerca europei nell'ambito della scienza e ingegneria dei materiali. La rete - cui aderiscono Stati membri e Paesi extra-Ue - completa gli strumenti finanziari esistenti a livello europeo, sostenendo la valorizzazione delle conoscenze lungo l'intera catena dell'innovazione.

I progetti devono essere presentati da consorzi composti da un minimo di 3 partner di almeno due Paesi diversi. Possono partecipare anche PMI, università, enti di ricerca e altre organizzazioni.

Le pre-proposals devono essere inviate entro il 13 giugno 2017, mentre c'è tempo fino al 9 novembre per le full-proposals.

> Tutte le info sul bando

Clean Sky 2

Clean Sky 2 è il principale programma di ricerca europeo nel settore dell’aeronautica per il periodo 2014-2024 e porterà avanti gli obiettivi del programma precedente, Clean Sky Joint Technology Initiative (JTI), con particolare attenzione alla riduzione delle emissioni di CO2, NOx e rumori dal 20% al 30%.

Si tratta di un partenariato pubblico-privato che coinvolge la Commissione europea, organizzazioni, imprese, centri di ricerca e università di tutta Europa.

Le domande per partecipare al bando devono essere presentate entro il 21 giugno 2017.

> Tutte le info sul bando

PPP Celle a combustibile e idrogeno

C'è tempo fino al 20 aprile per partecipare all'invito a presentare proposte nell'ambito del partenariato pubblico-privato Celle a combustibile e idrogeno 2 (FCH2), finalizzato ad accelerare l’introduzione sul mercato di tecnologie pulite ed efficienti nei settori dell’energia e dei trasporti.

L'Iniziativa Tecnologica Congiunta FCH2 JTI è un partenariato pubblico-privato che intende accelerare la penetrazione sul mercato di tecnologie legate alle celle a combustibile e all’idrogeno.

> Tutte le info sul bando

Photo credit: iT@c via Foter.com / CC BY-ND

            

             

                   

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.